keystone-sda.ch / STF (JASON SZENES)
Harvey Weinstein, 68 anni.
STATI UNITI
23.03.2020 - 06:450
Aggiornamento : 07:46

L'ex re di Hollywood colpito dal coronavirus

Il 68enne si trova in prigione nello Stato di New York, il più colpito dalla pandemia

NEW YORK - L'ex produttore di Hollywood Harvey Weinstein, recentemente condannato per molestie sessuali a 23 anni di detenzione, è risultato positivo al Covid-19. La notizia è stata anticipata dal quotidiano "Niagara Gazette".

Weinstein, che si trova in isolamento presso il carcere Wende Correctional Facility nello Stato di New York - il più colpito dalla pandemia negli Stati Uniti - sarebbe, secondo fonti interne, uno dei due detenuti colpiti dalla malattia all'interno della struttura. Il contagio, stando a quanto riferiscono alcune persone vicine all'ex re di Hollywood, potrebbe essere avvenuto prima del suo trasferimento da Rikers Island, risalente alla scorsa settimana.

Al momento, lo Stato di New York conta 16900 casi positivi di contagio da nuovo coronavirus, su un totale di quasi 35mila casi confermati in tutti gli Stati Uniti. Le vittime della malattia nello Stato sono finora 150.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 05:34:10 | 91.208.130.86