Keystone
Una scena tratta dal film "L'alba del giorno dopo"
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
FRANCIA
31 min
Luoghi di culto: la limitazione del numero di fedeli andrà rivista
Lo ha stabilito il massimo tribunale amministrativo. Chiede solamente «misure strettamente proporzionate».
CITTÀ DEL VATICANO
1 ora
Basta a «lamentele, vittimismo e complotti»
Al discorso d'introduzione dei nuovi cardinali, Papa Francesco ha discusso d'indifferenza e carità in tempi di crisi
STATI UNITI
1 ora
Trump avanti tutta nonostante gli insuccessi: «Abbiamo trovato molti voti illegali»
Respinto un ricorso contro il voto per posta in Pennsylvania e nessuno stravolgimento dal riconteggio nel Wisconsin.
GIAPPONE
3 ore
Oltre la metà dei residenti di Fukushima non vuole tornare a casa
Il risultato dell'indagine pone seri interrogativi sull'intero processo di ricostruzione dell'area
FOTO
PAKISTAN
3 ore
Oggi trasloca l'elefante "più solo al mondo"
La popstar Cher ha avuto un ruolo chiave nel suo salvataggio
STATI UNITI
3 ore
Più di quattro milioni di contagi solo a novembre
Attualmente la media è di 170mila nuovi casi al giorno
STATI UNITI
4 ore
Il misterioso monolite dello Utah è scomparso
Venerdì sera sarebbe stato rimosso «da sconosciuti»
MONDO
16 ore
Il coronavirus era già in mezzo mondo, prima di Wuhan
Un team cinese pensa che la prima trasmissione tra esseri umani possa aver avuto luogo nel subcontinente indiano
STATI UNITI
16 ore
Donald Trump si prepara alla prima intervista, Melania pensa a un libro
Il presidente degli USA dovrebbe parlare per la prima volta dopo la sua non rielezione domani (alle 16 ora svizzera).
ARGENTINA
17 ore
«Riesumate Maradona, voglio scoprire se è mio padre»
Il 19enne Santiago Lara è figlio di una modella morta anni fa in giovane età. «Non voglio soldi, solo la verità», dice.
ITALIA
17 ore
Cala il tasso di positività: ora è all'11,7%
Diminuiscono anche i ricoveri in Lombardia
FOTO
FRANCIA
18 ore
Disordini alla Marcia per le libertà
Manifestazione pacifica per quasi tutto il giorno, fino all'arrivo alla Bastiglia
ITALIA
22 ore
Alluvione in Sardegna, tre morti
L'area più flagellata dal maltempo è quella della provincia di Nuoro
FRANCIA / ITALIA
22 ore
Piste chiuse: proteste e timori di una mazzata economica
Centinaia di persone hanno manifestato a Gap, mentre una ricerca ipotizza una perdita di fatturato fino al 70% in Italia
DANIMARCA
23 ore
Le fosse comuni dei visoni non piacciono
Il neo ministro dell'Agricoltura, Rasmus Prehn, ha detto di sostenere l'idea di riesumarli e incenerirli
FRANCIA
1 gior
Dopo un mese i negozi "non essenziali" sono stati riaperti
I commercianti dovranno rispettare un nuovo protocollo sanitario rafforzato
ITALIA
1 gior
Tredicesime più leggere a causa del Covid
Tre miliardi in meno nelle gratifiche natalizie degli italiani
ARGENTINA
1 gior
Selfie con il cadavere di Maradona, condotte varie perquisizioni
La procura penale di Buenos Aires ha aperto un fascicolo
IRAN
1 gior
Scienziato iraniano ucciso, «è opera di Israele»
Lo hanno affermato fonti Usa al new York Times. L'ex capo della Cia Brennan parla di «atto criminale»
ITALIA
1 gior
Anche il Piemonte diventa arancione
Cosa cambierà per i ticinesi che si vogliono recare oltreconfine? Probabilmente nulla
AUSTRALIA
1 gior
Tre vittime di pedofilia citano in giudizio anche il Papa
Secondo il loro avvocato è un modo per mettere il Vaticano di fronte alle proprie responsabilità
SOMALIA
1 gior
Attacco kamikaze in un ristorante, almeno sette morti
Il bilancio delle vittime potrebbe aggravarsi, perché alcuni dei feriti versano in condizioni gravi
ITALIA
1 gior
Italia, si va verso un Natale con le regioni blindate
L'obiettivo principale è di scongiurare una terza ondata
STATI UNITI
1 gior
Superati i 13 milioni di contagi
Negli ultimi sei giorni sono stati più di un milione
STATI UNITI
1 gior
Accuse «senza merito», respinto un altro ricorso di Trump
Il presidente americano chiedeva di bloccare la certificazione della vittoria di Biden in Pennsylvania
MONDO
13.10.2020 - 07:050
Aggiornamento : 07:53

Faremo la fine di Atlantide?

I ghiacciai e le calotte si stanno sciogliendo. Uno studio evidenzia le ripercussioni sulle grandi città

LUGANO - Città sommerse dalle acque. Non è uno scenario da film apocalittico ma potrebbe essere la triste realtà delle grosse metropoli in un futuro neanche troppo lontano. Recentemente infatti gli studi sull’inquinamento e sullo scioglimento dei ghiacciai hanno evidenziato come sia davvero possibile che l’innalzamento del livello delle acque possa avere ripercussioni gravi e inondare completamente le grandi città.

Questo è lo scenario, a questo punto solo apocalittico e non cinematografico, che hanno disegnato le simulazioni pubblicate dall’Istituto di ricerca sull'impatto climatico realizzato dal Potsdam Institute for Climate Impact Research, della Potsdam University e della Columbia University di New York, che hanno conquistato la copertina della prestigiosa rivista Nature.

Calde acque al Polo Sud - Il discorso di partenza è risaputo, anche se le ripercussioni stavolta sarebbero davvero spaventose. L’acqua e l'atmosfera dell'oceano circostante il Polo Sud si stanno riscaldando a causa delle emissioni umane di gas serra, questo influisce negativamente sulla calotta dell'Antartide che sciogliendosi innalza il livello degli oceani. Un processo irreversibile secondo Ricarda Winkelmann che ha condotto lo studio: "Le nostre simulazioni mostrano che una volta sciolto, il ghiaccio non ritornerebbe al suo stato iniziale, anche se le temperature dovessero abbassarsi di nuovo".

Città sommerse - Il grido d’allarme lanciato dai ricercatori riguarda però, non solo i danni per l’ecosistema mondiale, ma un rischio ancora più pratico che metterebbe a rischio la sopravvivenza di molte importanti città come Londra, Mumbai, New York, Shanghai, grandi metropoli “costiere” che sarebbero tra le prime a essere sommerse dall’innalzamento dei mari.

Viene alla mente quella che è stata davvero un’estate “torrida” per l’Antartide che ha registrato temperature record, quasi da clima temperato, a febbraio si sono superati i 18 gradi centigradi alla stazione argentina di Esperanza, nel nord della penisola antartica mentre i ricercatori brasiliani hanno misurato 20,75° alla base Marambio, sull’isola di Seymour, il 9 febbraio.

I ghiacciai si stanno frantumando - Più di un campanello d’allarme viene dal fatto che due importanti ghiacciai dell'Antartide, il Pine Island e il Thwaites, si stanno fratturando rapidamente nei loro punti più vulnerabili. Il processo potrebbe portare al collasso delle piattaforme di ghiaccio galleggianti a cui sono collegati. A rilevarlo sono stati i dati e le immagini catturati dai satelliti, tutti pubblicati sulla rivista dell'Accademia Americana delle Scienze (Pnas). I due ghiacciai collegano la calotta di ghiaccio dell'Antartide occidentale all'oceano. Alla loro estremità ci sono delle piattaforme di ghiaccio galleggianti e l'indebolimento del Pine Island e del Thwaiters potrebbe portare allo scioglimento di queste strutture, con un conseguente innalzamento globale del livello del mare.

La ricerca prevede che con un aumento di 4 gradi delle temperature, l'innalzamento del livello globale dei mari supererebbe i 6 metri; e con 6 gradi quasi 12 metri. Il punto di non ritorno viene indicato nell'aumento di 10 gradi, una soglia critica che corrisponderebbe alla sparizione dei ghiacci in Antartide. E il conseguente innalzamento del livello dei mari che inonderebbe le nostre città costiere. Altro che film catastrofici...

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 mese fa su tio
Quelli che non moriranno del vairus affogheranno, se dio vorrà.
Mimmo Marley 1 mese fa su fb
Noi siamo neutri,non ci tocca.
Herby Himzu 1 mese fa su fb
Ma sbaglio o chi fa questi articoli ha tatuaggi molto particolari che nasconde non solo fisicamente ma anche metaforicamente per far venire la depressione alla gente? A me con sti articoli qui mi potete ciucc la 🍌 perché non funziano. Forse funzia con chi vi fa dare rituali e vi induce a fare questo verso la gente brutte teste di 🤬 indiavolate 😈
Dario Iemolini 1 mese fa su fb
Spiegato anche in un documentario in TV non c'è niente da ridere
Roberto Pavesi 1 mese fa su fb
In Svizzera la vedo dura..
Reno Portavecchia 1 mese fa su fb
Spero non subito! mi piace troppo visitarle!!
Sara Cherno 1 mese fa su fb
Che bellezza! Ragazzi di campagna ovunque!
Cristian Naticchi 1 mese fa su fb
Sott’acqua si prende il Covid?
Carmine Sole 1 mese fa su fb
Fabiana Vismara, dimmi la tua?🤣🤣
Fabiana Vismara 1 mese fa su fb
Carmine Sole sarà sicuramente colpa del Covid-19???😂🤦🏼‍♀️
Carmine Sole 1 mese fa su fb
Ho gia l acqua alle ginocchia
Fabiana Vismara 1 mese fa su fb
Carmine Sole esatto😂😂😂
vulpus 1 mese fa su tio
Si potrebbe dire subito che è stato l'uomo a non rispettare la natura e andare a costruire queste città in riva al mare.Che poi i ghiacciai si sciolgano è pur vero, ma una forte componente naturale influisce su questa evoluzione, e sarà sempre più rapida: mettete un cubo di ghiaccio su un posteggio: si vedrà che dapprima si scioglie lentamente, ma quando sarà sempre piÙ piccolo la velocità dello scioglimento sarà sempre più rapida.
Alberto Franchini 1 mese fa su fb
Giornalismo spazzatura. Qualcosa bisogna pubblicare per riempire le pagine dei giornali
Roberto Kickflip 1 mese fa su fb
Non è vietato leggere anche gli articoli, e non solo i titoli, prima di sputare sentenze così negative 🥴😉🤣
Francesco Cec Moretti 1 mese fa su fb
Beh poi non lamentatevi degli immigrati
Yasin Tekgül 1 mese fa su fb
Mi fa strano pensare che i mie pronipoti andranno al mare a Varese mentre molti oggi vanno a fare solo la spesa 😅.. Siamo nati nell'epoca sbagliata, è chiaro..
Alain Gujer 1 mese fa su fb
Giornalisti trovate notizie interessanti e smettetele di fare terrorismo mediatico , per cosa avete studiato ???
Roberto Kickflip 1 mese fa su fb
Adoro chi utilizza il termine "terrorismo mediatico" in ogni commento che posta 🤣
Luca Civelli 1 mese fa su fb
E se invece andasse così? È un’ipotesi: https://www.attivitasolare.com/astrofisico-britannico-la-mini-era-glaciale-sta-accelerando-e-iniziato-il-nuovo-minimo-di-maunder-la-corrente-di-beaufort-gyre/
Don Quijote 1 mese fa su tio
Sarebbe ora di smetterla con la divulgazione di queste idiozie e falsità scientifiche, giustifico la credulità umana verso le religioni perché appartengono a un passato di profonda ignoranza, tuttavia non riesco a spiegare quell’odierna. Il cambiamento climatico è una realtà continua da sempre, per motivi del tutto naturali e spiegabili, non è vero che la variazione della temperatura globale del pianeta è rimasta contenuta entro un grado negli ultimi 10'000 anni come asseriscono molti documentari, oramai uno fotocopia dell’altro per attirare l’odiens. Per la politica, per il cittadino e per i giornalisti, la CO2 antropica è diventata la star indiscutibile che domina la scena del cambiamento climatico, eppure ha un ruolo molto discutibile e nei dibattiti non si nomina mai la vera causa dei cambiamenti climatici che sono i parametri orbitali terrestri, la precessione, l’eccentricità e l’obliquità, già, sarebbe una scomoda verità per poter giustificare miliardi di tasse. Il giornalismo serio non esiste più, segue solo e unicamente il sentiero scavato dal potere politico-economico.
Matteo Viale 1 mese fa su fb
A voi piace mandare in paranoia la gente 😂😂😂... tra Covid e disgrazie 🤦‍♂️😂🥳🥳
miomiomio76 1 mese fa su tio
Ma questi articoli sono fatti per far cadere in panico le persone ? No dico!!! Visto anche la situazione in cui ci troviamo .... di questo si parlava già tempo fa ... é il come ne parlate e le immagini che mettete ... regolatevi e pensate alla salute mentale delle persone
Don Quijote 1 mese fa su tio
@miomiomio76 No, sono fatti per pilotare l'economia nella direzione più proficua agli investitori. La Co2 antropica ha un'azione molto discutibile sui cambiamenti climatici, e se consideriamo i cambiamenti climatici del passato, il pianeta è passato senza l'aiuto dell'uomo da glaciazioni invivibili alla perdita delle due calotte polari, preferibile.
Jo Sim 1 mese fa su fb
Basterebbe che i signori in alto andassero a cercare di risolvere il problema dove c'e veramente e non da noi...diffatti basta andare a vedere qualche lista di paesi più inquinanti e ci si rende conto che l'europa non figura proprio...
Matteo Galimberti 1 mese fa su fb
Poi vai a vedere come sta l'Antartide e vedi che ci sono -54 gradi ed è ai massimi degli ultimi anni... Bah!
Daniele Mucci 1 mese fa su fb
Matteo Galimberti contano le medie sai
Cesare Saldarini 1 mese fa su fb
Matteo Galimberti https://www.economist.com/graphic-detail/2019/08/13/shipping-logs-show-how-quickly-arctic-sea-ice-is-melting
Cesare Saldarini 1 mese fa su fb
Matteo Galimberti così per avere un’idea...
Araceli Togni 1 mese fa su fb
Il surriscaldamento terrestre si basa sulle statistiche nel tempo, non a giornate.
Matteo Galimberti 1 mese fa su fb
Araceli Togni certo, ma il ghiacci dell' Antartide non stanno poi così male...
Cesare Saldarini 1 mese fa su fb
Matteo Galimberti se ha letto o anche solo guardato il grafico avresti tutta un’altra idea.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 12:18:58 | 91.208.130.85