Keystone
Proteste anti razzismo a Zurigo.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
4 ore
Trump nomina Amy Coney Barrett giudice della Corte Suprema
La decisione sposta ancora più a destra la massima istanza giudiziaria statunitense.
BIELORUSSIA
7 ore
In più di 90 in manette dopo le manifestazioni anti Lukashenko
La maggior parte delle persone fermate sono donne. In centinaia hanno preso parte ai raduni a Minsk.
FRANCIA
9 ore
Attacco a Parigi, salgono a nove i fermi
Tutti i cittadini pachistani fermati provengono dalla Val d'Oise
ITALIA
9 ore
Dice di chiamarsi "Julia Roberts" e da un mese dorme nella sala d'attesa dell'ospedale di Vigevano
Nessuno sa chi sia. Fisicamente è sana, ma avrebbe subito un forte shock
REGNO UNITO
10 ore
Proteste anti-confinamento: manifestanti e polizia si scontrano
Almeno tre dimostranti e quattro agenti sono rimasti feriti a Londra.
INDIA
12 ore
Superstite si filma tra le macerie: «Addio mia cara»
L'uomo era rimasto incastrato per più di 10 ore. Nel crollo sono morte almeno 20 persone
ITALIA
12 ore
Torna a trovare la mamma: arrestato
Era ricercato a livello europeo perché ritenuto una persona contigua a elementi dell'area integralista islamica.
STATI UNITI
13 ore
La Florida toglie le restrizioni a bar e ristoranti
Sarà inoltre proibito multare chi non indossa la mascherina o non osserva il distanziamento sociale
FRANCIA
14 ore
Attacco a Parigi, l'aggressore: «Non sopportavo le caricature di Maometto»
Il 18enne pachistano ha «riconosciuto» e «rivendicato» il suo atto. Pensava di attaccare Charlie Hebdo
LIBANO
15 ore
Il premier designato abbandona l'incarico
A pesare sulla decisione il disastro al porto di Beirut ad inizio agosto
REGNO UNITO
17 ore
Londra in allerta per le manifestazioni anti-Covid
La polizia ha fatto sapere che «non tollererà violenze»
FRANCIA
18 ore
Un altro fermo per l'attacco a Parigi
Oltre al diciottenne pachistano, sono 7 le persone ancora detenute
STATI UNITI
19 ore
Trump ha scelto la sostituta del giudice Ginsburg
L'annuncio della Casa Bianca è atteso nelle prossime ore
EUROPA
06.06.2020 - 13:450

«Nessuno dovrebbe aver paura di essere arrestato solo perché è nero»

Il 30% delle persone di colore intervistate ha dichiarato di essere stato vittima di razzismo

Sono i risultati di un sondaggio effettuato nel 2018 dall'Agenzia per i diritti fondamentali (FRA).

BRUXELLES - Il clima e le tensioni legate al razzismo imperversano in diversi angoli del mondo dalla morte per asfissia avvenuta il 25 maggio a Minneapolis di George Floyd, un afroamericano di 46 anni che è rimasto vittima di un poliziotto bianco durante un arresto.

In questo contesto, l'Agenzia per i diritti fondamentali dell'Ue (FRA) ci tiene a ribadire l'importanza della lotta al razzismo anche a livello europeo.

«Il razzismo e la violenza restano all'ordine del giorno in Europa», ha dichiarato ieri l'Agenzia, sollecitando gli Stati ad affrontare l'indignazione globale causata dalla morte di George Floyd.

L'Agenzia ha poi riportato alla mente un sondaggio effettuato in Europa nel corso del 2018, nel quale il 30% delle persone di colore ha dichiarato di essere stato vittima di razzismo e il 24% ha dichiarato di essere stato fermato, per un controllo casuale, dalla polizia nei cinque anni precedenti lo studio. Nello studio, la FRA aveva intervistato 5'800 europei di colore.

La fiducia nelle autorità è inoltre più che bassa: solo il 22% delle persone vittime di episodi razzisti si è poi recato alla stazione di polizia per presentare una denuncia: c'è scetticismo sull'esito della procedura e mancanza di fiducia nella polizia.

Sempre secondo il sondaggio, le forze dell'ordine interrogano gli uomini tre volte più spesso delle donne durante i controlli d'identità in strada, che sono percepiti quasi la metà delle volte come una pratica illegale basata sull'etnia. «Nessuno dovrebbe aver paura di essere arrestato solo perché è nero», ha detto il direttore della FRA Michael O'Flaherty in una dichiarazione rilasciata venerdì.

In particolare, l'agenzia dell'UE ha pubblicato una guida per sensibilizzare gli agenti di polizia sull'uso del profilo legale, basato su criteri multipli e non solo razziali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 3 mesi fa su tio
@ Opale Turchese !! Il secondo Post spiegalo con parole tue o un disegno ;-))
sedelin 3 mesi fa su tio
anche in ticino
seo56 3 mesi fa su tio
Se non è per Il clima é per il razzismo...
Mark Mark 3 mesi fa su fb
Ci sono molte forme del razzismo
Opale Turchese 3 mesi fa su fb
smettetela di prendervela fra i popoli ... per chi commenta ..tutta colpa dei cinesi ...non è colpa dei cinesi ma dello stato cinese chi li comanda ...che li ha ingabbiati schiavizzati ...e questo lo vogliono portare in italia e tutta europa ...
Opale Turchese 3 mesi fa su fb
sveglia non dovete prendervela con il "colore" dei popoli ...e tutto manipolato dagli stati...provocano rissa apposta con "personale comprato"spostano e sviano lo sguardo dei manifestanti con "scusa "razzismo...separano cosi ...per il vero problema che verrà ...... mettono uno contro l altro ...quelli che hanno provocato facendo fuori premeditatamente il civile..e non sarà il primo devono farli arrabbiare se no non possono attivare per emergenza la legge marziale ...
Luca Strepparava 3 mesi fa su fb
Se non infrangi la legge non ti arrestano (senza discorsi di colore di pelle)
streciadalbüter 3 mesi fa su tio
Cos`é il razzismo?
sedelin 3 mesi fa su tio
anche in ticino :-(
Violet Barrow 3 mesi fa su fb
Dovrebbero essere arrestati i gialli per quello che hanno causato
Opale Turchese 3 mesi fa su fb
mica e colpa dei cinesi ...ma dello stato cinese ...
streciadalbüter 3 mesi fa su tio
Qualcuno mi puo`spiegare cos`é il razzismo?E perché se ne parla tanto male?
tip75 3 mesi fa su tio
il razzismo e’ sicuramente una vergogna per l umanità ma ricordiamoci che parte di questa responsabilità va alla sinistra che esagera con il permissivismo e poi quando uno non è d’accordo lo taccia a razzista ma nulla ha a che vedere con questo. poi non dimentichiamoci in altra piaga ossia il maschilismo che ancora regna sovrano e crea disparità di trattamento quotidiane.
Iolanda Baptista 3 mesi fa su fb
No justice,no peace
Fabrizio Nicolucci 3 mesi fa su fb
É il segnale? Posso andare a sgraffignare un televisore impunemente?
Canis Majoris 3 mesi fa su tio
Che palle sti razzisti di emme! Come diceva una canzone di Caparezza, tu sei nato qui perché qui ti ha partorito una fica... basta con il razzismo!!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 04:00:34 | 91.208.130.89