Depositphotos (Fotoember)
ITALIA
16.08.2021 - 18:310

È stato minacciato di morte il sindaco che ha proposto buoni da 10 euro per chi si vaccina

Eraldo Botta ha ricevuto svariati insulti per la sua idea

VARALLO - Minacce di morte sono state proferite all'indirizzo di Eraldo Botta, il sindaco della cittadina di Varallo in provincia di Vercelli. La sua colpa? Aver ideato una campagna di promozione del vaccino anti-Covid, nel corso della quale ha pensato di offrire un buono di 10 euro (da spendere negli esercizi commerciali cittadini) a chi s'immunizza contro il Sars-CoV-2.

Botta ha ricevuto moltissimi insulti dopo la sua idea - «Vergognoso, squallido» sono stati i più gettonati, riferisce La Stampa - ma c'è stato anche chi ha augurato la morte al sindaco.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 00:15:19 | 91.208.130.89