Immobili
Veicoli

CASTEL SAN PIETROI regnanti scaldano i motori accendendo i fornelli

25.08.21 - 06:00
Ancora non si sa se e come si svolgerà il Carnevale 2021. Ma nel Mendrisiotto lo si può già assaggiare.
Ti Press (archivio)
CASTEL SAN PIETRO
25.08.21 - 06:00
I regnanti scaldano i motori accendendo i fornelli
Ancora non si sa se e come si svolgerà il Carnevale 2021. Ma nel Mendrisiotto lo si può già assaggiare.
I regnanti di Castello, Balerna, Mendrisio, Chiasso e Cadenazzo spadelleranno i loro cavalli di battaglia all’Osteria Sulmoni.

CASTEL SAN PIETRO - All’inizio di quest’anno, per allietare il palato durante una delle fasi più difficili della pandemia, ma anche per fare un po’ di campagna elettorale in vista dell’appuntamento alle urne, otto sindaci momò (guarda un po’, tutti riconfermati) si erano cimentati fra pentole e fornelli. Cucinando un piatto (o un menù) da loro stessi proposti presso l’Osteria Sulmoni di Castel San Pietro. L’idea aveva riscosso un ottimo successo e ora si è deciso di replicarla, coinvolgendo i regnanti di cinque carnevali ticinesi. Quattro del Mendrisiotto e uno “forestiero”.

Saranno i padroni di casa del Carnevaa di Cavri (Castello), venerdì 27 agosto, ad aprire le danze, preparando - non poteva essere altrimenti - una Rustisciada da cavrett con riso. La rassegna proseguirà poi con le pietanze preparate dai regnanti Sgüra (Balerna), Dormiglioni (Mendrisio), dal Primo Ministro di Nebiopoli (Chiasso) e terminerà gli ospiti del carnevale di Cadenazzo.

Contrariamente all’iniziativa che aveva coinvolto i sindaci, questa volta chi vorrà fare da “cavia” non sarà costretto a testare le varie pietanze lontano dall’Osteria. Oltre all’asporto, ci sarà infatti la possibilità di cenare sul posto. Lo potrà fare chiunque anche se, come si legge sulla locandina, le persone troppo serie sono invitate ad astenersi.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO