Immobili
Veicoli

AUSTRIAAustria: in vigore da oggi il vaccino obbligatorio

05.02.22 - 13:57
Nonostante le critiche e le discussioni, Vienna ha introdotto l'obbligo di vaccinazione contro il Covid
AFP
AUSTRIA
05.02.22 - 13:57
Austria: in vigore da oggi il vaccino obbligatorio
Nonostante le critiche e le discussioni, Vienna ha introdotto l'obbligo di vaccinazione contro il Covid
In caso di violazione, le multe varieranno da 600 a 3'600 euro (ma partiranno solo a metà marzo)

VIENNA - Dopo lunghe discussioni e nonostante numerose proteste, l'obbligo generale di vaccinazione contro il Covid è entrato oggi in vigore in Austria.

Il nostro vicino è quindi il primo Paese europeo che ha deciso di optare per una tale misura nella lotta contro la pandemia, riporta l'agenzia AFP. Alcuni altri Paesi (come l'Italia ad esempio) hanno puntato ad una vaccinazione obbligatoria solo per gli over 50, mentre altri solo per una categoria professionale (come il Regno Unito, per gli infermieri).

Nessuno si è spinto fino ad un obbligo generalizzato, prima dell’Austria. Il presidente Alexander Van der Bellen e il cancelliere federale Karl Nehammer hanno firmato venerdì la legge corrispondente, che era stata precedentemente approvata dal Consiglio federale austriaco. Il testo è stato poi pubblicato nella gazzetta ufficiale.

La vaccinazione obbligatoria, contro la quale si è recentemente manifestato parecchio, si applica a tutti i maggiorenni residenti in Austria. Le eccezioni sono poche, ma ci sono: le donne incinte e chi non può ricevere il vaccino per motivi di salute, ad esempio, ma anche chi è guarito da poco.

In caso di violazione, le multe andranno dai 600 ai 3'600 euro. Tuttavia, ci sarà un «periodo di grazia» per tutti: non ci saranno controlli (e quindi nemmeno sanzioni) fino a metà marzo.

COMMENTI
 
Princi 4 mesi fa su tio
Ridicoli e dittatori
Donatofiorella 4 mesi fa su tio
Era ora.... dovrebbero fare così in tutto il mondo.... Obbligo vaccinale e basta.... senza tante storie...
Trionfx 4 mesi fa su tio
Che schifo
Fkevin 4 mesi fa su tio
Spero chi non ha voluto farlo che non paghi la multa e via con i problemi burocratici a gogo....per fortuna viviamo in svizzera
Astrid 4 mesi fa su tio
Ma che senso ha! Ormai è accertato che il vaccino non impedisce la trasmissione, quindi un obbligo è solo un inutile forzatura che va contro ogni diritto di scelta che ogni persona dovrebbe poter avere in questioni di salute!
Alessandro 69 4 mesi fa su tio
Cosa ti aspettavi dal paese che ha partorito H.H
Rhtp28 4 mesi fa su tio
Assordo
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO