Immobili
Veicoli

ITALIAIl Green Pass per i genitori che accompagnano i figli potrebbe creare «un enorme problema alle scuole»

10.09.21 - 22:36
Il ministro dell'Istruzione Bianchi non vede pericoli di assembramento
Depositphotos (evgenyataman)
Il Green Pass per i genitori che accompagnano i figli potrebbe creare «un enorme problema alle scuole»
Il ministro dell'Istruzione Bianchi non vede pericoli di assembramento

ROMA - Potrebbe creare «un enorme problema alle scuole» italiane l'ipotesi di estendere la certificazione Covid (ovvero il Green Pass) anche ai genitori che accompagnano i figli prima della campanella. È la posizione di Antonello Giannelli, presidente nazionale dell'Associazione presidi. Intervistato dalla trasmissione Omnibus di La7, Giannelli ipotizza che «per i controlli si creeranno code all’esterno o all’interno delle scuole con il rischio di creare assembramenti».

Il paragone con ristoranti o stazioni non sussiste, prosegue: «In questi casi non entrano tutti allo stesso minuto come avviene invece nelle scuole». C'è poi la questione dei doppi turni d'ingresso, per evitare la calca sui mezzi pubblici: Giannelli è «assolutamente contrario» perché «si stravolgono i tempi dei ragazzi che tornerebbero in alcuni casi alle 17 senza un pasto caldo e a quell’età è un problema».

Pronta la replica del ministro dell'Istruzione italiano Patrizio Bianchi. «L’assembramento non c’è, i genitori hanno sempre portato i figli alle porte della scuola». Credo che alla base ci sia un principio fondamentale: i grandi tutelano i piccoli. Questo è quello che stiamo facendo da sempre. Il genitore che deve entrare a scuola per parlare con un insegnante, lo farà nella tutela di tutti. È quello che stiamo facendo e che abbiamo sempre fatto» ha concluso Bianchi, citato da Open.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO