Immobili
Veicoli

ITALIAIncendi alle porte di Roma, sfollati almeno in 100

13.08.21 - 15:56
Sgomberate nella notte molte abitazioni a Tivoli e una comunità, diversi i roghi attivi già da giovedì mattina
keystone-sda.ch (MASSIMO PERCOSSI)
Incendi alle porte di Roma, sfollati almeno in 100
Sgomberate nella notte molte abitazioni a Tivoli e una comunità, diversi i roghi attivi già da giovedì mattina

ROMA - Gli incendi non imperversano solo al Sud e nelle isole, anche nel Lazio - riporta il Corriere della Sera - diversi roghi selvaggi nella macchia sono arrivati fino alle porte di Roma e per la precisione a Tivoli, a circa 40 chilometri a est della Capitale.

I vigili del fuoco, al lavoro già da giovedì mattina, hanno dovuto sgomberare nella notte circa un centinaio di persone messe in pericolo dall'avvicinarsi delle fiamme. Si tratta di circa 25 nuclei famigliari, e una quarantina di persone (diverse delle quali minorenni) della comunità Don Bosco.

Stando a Repubblica sono 1'320 gli ettari di bosco andati in fumo con linee di fuoco lunghe anche un chilometro: «Un danno incalcolabile», commenta il presidente del Consiglio regionale Lazio, «a un immenso patrimonio naturale di valore eccezionale».

«A Tivoli e nell'area tiburtina l'aria è irrespirabile», commenta il presidente di Legambiente Lazio, Roberto Sacchi che punta il dito con i grigliatori disattenti: «a Ferragosto senza brace, le fiamme salgono e divorano chiediamo ai cittadini di rinunciare ad accendere fuochi e barbecue che in questi giorni così caldi e siccitosi, con una folata di vento possono scatenare un inferno».

Anche nel Lazio, come in diverse altre regioni italiane (e pure qui in Ticino), è un periodo di temperature parecchio alte con massime giornaliere fra i 38 e i 39 gradi centigradi.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO