Keystone - foto d'archivio
CANTONE
04.01.2021 - 11:250

La mascherina rimane anche nella scuola media

Il provvedimento resta valido almeno fino alle vacanze di Carnevale, dentro e fuori gli istituti scolastici

«Vogliamo evitare in tutti i modi di dover passare alla scuola "ibrida" o addirittura completamente a distanza».

BELLINZONA - Indossare la mascherina a scuola funziona. Lo dimostra il basso numero di quarantene verificatosi dopo l’introduzione di questa misura. È per questo (insieme alla situazione epidemiologica nel nostro cantone) che il Consiglio di Stato ha deciso di prorogare l’obbligo generalizzato dell’uso della mascherina per allievi, docenti e personale delle scuole medie fino al 12 febbraio 2021 (vacanze di Carnevale). 

Tutti alle scuole medie dovranno quindi indossarla nel sedime e all’interno degli istituti scolastici, nonché all’esterno della scuola.

Il prolungamento della misura almeno fino alle vacanze di Carnevale - deciso su indicazione del DECS e sentito l’Ufficio del medico cantonale - è tra i provvedimenti che permettono di evitare il passaggio allo scenario 2 (scuola "ibrida", in presenza e a distanza) o allo scenario 3 (didattica solo a distanza). Il Governo, infatti, intende perseguire «con tutti i mezzi disponibili» l’obiettivo di garantire a tutti gli allievi un’adeguata formazione, a prescindere dalle specifiche condizioni di ognuno. Lo ha più volte sottolineato negli scorsi mesi il direttore del DECS, Manuele Bertoli. Da qui la necessità di «sostenere tutte le misure atte a mantenere il più a lungo possibile la scuola in presenza, anche nel quadro dell’attuale difficile situazione epidemiologica».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 07:46:36 | 91.208.130.87