keystone-sda.ch / STF (Julio Cortez)
La piccola Gigi in braccio a Stephen Jackson, ex cestista dell'NBA e amico di George Floyd.
STATI UNITI
03.06.2020 - 14:110

«Papà ha cambiato il mondo»

Le immagini della piccola Gigi Floyd, la figlia dell'uomo ucciso a Minneapolis, sono diventate virali in rete

MINNEAPOLIS - Gianna Floyd è una bimba di soli sei anni di Minneapolis, che una decina di giorni fa ha perso il suo papà. Come lo ha perso lo abbiamo purtroppo visto tutti in quelle immagini che, giorno dopo giorno, si sono ormai impresse come fossero una sorta di inchiostro indelebile. La piccola Gigi - come la chiamano parenti e amici - ha però mostrato al mondo di avere una grande forza sotto il dolore.

In queste ore sta circolando in rete un filmato che mostra la bimba in spalla all'ex cestista Stephen Jackson, amico del suo defunto padre, durante una manifestazione. L'ex campione NBA chiede alla piccola: «Cosa ha fatto papà?». E lei, con grande entusiasmo un grande sorriso, risponde: «Papà ha cambiato il mondo».

Le immagini della piccola Gigi sono diventate virali quanto quelle che hanno immortalato gli ultimi minuti di vita di suo padre George, morto asfissiato durante un fermo mentre un agente di polizia lo bloccava a terra, premendo il suo ginocchio sul suo collo.

Un'agonia lunga 8 minuti e 46 secondi, scandita dai continui «non riesco respirare», che ha nuovamente incendiato il dramma del razzismo da una costa all'altra degli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 11:23:26 | 91.208.130.86