Cerca e trova immobili

BALERNA«Agiremo come nel 2004 con le roulotte». Sinistra e Verdi sporgono denuncia

14.11.23 - 13:29
Segnalati al procuratore generale post e commenti social ritenuti razzisti successivi alla visita a Chiasso della ministra Baume-Schneider.
TiPress
Fonte La Regione
«Agiremo come nel 2004 con le roulotte». Sinistra e Verdi sporgono denuncia
Segnalati al procuratore generale post e commenti social ritenuti razzisti successivi alla visita a Chiasso della ministra Baume-Schneider.

BALERNA - Nella mattinata di oggi, martedì, il gruppo di Balerna de la Sinistra e dei Verdi ha deciso di segnalare al procuratore Andrea Pagani una serie di post e commenti social considerati di «tenore razzista e xenofobo» o, comunque, sopra le righe. Lo riporta La Regione.

Il detonatore è stata la visita della ministra Baume- Schneider al centro asilanti di Chiasso. Attraverso una presa di posizione inviata nei giorni scorsi, gli esponenti mettevano in particolare l’accento, allarmati, verso alcuni riferimenti, provenienti secondo loro da alcuni esponenti della neonata sede UDC di Balerna, ai colpi di pistola esplosi, nel 2004, contro una roulotte di nomadi ferma da qualche giorno sul Pian Faloppia.

«Ecco a cosa hanno portato anni di orrende campagne con i deboli di turno equiparati ora a pecore nere - si legge nella nota - ora a ratti che rubano il nostro formaggio; ora a detentori di mani mostruose che mirano ai passaporti rossocrociati; ora a vermi che rodono le nostre mele…Ma è un punto di arrivo al quale non ci si può rassegnare, perché no - esimi fondatori della sezione UDC di Balerna – effettivamente “Sa pò mia”. Non si può tranquillamente inneggiare alla violenza e all’uso delle armi per risolvere i problemi politici».

NOTIZIE PIÙ LETTE