Foto lettore Tio/20minuti
CANTONE
09.05.2020 - 19:040
Aggiornamento : 10.05.2020 - 10:29

Un gruppo di giovani si gode la primavera... come se nulla fosse

L'allentamento delle misure e una bella giornata sembrano essere bastate per convincere dei giovani ad assembrarsi

Il party all'aperto è stato interrotto dall'arrivo della polizia, che ha messo i giovani in fuga

PREONZO - Il caldo che arriva, una bella giornata di sole, le restrizioni che iniziano ad allentarsi, e un nutrito gruppo di giovani ha così deciso di andare a farsi un bagnetto al laghetto di Preonzo.

Una scelta che però non è andata giù a tutti. Un lettore ci ha infatti segnalato la situazione: una quindicina di ragazzi, senza rispetto per distanze di sicurezza o precauzioni, che si rilassano in un vero e proprio assembramento. Un'immagine che potrebbe non essere un bel vedere per chi sta rinunciando da mesi a vedersi con amici o parenti.

L'intervento della polizia, a cui è stato segnalato il caso dal passante, ha però rovinato il party dei ragazzi, che se la sono immediatamente data a gambe.

Secondo il testimone presente in loco, i poliziotti avrebbero voluto essere piuttosto clementi visto l'allentamento a partire da domani, tentando un approccio di sensibilizzazione verso i ragazzi, per far capire loro l'importanza di non violare le misure ancora in vigore.

Da noi contattate, le polizie comunale e cantonale non hanno al momento rilasciato dettagli sull'accaduto.

Foto lettore Tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-26 13:13:12 | 91.208.130.86