Immobili
Veicoli

STATI UNITIPioggia e inondazioni, migliaia di persone evacuate dalla Contea di Midland

20.05.20 - 08:40
«Nelle prossime 12-15 ore, il centro di Midland potrebbe trovarsi sotto circa tre metri d'acqua»
keystone-sda.ch (Kaytie Boomer)
STATI UNITI
20.05.20 - 08:40
Pioggia e inondazioni, migliaia di persone evacuate dalla Contea di Midland
«Nelle prossime 12-15 ore, il centro di Midland potrebbe trovarsi sotto circa tre metri d'acqua»

MIDLAND - Migliaia di persone stanno evacuando la Contea di Midland, in Michigan, dopo che due dighe hanno subito forti danni strutturali in seguito alla pressione dell'acqua, resa inarrestabile dalle forti piogge.

Il Governatore del Michigan, Gretchen Whitmer, ha deciso di dichiarare lo stato di emergenza per la contea dopo aver appreso la notizia del cedimento delle due dighe nella zona. Tutta la regione è ora suscettibile ad inondazioni improvvise.

Sia la diga di Edenville che quella di Sanford hanno subito una breccia martedì sera, ha detto il Governatore in un comunicato stampa, esortando i residenti ad evacuare immediatamente le aree colpite nella contea di Midland. Finora non sono stati segnalati morti o feriti.

«Se avete un membro della famiglia o una persona cara che vive in un'altra parte dello Stato, andateci subito», ha dichiarato Whitmer, «Se non ce l'avete, andate in uno dei rifugi che hanno aperto in tutta la contea». 

Si consiglia inoltre ai residenti che stanno evacuando di rispettare tutti i segnali di chiusura delle strade e di stare lontani da acque stagnanti, aree allagate e detriti galleggianti. I residenti non devono tentare di guidare o camminare attraverso pozze d'acqua all'apparenza tranquille e devono prendere precauzioni extra dove degli oggetti elettrici potrebbero essere sommersi.

I residenti sono invitati a «cercare un terreno più alto», il più a est e a ovest possibile del fiume Tittabawassee, secondo il sito web della Città di Midland.

«Nelle prossime 12-15 ore, il centro di Midland potrebbe trovarsi sotto circa tre metri d'acqua», ha detto inoltre Whitmer in una conferenza stampa, riportata dalla CNN. «Ci aspettiamo un livello d'acqua alto e storico».

Mark Bone, Presidente del Consiglio dei Commissari della Contea di Midland, ha dichiarato di ritenere che circa 3'500 case e 10'000 persone siano state finora colpite dagli avvisi di evacuazione, e ha anche sottolineato le difficoltà aggiuntive a causa dell'emergenza coronavirus in corso. 

«Quindi, per favore, per quanto possibile, continuate a indossare una mascherina quando andate in un rifugio o a stare con amici o parenti», ha concluso il Governatore.

COMMENTI
 
sedelin 2 anni fa su tio
suscettibile DI (non"a"). per il resto...cosa vuoi commentare?
Mag 2 anni fa su tio
Potrebbe accadere anche in Ticino?
pontsort 2 anni fa su tio
Mai dire mai. Ma in Ticino le dighe son di tutt'altro tipo. Da noi sono in cemento ed ancorate alla roccia. In questo caso sono costruite in zone pianeggianti, probabilmente in terra (con strati impermeabilizzanti). Bastano delle infiltrazioni nella diga o nel terreno circostante per farla cedere. Un loro cedimento è più paragonabile al cedimento di un argine del fiume. Da noi i pericoli per le dighe sono di altra natura
Mattiatr 2 anni fa su tio
Il calcestruzzo e la roccia non sono garanzia di resistenza, il caso Vajont su questo ha fatto storia. Ci sono una moltitudine di fattori da considerare. Le dighe in materiale friabile presentano costi di costruzione inferiori, ma necessitano anche di maggiore supervisione e manutenzione. Diciamo inoltre che le strutture in beton presenti nel nostro territorio spesso non sono impermeabilizzate, ma sono dei semplici sbarramenti. Diciamo che ogni caso ha la sua storia, sintetizzare e semplificare non è così facile come potrebbe sembrare. Anzi, ogni impianto presenta complessità e strutture totalmente differenti. Basti pensare agli impianti della Maggia, che possono sembrare una qualche diga qua e là, invece sono un grandissimo sistema connesso da chilometri di gallerie e condotte. Si dovrebbe vedere le cause del crollo per potersi fare un'idea precisa.
pontsort 2 anni fa su tio
Come detto mai dire mai, ma di sicuro non per gli stessi motivi dell'articolo. Poi il Vajont è un caso ancora più particolare, visto che è caduta la montagna nel lago, ma la diga è intatta ancora oggi
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO