Cerca e trova immobili

CANTONEI costruttori sostengono la Vallemaggia

11.07.24 - 12:12
Previsto uno stanziamento di 20mila franchi per i comuni devastati dal maltempo.
Ti-Press
Fonte SSIC
I costruttori sostengono la Vallemaggia
Previsto uno stanziamento di 20mila franchi per i comuni devastati dal maltempo.

BELLINZONA - La Società svizzera imprenditori costruttori (sezione Ticino), si unisce al lungo elenco di quanti hanno voluto manifestare vicinanza e cordoglio per le vittime dell'ondata di maltempo in Vallemaggia. E così è stato deciso «di devolvere complessivamente 20 mila franchi in favore dei comuni devastati dal maltempo. Un gesto che vuole essere di sostegno alle popolazioni che in queste regioni hanno visto in poche ore sconvolgere la loro quotidianità. Quanto è successo alla fine del mese di giugno nell’alta Vallemaggia ha profondamente colpito tutto il Canton Ticino che si è stretto intorno a chi è stato toccato in maniera diretta da questo tragico evento», scrivono i costruttori.

Infatti, «in questi momenti è importante che ognuno cerchi di dare il suo contributo per mostrare in primo luogo una vicinanza e un sostegno a chi si trova maggiormente coinvolto, ma anche per aiutare fattivamente un percorso di ricostruzione che sarà sicuramente lungo e impegnativo. In questo senso l’Ufficio presidenziale ha deciso, nella sua seduta del 10 luglio, di devolvere due donazioni di 10'000 franchi in favore delle raccolte fondi promosse dai comuni di Cevio e Lavizzara», si chiude una nota.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE