Keystone - foto d'archivio
STATI UNITI
20.06.2020 - 12:490

«Applicare l'urgenza sul Covid-19 ai cambiamenti climatici»

Greta Thunberg torna a parlare di clima e della reazione del mondo alla pandemia.

«Le persone stanno iniziando a trovare la propria voce»

NEW YORK - Il mondo deve imparare la lezione del coronavirus e trattare i cambiamenti climatici con urgenza simile, quindi adottare «la forza necessaria». Lo ha detto Greta Thunberg in un'intervista alla Bbc, spiegando di essere incoraggiata dal fatto che i politici ora sottolineano l'importanza di ascoltare scienziati ed esperti.

«Improvvisamente le persone al potere stanno dicendo che faranno ciò che serve perché non si può dare un prezzo alla vita umana», ha aggiunto la giovanissima attivista svedese. Per la quale l'unico modo per ridurre le emissioni è apportare cambiamenti fondamentali ai nostri stili di vita, a partire dai paesi in via di sviluppo. Anche se, ha rilevato, «non credo che nessun leader ne abbia il coraggio».

Quanto ai leader dei paesi sviluppati, che l'hanno incontrata a New York e si sono fatti fotografare con lei, durante l'Assemblea generale dell'Onu, Greta ha detto: «Forse lo hanno fatto per far dimenticare la vergogna della loro generazione che ha deluso tutte le generazioni future. Forse li aiuta a dormire la notte».

Greta ha parlato di «risveglio» della società anche riferendosi alle proteste anti-razziste del movimento Black Lives Matter: «Credo che la società abbia superato un punto di svolta, non possiamo più distogliere lo sguardo da ciò che ha ignorato per così tanto tempo se si tratta di uguaglianza, giustizia o sostenibilità». E «le persone stanno iniziando a trovare la propria voce, per capire che possono effettivamente avere un impatto». Ecco perché, ha aggiunto, «l'umanità non ha ancora fallito».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 12:10:37 | 91.208.130.86