AFP
NORVEGIA
23.02.2021 - 12:270
Aggiornamento : 13:32

La misteriosa frase nel famoso dipinto di Munch è... di Munch

"Può essere stato dipinto solo da un pazzo", queste le sue parole, scritte dopo i critici commenti all'opera

OSLO - La frase "Può essere stato dipinto solo da un pazzo", rinvenuta tempo fa sul dipinto "L'Urlo" di Edvard Munch, non è da attribuire a un audace gesto di un qualche denigratore dell'opera, bensì allo stesso autore norvegese. 

La scoperta è stata fatta dal Museo Nazionale norvegese, che ha indagato la scritta attraverso la tecnologia a raggi infrarossi. La calligrafia combacia con quella dell'artista. 

L'iscrizione, fatta a matita, si trova all'interno dell'opera, in alto a sinistra. Stando agli studi, sarebbe stata apposta mesi dopo il completamente dell'opera, avvenuto nel 1893. Ecco il motivo dei dubbi sull'autore della frase. 

Ma perché Munch decise di aggiungere la scritta solo in seguito? Stando ai suoi diari, l'artista rimase molto turbato dall'accoglienza che il suo dipinto ricevette dai critici, una volta esposto al pubblico. Motivo per cui decidette d'inserire la frase. 

L'ansia lo aveva accompagnato tutta la vita, e nel 1908 Munch fu ricoverato in clinica dopo un esaurimento nervoso (che comprendeva allucinazioni, dipendenza da alcol e sensazione costante di essere perseguitato).

AFP
Guarda le 3 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-26 19:47:43 | 91.208.130.85