Cerca e trova immobili

BALERNA«Vi rendete conto di cosa si nutrono i pesci che poi NOI mangiamo???»

30.05.16 - 18:04
La capogruppo leghista nel Consiglio comunale di Balerna, Adriana Sartori, ha pubblicato su Facebook un post di pessimo gusto. Bignasca indignato: «Pseudoleghista»
«Vi rendete conto di cosa si nutrono i pesci che poi NOI mangiamo???»
La capogruppo leghista nel Consiglio comunale di Balerna, Adriana Sartori, ha pubblicato su Facebook un post di pessimo gusto. Bignasca indignato: «Pseudoleghista»

BALERNA - «Se volete giudicatemi "macabra"... ma vi rendete conto di cosa si nutrono i pesci che poi NOI mangiamo???? Io sono realista non razzista...». Queste parole accompagnano, su Facebook, un articolo de ilgiornale.it riguardante le stragi di migranti nel Mediterraneo. A scriverle è Adriana Sartori, capogruppo in consiglio comunale a Balerna per la Lega dei Ticinesi.

Iniziale sostegno - Per lunghe ore il suo post è rimasto quasi incontestato, raccogliendo una decina di like e alcuni commenti perlopiù in linea con quello della politica. Qualcuno, addirittura, è arrivato a consigliare il consumo di soli pesci di lago. Solo nel pomeriggio è arrivata una voce fuori dal coro, il granconsigliere Giorgio Fonio le scrive: «Adriana per favore, cancella questo post. Non posso credere che tu possa scrivere certe cose». Lo screenshot ha poi iniziato a rimbalzare su molte bacheche della politica ticinese, dove ha raccolto soprattutto sdegno

La Lega - Anche alcuni esponenti della Lega non hanno esitato a distanziarsi da Adriana Sartori. Tra tutti spicca Boris Bignasca che ha consigliato di togliere l'accesso a Facebook a certi «pseudoleghisti».

 

NOTIZIE PIÙ LETTE