Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
7 ore
In 120 per la filantropia strategica
Sono i partecipanti alla prima edizione della Biennale sul tema, che si terrà il 30 settembre al Palazzo dei Congressi
LUGANO
11 ore
Ben 34 franchi per 9 ore di autosilo: «Ma non mi scandalizzo»
L'episodio diventa lo spunto per una chiacchierata sulla mobilità col futuro sindaco Michele Foletti.
CANTONE
11 ore
Morti sul lavoro: «Assicurare almeno che sia fatta giustizia!»
Una mozione interpartitica chiede un intervento contro le "morti bianche".
FOTO
LUGANO
12 ore
Un pieno(ne) d'endorfine
La terza edizione del Festival luganese è stato un successo. Ben 1'500 persone hanno popolato la Darsena del Ciani.
CANTONE
12 ore
Anticorpi anomali coinvolti nel 20% dei decessi da Covid-19
All'importante scoperta hanno contribuito anche due ricercatori dell'EOC: Alessandro Ceschi e Paolo Merlani.
TENERO-CONTRA/SVIZZERA
13 ore
Oltre 100 milioni per il Centro sportivo di Tenero
91,8 sono previsti per la creazione di un edificio per il nuoto. Altri 12,1 per gli alloggi.
LUGANO
14 ore
Incidente sull'A2, traffico in tilt in direzione sud
Tra lo svincolo di Lugano Nord e la galleria di Grancia è stata chiusa una corsia.
CANTONE
14 ore
Suter con la maglia UDC, Speziali: «Non è il Massimo»
Botta e risposta tra il presidente PLR Speziali e il presidente di GastroTicino che passa all'UDC
CANTONE
14 ore
«Il 9 aprile è stato un giorno molto triste»
Si è concluso il processo per il delitto di Muralto. La sentenza sarà pronunciata venerdì 1. ottobre
CANTONE
14 ore
Nominato un nuovo ufficiale della Polizia cantonale
Alessio Lo Cicero condurrà il nuovo Reparto Giudiziario RG4.
CANTONE
15 ore
Il permesso B? «Non è un reale domicilio»
Il Tribunale federale ha chiarito un punto importante per gli stranieri che chiedono una residenza in Ticino
CANTONE / BERNA
16 ore
«Il Ticino è vittima del suo successo»
Karin Keller-Sutter giustifica il "no" del governo alla mozione di Marco Chiesa.
FOTO
CANTONE
16 ore
Un expo virtuale ticinese, una prima mondiale
Ated-ICT Ticino e il partner ADVEPA hanno lanciato un progetto all'avanguardia per le aziende ticinesi
CANTONE
16 ore
La difesa: «L’imputato ha già pagato»
L’avvocato Ravi ha chiesto una condanna per omicidio colposo e la scarcerazione immediata.
BELLINZONA
17 ore
Progetto rustici al via
L'intenzione è di sensibilizzare i proprietari di questa particolare tipologia abitativa ad affittare queste strutture.
CANTONE
17 ore
Aperta la consultazione sul superamento dei corsi A e B in III media
La consultazione è rivolta agli attori che operano all’interno della scuola media e nel settore postobbligatorio.
FOTO
ASCONA
18 ore
New Orleans e Ascona, il gemellaggio celebrato da un'opera di street art
Realizzato da due sorelle valmaggesi, il dipinto verrà presentato questo sabato a suon di jazz e... jambalaya
CONFINE
18 ore
Tragedia del motoscafo, si va verso l'accordo
La turista belga potrebbe chiedere il patteggiamento.
CANTONE
18 ore
Ha ucciso per soldi? «Non è credibile»
Il processo per il delitto di Muralto del 9 aprile 2019 si è oggi riaperto con l’arringa difensiva
CANTONE
07.01.2019 - 12:430

Novità legislative in ambito fiscale in vigore dal primo gennaio 2019

Legge tributaria, imposte cantonali, famiglia, esenzione dall'obbligo militare sono solo alcuni dei temi trattati

BELLINZONA - Il primo gennaio 2019 sono entrate in vigore alcune modifiche legislative a livello tributario, nonché alcune Circolari. Altre entreranno in vigore nel corso dell’anno. Ecco una lista stilata dalla Divisione delle contribuzioni del Dipartimento delle finanze e dell'economia (DFE):

• Adeguamento della Legge tributaria (LT) volto ad armonizzare la sistematica di legge cantonale in materia di commercio di valori immobiliari rispetto alla legge federale (Imposta federale diretta)
Nel nuovo articolo 61 cpv. 1 lett. d) della LT, entrato in vigore il 1.gennaio 2019, viene ancorato il principio che le persone giuridiche con sede o amministrazione effettiva fuori Cantone sono assoggettate in Ticino per tutte le attività di commercio di immobili siti nel nostro Cantone. Nella versione precedente tale principio era espressamente previsto nella legge unicamente per le persone giuridiche con sede o amministrazione effettiva fuori dalla Svizzera (v. art. 61 cpv. 2 lett. b LT in vigore sino al 31.12.2018). Le persone giuridiche, con sede o amministrazione effettiva fuori Cantone, venivano imposte comunque, di regola, in Ticino sulla base della residenza per appartenenza
economica dettata dallo stabilimento di impresa.


• Adeguamento della LT in materia di giochi in denaro
A fronte dell’adeguamento della nuova Legislazione federale in materia di giochi in denaro, entrata in vigore il 1. gennaio 2019, viene adeguata di conseguenza la legislazione tributaria cantonale. La nuova normativa contenuta nella LT, che riprende i principi previsti dalla Legge federale in materia di imposta federale diretta (LIFD), prevede in particolare le seguenti esenzioni per giochi esercitati (e/o autorizzati) in Svizzera:

  • Vincite ai giochi da casinò (art. 23 lett. i) LT)
  • Vincite ai giochi da casinò in linea e ai giochi di grande estensione sino a un milione di franchi per singola vincita (art. 23 lett. j) LT)
  • Vincite ai giochi in denaro di piccola estensione in Svizzera (art. 23 lett. l) LT)
  • Vincite in denaro o natura alle lotterie e giochi di destrezza destinati alla promozione delle vendite sino a mille franchi in Svizzera (art. 23 lett. m) LT).

La nuova normativa prevede altresì la possibilità di dedurre in maniera forfetaria i costi delle poste giocate per ogni singola vincita non esentata, con dei limiti superiori.

• Regolamento della LT del 18 ottobre 1994 (Regolamento LT)
L’art. 15 del Regolamento della LT è stato adattato a fronte della fusione tra l’Ufficio circondariale di Lugano Città e l’Ufficio circondariale di Lugano Campagna in un unico ufficio, denominato d’ora in poi Ufficio circondariale di Lugano. Ulteriori dettagli in merito verranno comunicati nel corso dei prossimi mesi.

• Decreto esecutivo concernente la riscossione e i tassi di interesse delle imposte cantonali valevole per il 2019
I tassi di interesse rimangono invariati rispetto al 2018. A tal riguardo si rimanda alla tabella riassuntiva del Decreto esecutivo menzionato.

• Decreto esecutivo concernente l’imposizione delle persone fisiche valido per il periodo fiscale 2019
L’unica modifica del Decreto riguarda l’introduzione del nuovo art. 13 relativo alla prossima entrata in vigore della Legge sull’esercizio della prostituzione del 22 gennaio 2018 (LProst). Tale articolo prevede il versamento di un importo forfetario giornaliero da parte della persona che esercita la prostituzione direttamente al gestore del locale erotico. Se gli elementi imponibili della persona esercitante la predetta attività non potranno essere accertati esattamente dall’autorità fiscale, gli importi versati saranno considerati come imposta definitiva. Questo articolo entrerà in vigore contestualmente alla nuova LProst, la cui entrata in vigore – decisa dal Consiglio di Stato con Risoluzione governativa n. 5621 del 27 novembre 2018 – è prevista per il 1. luglio 2019. I restanti articoli del Decreto, rimasti invariati, sono in vigore dal 1. gennaio 2019.

• Circolare sulle deduzioni sui proventi della sostanza immobiliare privata no. 7/2019
Questa Circolare, che sostituisce la n. 7/2010 dell’aprile 2011, è stata integralmente rivista, sia nel suo contenuto che nella sua sistematica, ed è entrata in vigore il 1. gennaio 2019. In particolare, il concetto di spese di manutenzione è stato ulteriormente chiarito, sulla base anche dell’evoluzione della giurisprudenza in materia, e la Circolare si è arricchita di nuovi esempi concreti riportati all’interno della stessa o nell’Allegato A.
La Circolare è consultabile cliccando qui.

• Nuova Circolare sulla famiglia
È in fase di affinamento finale una nuova Circolare relativa all’imposizione della famiglia, che ha come obiettivo quello di riprendere unicamente quegli aspetti che presentano delle peculiarità a livello cantonale rispetto a quanto è già trattato dalla Circolare no. 30 del 21 dicembre 2010 dell’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) sull’Imposizione dei coniugi e della famiglia secondo la LIFD. La presente Circolare verrà pubblicata nel corso del 2019 sul precitato sito. 

Inoltre, a livello federale si segnala:

• Legge federale sulla tassa di esenzione dall’obbligo militare
A partire dal 1. gennaio 2019, chi rinvia la scuola reclute (che, ricordiamo, deve essere svolta entro il 25esimo anno di età) non deve pagare nessuna tassa surrogatoria. La durata dell’assoggettamento si estende ora dall’anno successivo alla fine della scuola reclute fino al più tardi al 37esimo anno d’età. In questo lasso di tempo saranno riscosse al massimo 11 annualità della tassa d’esenzione. Gli inabili al servizio militare o al servizio civile ricevono la prima delle 11 tasse a partire dall’anno successivo al reclutamento. Per coloro i quali, obbligati al servizio militare e al servizio civile, sono prosciolti dal loro servizio senza che l’abbiano adempiuto interamente, viene introdotta
una tassa d’esenzione finale.

Anche quest’anno, nel corso del mese di marzo, si terrà l’annuale Seminario sulle Novità fiscali, ormai diventato occasione di incontro tra la Direzione e altri collaboratori della Divisione delle contribuzioni e i professionisti del settore. Durante questo incontro si parlerà anche di Riforma fiscale concernente le persone giuridiche e si approfondirà la nuova Circolare AFC in ambito di trattamento fiscale delle spese di formazione. Data esatta e luogo saranno disponibili a breve sui siti del Centro Studi bancari, rispettivamente della SUPSI. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 05:23:41 | 91.208.130.85