ITALIALancio di oggetti contro la polizia e scontri durante le manifestazioni contro il Green Pass a Roma

09.10.21 - 18:08
Sarebbe stato tentato l'assalto alla sede nazionale del sindacato Cgil
keystone-sda.ch (GIUSEPPE LAMI)
Lancio di oggetti contro la polizia e scontri durante le manifestazioni contro il Green Pass a Roma
Sarebbe stato tentato l'assalto alla sede nazionale del sindacato Cgil

ROMA - Scontri e tensione a Roma per le manifestazioni degli oppositori del Green Pass e dell'obbligo vaccinale. I manifestanti sarebbero 10mila e, secondo i media italiani, avrebbero cercato di forzare il cordone di polizia presente sul posto.

Alcuni dei partecipanti hanno denunciato di essere stati investiti da un blindato delle forze dell'ordine, mentre altri sono stati respinti dalla polizia in tenuta antisommossa. C'è stato un lancio di oggetti in direzione degli agenti.

«Siamo 100 mila. Oggi fermiamo il certificato verde. La forza della piazza contro la tirannia sanitaria, la forza della gente contro le emergenze inventate» ha dichiarato all’agenzia stampa Agi Giuliano Castellino, leader della sezione romana del movimento destra di Forza Nuova e tra i partecipanti al sit-in.

Il Fatto Quotidiano riferisce che un gruppo di manifestanti si è lanciato all'assalto della sede nazionale del sindacato Cgil, venendo a contatto con gli agenti che erano stati schierati all'ingresso. Sono stati compiuti atti vandalici, secondo i media italiani.

NOTIZIE PIÙ LETTE