Tipress (archivio)
CANTONE
08.06.2020 - 11:330

Nessun contagio e un decesso nelle ultime 72 ore

Dall'inizio dell'emergenza, i casi positivi registrati nel nostro cantone sono 3'316. I morti sono 349

BELLINZONA - I dati odierni - zero contagi e un decesso nelle ultime 72 ore - confermano i numeri molto positivi legati al coronavirus registrati nella scorsa settimana in Ticino, quando in cinque giorni era stato segnalato solo un caso di contagio e zero decessi. Una frenata della pandemia che ha convinto lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC) a non più comunicare, giornalmente, i dati relativi alle infezioni e ai decessi nel nostro cantone. Nel weekend appena trascorso, infatti, non c'è stato alcun aggiornamento sull'evoluzione della malattia. Una sorta di «ritorno alla normalità». 

«Importante non mollare la presa» - Un ritorno alla normalità che però non deve risuonare come un via libera al ritorno alla vita pre-coronavirus. «Il virus non è scomparso», precisava lo scorso venerdì il medico cantonale Giorgio Merlani. «Come è arrivato rapidamente, allo stesso modo può tornare». La priorità del SMCC e delle autorità sanitarie cantonali resta quella di tenere sotto osservazione il virus. Prova ne è che giornalmente vengono effettuati più di 100 test al giorno. «Non si trovano tamponi positivi. Ma è molto importante che si continui a cercare la malattia», sottolineava Merlani. «La ricerca attiva del virus continua. Chi presenta sintomi è fondamentale che chiami il medico e vada a fare il tampone. I sintomi, ricordo, sono tosse (anche isolata), sensazione di febbre, scomparsa o cambiamento dell'olfatto».

Dati cumulati - Come detto, nel weekend appena trascorso non sono stati divulgati i dati relativi alla pandemia. Quelli di oggi sono quindi cumulati e si riferiscono alle ultime 72 ore. Negli ultimi tre giorni sono stati recensiti zero nuovi contagi e un decesso. Il totale dei casi positivi resta quindi di 3'316, mentre le persone morte a causa del Covid-19 - ferme dal 25 maggio al 5 giugno - sono ora 349. Con altri tre pazienti che hanno potuto abbandonare l'ospedale, il numero dei dimessi ammonta a 905.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 14:20:13 | 91.208.130.87