UFAM
ULTIME NOTIZIE Ticino
AGNO
6 ore
Infortunio in via Stazione, fuori pericolo il 41enne
L'uomo, tuttavia, ha riportato lesioni gravi e si trova ancora in ospedale
FOTO
ROVEREDO
6 ore
Cerca funghi, finisce nel riale. Soccorso in elicottero
L'uomo è stato trasportato all'Ospedale Civico di Lugano.
FOTO
LOSONE
7 ore
Malore nei pressi del fiume, arriva la Rega
Sul posto anche la Polizia, un'ambulanza e un'automedica
CANTONE
8 ore
«Chi vigila sul Governo non deve essere al Governo»
L'Mps lancia un'iniziativa parlamentare per l'istituzione di una commissione ad hoc.
CANTONE
9 ore
«Più piste ciclabili e spazi per i più piccoli»
Lo chiede la Federazione Ticinese di Ciclismo, che si è riunita oggi in assemblea
CONFINE
9 ore
L'ultimo saluto a don Roberto: «Ha dato la vita per gli ultimi»
La messa in suffragio del sacerdote si è celebrata questa mattina a Como
FOTO
LUGANO
10 ore
Vernice? No, l'alga tossica
Immagini suggestive quelle inviate da un lettore.
CANTONE
14 ore
Pulire i fondali del Lago Maggiore? «Trovato letteralmente di tutto»
I sub dell'Associazione Delta Divers si sono impegnati nella pulizia dei fondali durante il Clean-up day 2020
LUGANO
1 gior
Esce di strada di fronte allo stadio
L'incidente è avvenuto questa sera in via Trevano. Illesi i tre occupanti del veicolo
CANTONE
1 gior
«In questa crisi la Svizzera ha mostrato la sua coesione»
Ignazio Cassis e Christian Vitta hanno ripercorso questa sera i punti salienti della pandemia.
LOCARNO
1 gior
«Vogliamo le bici sui bus»
I Verdi del Locarnese chiedono alle Fart di togliere il divieto
CANTONE
1 gior
Inchiesta Lega: spunta il nome di Tettamanti
I magistrati italiani indagano sui conti pro-Salvini. Ma dal Ticino arriva la smentita di Fidinam
RIAZZINO
1 gior
30 gradi, ma è già Natale
Nei negozi sono già comparsi i primi addobbi natalizi
LUGANO
1 gior
«Lugano perderà un bel po' di soldi»
Tre consiglieri comunali hanno stimato a 40 milioni il danno da Covid per quest'anno. E chiedono lumi
CANTONE
1 gior
«Il tempo per accudire i figli valga negli anni di servizio»
Un'iniziativa parlamentare chiede di non penalizzare le neo-mamme dell'amministrazione pubblica
AGNO
1 gior
Il Covid fa friggere i conti dei pescatori
Gli eventi cancellati nel 2020 appesantiscono i bilanci di molte associazioni.
CANTONE
1 gior
I radar risparmiano solo la Valle di Blenio
La prossima settimana sono previsti controlli mobili in sette distretti su otto.
CASLANO
1 gior
Abbaglio sui «controlli fantasma»
La Commissione rinnova la fiducia alla Polizia Malcantone Ovest: «I controlli sono stati regolarmente effettuati»
CANTONE
1 gior
Badanti: «Il CNL viene applicato in tutte le istituzioni coinvolte?»
È quanto chiede Fabrizio Sirica, che ha inoltrato un'interrogazione
LUGANO
1 gior
Artecasa si farà
La fiera si svolgerà dal 28 ottobre al primo novembre
CANTONE
12.05.2020 - 14:360

Acque sotterranee contaminate da pesticidi

Il problema riguarda almeno 12 cantoni. Il Ticino è tra i più colpiti

La sostanza rilevata (il clorotalonil), è un principio attivo dei prodotti fitosanitari potenzialmente cancerogeno

Di pesticidi nelle acque sotterranee se n'era già parlato. E anche della loro potenziale pericolosità. Ulteriori indagini, ora, non solo confermano il problema, ma mettono l'accento sul rischio della presenza di queste sostanze anche nell'acqua potabile.

Lo scorso agosto, d'altra parte, l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) aveva espresso timori riguardo la presenza di inquinanti quali nitrati e residui di pesticidi, entrambi originati dall'agricoltura. In dicembre, l’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV) aveva classificato come rilevanti per l’acqua potabile tutti i prodotti di degradazione («metaboliti») del clorotalonil, un principio attivo dei prodotti fitosanitari, stabilendo un valore limite.

Inquinamento significativo - L’UFAM ha ora effettuato una prima valutazione a livello nazionale della situazione, dalla quale risulta che le concentrazioni di diversi metaboliti del clorotalonil superano questo valore limite in una vasta area dell’Altipiano determinando quindi un inquinamento significativo.

Potenzialmente cancerogeno - Il clorotalonil, un principio attivo dei prodotti fitosanitari, viene utilizzato nell’agricoltura svizzera dagli anni Settanta. L’USAV ha riesaminato questa sostanza per verificarne la possibile pericolosità per la salute, dichiarando rilevanti i suoi metaboliti (è potenzialmente cancerogeno e per questo ne è stato vietato l'utilizzo dall'inizio del 2020). Questi sono considerati con particolare attenzione nel campo dell’approvvigionamento di acqua potabile. Va detto che l’80 per cento dell’acqua potabile in Svizzera è prelevata dalle acque sotterranee.

Indagini eseguite nel 2017 e nel 2018 hanno consentito una prima valutazione a livello nazionale dell’inquinamento delle acque sotterranee. E livelli elevati (oltre i valori limite) del clorotalonil sono stati riscontrati in molte aree della Svizzera, per la precisione in ben 12 cantoni tra i quali il Ticino.

Poiché le acque sotterranee si rinnovano in modo relativamente lento e i metaboliti del clorotalonil sono estremamente longevi, si può presumere che questi inquinanti continueranno ad avere un impatto importante sulla qualità delle acque sotterranee anche negli anni a venire.

Quadro completo dell’inquinamento 

Nell’estate 2020, sarà disponibile un set di dati ampiamente completo per uno dei metaboliti del clorotalonil riferito ai quasi 550 punti di misurazione NAQUA del monitoraggio regolare di lungo periodo 2019.

Inoltre, sono attualmente in corso ulteriori studi su un altro metabolita clorotalonil, che molto probabilmente è il più diffuso e si riscontra nelle concentrazioni più alte. I servizi cantonali e i gestori dell’approvvigionamento idrico stanno attualmente effettuando analisi approfondite delle captazioni potenzialmente interessate.

UFAM
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Dany Rose 4 mesi fa su fb
Quindi non si beve più acqua dal rubinetto?
vulpus 4 mesi fa su tio
Un allarme lanciato, ma a chi? Si dice che il Ticino è uno dei più colpiti. Dalla mappa pubblicata , risulterebbe presente ,in maniera marcata, nel Piano di Magadino, sul delta della Maggia, e sulla piana della Riviera. In queste zone ci sono naturalmente le coltivazioni intensive di cereali, foraggi, verdure.. C'è da chiedersi, in che maniera poi ritroviamo nei prodotti che consumiamo questi fitosanitari. L'acqua che beviamo non pensi sia di provenienza del piano di Magadino.
Ibrahim Fatin 4 mesi fa su fb
E adesso??
Mary Gioia Rullo 4 mesi fa su fb
Quali sarebbero questi 12 cantoni ?
Rino Zanoni 4 mesi fa su fb
come e ronco gerra gamberogno l acqua<3
Anna Natolino 4 mesi fa su fb
Eduu Talaj
Paolo Bütikofer 4 mesi fa su fb
E vi meravigliate
Francesco Cec Moretti 4 mesi fa su fb
E fino a ieri si criticava la Greta ne?
Juan Carlos Ribas 4 mesi fa su fb
Potenzialmente cancerogeno - Il clorotalonil, un principio attivo dei prodotti fitosanitari, viene utilizzato nell’agricoltura svizzera dagli anni Settanta.E livelli elevati (oltre i valori limite) del clorotalonil sono stati riscontrati in molte aree della Svizzera, per la precisione in ben 12 cantoni tra i quali il Ticino ... e poi c’è ancora qualcuno che crede che esistono i prodotti Bio. (clorotalonil-Bio).
Nes Suno 4 mesi fa su fb
Non ho mica capito cosa intendi
Juan Carlos Ribas 4 mesi fa su fb
Nes Suno Il clorotalonil è cancerogeno, il governo consente questo prodotto. Questo prodotto si mescola con l'acqua, è necessaria acqua per i Bioprodotti, i prodotti Bios sono naturali al 100% o solo al 20%? Capisci come funziona il sistema BIO.
Nes Suno 4 mesi fa su fb
Juan Carlos Ribas Ok, adesso mi è chiaro, grazie
Justice Bel 4 mesi fa su fb
Juan Carlos Ribas in pratica stanno avvelenando più che mai le acque e i cibi del Ticino e li il popolo non combatte per questo? E il cantone acconsente di avvelenare i vostri figli ..be un applauso a tutti co loro che non li importa e si fa schiavizzare e avvelenare i loro figli dal cantone
Lisa Magetti 4 mesi fa su fb
esatto andate a vedere ad ascona che porcheria. pensano solo ai soldi sono persone cosi primitive da far venire il vomito.
Anna Scalzo 4 mesi fa su fb
Vogliamo i nomi!!!!!
Mattia Micheletti 4 mesi fa su fb
Prisca Pilly Baistrocchi
Katya Tantardini 4 mesi fa su fb
Cosa centra se sono italiani o no non penso che vengono in Svizzera a bere l'acqua
F/A-18 4 mesi fa su tio
Bere solo acqua di sorgente, comprare solo prodotti bio, mangiare poco che vuol dire spendere meno, avvelenarsi meno, inquinare meno, vivere di più e meglio. Aggiungere lo sport, ma non quello agonistico, fa male anche quello, non fumare, non ingerire alcool, fare sesso frequentemente ed appassionatamente. Buona salute a tutti.
centauro 4 mesi fa su tio
@F/A-18 concordo del tutto!
Fausto Foster Magro 4 mesi fa su fb
Qua a Villa di tirano vengono a galla i pesci.trenta trattamenti in una stagione e non c'è nessuno che rispetta le distanze dalle case difatti ne muoiono parecchi di rumore, ma prima vengono le mele poi le persone
Patty Zala 4 mesi fa su fb
Fausto Foster Magro Miglio Ddv cavolo non sapevo 😢
Miglio Ddv 4 mesi fa su fb
Patty Zala si, hanno trovato ammoniaca in un corso d'acqua...
Gio Ber 4 mesi fa su fb
... e poi c’è ancora qualcuno che crede che esistono veramente i prodotti Bio.
Lisa Magetti 4 mesi fa su fb
bhe il bio é il minimo indispensabile. pensi cosa mangia quando compra il cibo spazzatura
sedelin 4 mesi fa su tio
avanti contadini a sostenere syngenta, monsanto, ecc. così noi beviamo il veleno :-(((
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 00:01:22 | 91.208.130.86