Immobili
Veicoli

SVEZIA / STATI UNITIGreta contro Biden: «Non sta facendo abbastanza»

09.03.21 - 16:00
L'attivista svedese si sarebbe aspettata di più dal nuovo Presidente degli Stati Uniti
Keystone
Greta contro Biden: «Non sta facendo abbastanza»
L'attivista svedese si sarebbe aspettata di più dal nuovo Presidente degli Stati Uniti

WASHINGTON - Greta Thunberg ha dichiarato che il Presidente Joe Biden «non sta facendo abbastanza» per quanto riguarda il cambiamento climatico.

Quella climatica «è una crisi» e Biden «dovrebbe trattarla come tale» ha detto l'attivista svedese in un'intervista per l'emittente MSNBC.

Alla domanda sull'assegnamento di un voto agli sforzi di Joe Biden sul cambiamento climatico finora, Greta non ha voluto esporsi, ma ha chiarito che non sarebbe sicuramente un "ottimo". La giovane ha spiegato che per capire se sta facendo abbastanza basta guardare se le sue politiche sono in linea con l'accordo di Parigi: «E si può vedere chiaramente che non lo sono».

In particolare, secondo l'attivista, il problema riguarda l'urgenza: «Stanno trattando la crisi climatica come se fosse solo uno dei tanti altri argomenti politici».

Greta Thunberg, comunque, ha anche ammesso che comprende le difficoltà a cui si trovano davanti i leader mondiali. «Capisco che è difficile, e a essere onesti non vorrei essere nei panni di un politico in questo momento», ha infatti detto, ma ha ribadito la sua opinione che i politici non stiano ancora facendo abbastanza.

Da quando è entrato in carica, lo ricordiamo, Biden ha fatto rientrare gli Stati Uniti nell'accordo di Parigi sul cambiamento climatico, ha nominato John Kerry come inviato speciale per il clima e ha annullato molti dei decreti dell'ex presidente Trump sulle politiche ambientali. 

COMMENTI
 
burningsimon 1 anno fa su tio
Gretina hai rotto le scatole al mondo intero, ritirati.
Galium 1 anno fa su tio
Bene Greta! Giusto premere su Biden.
NOTIZIE PIÙ LETTE