Immobili
Veicoli

ITALIA«Inevitabilmente vedremo salire i contagi» dopo le feste per l'Italia

12.07.21 - 13:40
Il sottosegretario alla Salute Sileri avverte: «Per fine mese ci saranno 3-4 volte i contagi che ci sono oggi»
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
«Inevitabilmente vedremo salire i contagi» dopo le feste per l'Italia
Il sottosegretario alla Salute Sileri avverte: «Per fine mese ci saranno 3-4 volte i contagi che ci sono oggi»

ROMA - È stata una notte di festeggiamenti nelle piazze italiane, ma la vittoria a Euro 2020 avrà delle conseguenze di salute pubblica: «Bellissimo vedere la gente nelle piazze ma inevitabilmente vedremo salire i contagi». Lo ha dichiarato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ai microfoni di Radio24. «Nelle prossime due settimane ci sarà sicuramente una recrudescenza dei contagi. Temo che per fine mese ci saranno 3-4 volte i contagi che si sono oggi».

Delta «dominante» - La variante Delta «si diffonderà e diventerà dominante prima del previsto» ha aggiunto Sileri. C'è una sola soluzione: «Dobbiamo solo correre con la vaccinazione e convincere le persone che ancora non hanno fatto la prenotazione, a farla».

In una precedente intervista a La Stampa l'esponente M5S aveva spiegato che «serve una costante opera di vigilanza, vanno potenziati i controlli nei luoghi della movida, perché dove non si mantengono le distanze si deve indossare la mascherina, questa è la regola, altrimenti devono scattare le sanzioni». Non ci si trova in una situazione di «rischio immediato», aggiunge Sileri, ma non si possono escludere «cambi di colore di alcune Regioni e istituzione di zone rosse a livello locale».

Un autunno più difficile - Bisogna comunque prepararsi a un autunno caldo: «A settembre e ottobre il virus rialzerà la testa e circolerà inevitabilmente nelle nostre scuole, ma a finire in ospedale per il Covid saranno essenzialmente due categorie: non vaccinati e fragili con altre patologie».

Preoccupazione dall'Oms - Anche dall'Organizzazione mondiale della sanità è stata manifestata preoccupazione per il possibile rialzo nei contagi seguito ai festeggiamenti per Euro 2020. Maria Van Kerkhove, che guida il gruppo tecnico sul coronavirus, ha twittato: «Dovrei divertirmi a guardare il contagio avvenire davanti ai miei occhi? La pandemia di Covid-19 non si sta prendendo una pausa stasera… La variante Delta approfitterà di persone non vaccinate, in ambienti affollati, senza mascherine, che urlano/gridano/cantano. Devastante».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO