ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
8 min
Slitta ad aprile l'apertura della galleria di base, il DT: «Ingiustificabile»
Dal dipartimento di Zali vengono espressi «delusione e rammarico» e si denunciano «danni milionari»
CANTONE
20 min
Un assegno di 25'000 franchi per Bluebeds
Si tratta di una donazione da parte di UBS nell'ambito dell'emergenza coronavirus
CANTONE
50 min
Docenti neoassunti penalizzati, il Governo si affida a “casi pilota”
Solo per alcuni casi il Consiglio di Stato emanerà una decisione negativa, corredata del termine di ricorso al Tribunale
CANTONE
1 ora
Il Cantone fa lo sconto agli esercizi pubblici
Si parla di una riduzione del 30% delle tasse annue sull'alcol e la promozione turistica
FOTO
VEZIA
1 ora
Il non profit si fa professionale
Il Centro competenze non profit è stato presentato stamattina alla stampa dal suo direttore, Giorgio Panzera
CANTONE
2 ore
Un lifting per gli immobili dello Stato
Chiesto un credito quadro di cento milioni di franchi per la manutenzione nel periodo 2020-2027
CANTONE
3 ore
Pioggia e temporali attesi su tutto il Ticino
MeteoSvizzera ha diramato un'allerta 3 per il Ticino centro-meridionale e 2 per la regione alpina
FOTO
MAGLIASO
3 ore
Anche gli zoo si preparano a riaprire
Nella struttura di Magliaso è in corso la posa della segnaletica per il mantenimento delle distanze
MORCOTE
4 ore
Il parco Scherrer apre il 6 giugno
L'entrata sarà gratuita fino al 31 agosto
LUGANO
4 ore
Funicolare Monte Brè: si torna in vetta in tutta sicurezza
Dal 6 giugno la funicolare tornerà in funzione
FOTO
CONFINE
4 ore
L'auto finisce nel lago, muore una 24enne
La tragedia si è consumata nella notte in Via per Cernobbio
CANTONE
4 ore
Tilo sostituiti con bus tra Taverne e Lugano
Sono da prevedere tempi di percorrenza maggiori
CANTONE
5 ore
Il CdT licenzia il giornalista della filastrocca. E syndicom attacca
Il sindacato denuncia la «mancanza umanità». Poi incalza: «I collaboratori non sono altro che dei numeri»
CANTONE
5 ore
Anche oggi in Ticino 0 contagi
Dall'arrivo del coronavirus nel nostro cantone si registrano complessivamente 3'315 persone positive al test
CANTONE/BERNA
6 ore
«I criminali scarcerati in Italia arriveranno presto in Svizzera?»
Le preoccupazioni di Marchesi sul ripristino della Libera circolazione finiscono a Berna
LOSONE
6 ore
Breve tratto di Via Mezzana chiuso per lavori
Tra gli incroci con Via Primore e Via Papogna, dall’8 giugno al 13 luglio, non si potrà circolare.
MENDRISIO
7 ore
Il tema dell’acqua visto dai ragazzi
I manifesti elaborati dagli allievi di quarta elementare verranno esposti in Piazza del Ponte.
BEDRETTO
7 ore
Venerdì riapre la Novena
«Le condizioni ambientali possono però ancora essere invernali», mette in guardia il DT
GIUBIASCO
8 ore
«Quella volta che ho fatto nascere una bambina in ambulanza»
Giovani e volontariato: un rapporto difficile? Non è quello che pensa Adam Andreoli, soccorritore professionista
CANTONE
8 ore
Accompagnamento alla gravidanza: «Serve una figura di sostegno»
Il Partito Comunista ha presentato una mozione che chiede di introdurre la figura della doula all'interno dell'EOC
CANTONE
9 ore
Voglia di leggere dopo il lockdown
Anche in Ticino la riapertura dei negozi ha portato un aumento della vendita di libri
QUINTO
9 ore
Furia ad Altanca: auto demolita
Vandalismo in Leventina. Scatta la denuncia contro ignoti. E nasce #ripuliamolasvizzera.
LUGANO
16 ore
Il polo sportivo va in rete
Dopo lunghe discussioni il Consiglio comunale ha accettato la richiesta di credito da 14 milioni per il progetto.
FOTO
CANTONE
18 ore
Violenti temporali sopra il Luganese e il Mendrisiotto
Meteo Svizzera ha diramato un'allerta di grado tre di breve durata per oggi, e una più lunga per la serata di domani.
CANTONE
21 ore
Nuovo aumento dei premi: «Che ne pensa Berna?»
Il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri sull'ipotizzato rincaro delle casse malati per il 2021.
LUGANO
21 ore
Prete arrestato: resterà in carcere almeno per le prossime 6 settimane
La decisione del giudice dei provvedimenti coercitivi. Il 50enne è finito in manette sabato scorso per abusi sessuali
MENDRISIO
22 ore
I fiori come simbolo di rinascita
Ri-Fioriamo Mendrisio è un'iniziativa pensata dal Municipio per abbellire le vie e le contrade del borgo.
MONTECENERI
22 ore
Parte l'estate con Splash e Spa
Gli allentamenti voluti dal Consiglio federale danno luce verde alla riapertura del centro acquatico di Rivera.
NOVAZZANO
23 ore
Aziende che ricevono sussidi e poi licenziano. Scatta l'indignazione
Accuse del MPS sui licenziamenti alla Precicast di Novazzano. Fabrizio Sirica presenta un'iniziativa parlamentare
FOTO
ACQUAROSSA
1 gior
Cade in un dirupo, interviene la Rega
L'uomo ha chiesto l'intervento dell'elicottero, dopo essersi infortunato mentre lavorava a Leontica
CANTONE
1 gior
«Usiamo i ristorni dei frontalieri per i ticinesi in difficoltà»
Lo chiede un’interpellanza presentata al Governo da Tiziano Galeazzi e Boris Bignasca
CANTONE
1 gior
«Nessuna quarantena per chi rientra dall'Italia»
Al via la conferenza stampa a Palazzo delle Orsoline. Norman Gobbi fa il punto della situazione
BIASCA / CHIASSO
1 gior
Stessa mozione, ma a Biasca è irricevibile
Isabella: «Si attaccano a dettagli tecnici al posto di affrontare la discussione». Fonio: «Felice e soddisfatto».
GORDOLA
1 gior
Corinne Suter come James Bond
Abituata all'adrenalina della velocità, la sciatrice svittese ha voluto provare il noto bungee jumping ticinese
CANTONE
1 gior
Si torna a navigare sui laghi ticinesi
Dopo la pausa forzata dovuto al coronavirus, i battelli solcheranno di nuovo Ceresio e Verbano
LUGANO
1 gior
Sportelli su appuntamento a Lugano
A seguito dell'esperienza fatta durante l'emergenza sanitaria, il servizio è confermato
LUGANO
1 gior
Canetta lascia la Rsi
Prepensionamento per il direttore dell'emittente di Comano. Si prepara la successione
CEVIO
1 gior
Niente piscina a Bignasco
Le condizioni post coronavirus sono troppo onerose per aprire alla stagione estiva 2020
VERZASCA
1 gior
Tresa e Verzasca, elezioni differite
LUGANO
1 gior
San Salvatore, di nuovo in vetta con "le rosse"
Da sabato si potrà nuovamente raggiungere il "Pan di zucchero della Svizzera"
FOTO E VIDEO
LOSONE
1 gior
Incendio in appartamento, evacuata la palazzina
Sono stati tratti in salvo due cani e un gatto. Non si lamentano feriti
CANTONE
1 gior
Pentecoste impegnativa per la Rega: un weekend con 130 interventi
In Ticino la Guardia aerea svizzera di soccorso è decollata sette volte
CANTONE
1 gior
Altro giorno senza morti e senza nuovi casi
I contagi da coronavirus registrati nel nostro Cantone rimangono 3'315, i morti 348.
CANTONE
1 gior
Nuovi veicoli per la difesa ABC
Il Governo ha licenziato un messaggio con una richiesta di credito di 4,8 milioni.
CANTONE
1 gior
Aiuti allo studio: ecco il formulario di richiesta
Da oggi è possibile inoltrare il formulario per l'anno scolastico 2020-2021
CANTONE
1 gior
Il Covid che separa papà e figli
Durante il lockdown il diritto di visita tra genitori separati ha subito limitazioni, che in qualche caso continuano
BELLINZONA
1 gior
Troppa rigidità per le startup ticinesi?
Post Covid-19. A sollevare la questione è un imprenditore che si sente penalizzato: «Così ci escludono dagli aiuti».
CANTONE
1 gior
Abbonamenti Arcobaleno, ecco come avverranno gli indennizzi
Quindici giorni in più di validità per gli abbonati annuali, un buono per quelli mensili.
GAMBAROGNO
1 gior
Continua il calvario per il Porto del Gambarogno
Un'interpellanza firmata dalle commissioni delle opere pubbliche e della gestione è stata recapitata in Municipio.
CANTONE
1 gior
Scattano le manette per un badante
L'uomo, di origine straniera, è stato arrestato giovedì. L'accusa è di aver sottratto 20mila franchi a un anziano.
MANNO
15.05.2019 - 09:010
Aggiornamento : 13:43

La multa al turista? La polizia te la serve al tavolo. Lo sfogo del gerente

Un francese parcheggia fuori zona e la polizia comunale lo rintraccia mentre sta cenando al Grotto dell’Ortiga. «È la prassi?» si chiede il ristoratore, che ha risarcito i 40 franchi al cliente.

MANNO - È una storia un po’ urticante, come il nome del locale - il Grotto dell’Ortiga - dove lo scorso 7 maggio, «un martedì sera qualsiasi», c'è stata un po' di maretta. A raccontare l’accaduto è lo stesso proprietario, Antonio Mazzoleni, che in uno scritto dal titolo “Come ti cucino il turista” protesta per l’irruzione - a suo dire ingiustificata - di due agenti della Polizia comunale nel suo ristorante dove stavano cenando alcuni francesi.

Il racconto del ristoratore - «Da dove spuntano e che ci fanno? Cercano - racconta Mazzoleni - il proprietario di un’automobile targata Francia parcheggiata fuori area nel nucleo del paese. Non è d’intralcio alla circolazione, ma gli agenti chiedono di spostarla immediatamente e di saldare sul posto la relativa contravvenzione». Fanno 40 franchi, ma l’automobilista non ha con sé moneta svizzera. «Pas de problème!», gli dicono: 40 euro van bene.

La via crucis degli incassi - Secondo quanto riferisce ancora Mazzoleni, gli agenti procedono all’incasso e spiegano anche perché: trattandosi di un’auto straniera preferivano riscuotere subito piuttosto che affidarsi a complicati iter burocratici dall’esito incerto. Non va infatti sottaciuta un’altra realtà: le ingiunzioni per multe della circolazione non pagate da debitori residenti nell’Ue ammontano - secondo una recente risposta del governo all’interpellanza dell’ex deputato Daniele Casalini - a 6’653 casi per 1 milione e 20mila franchi. 

«Quanto è prassi? - Una giustificazione, quella della procedura tortuosa, che però lascia perplesso il ristoratore, il quale solleva alcuni interrogativi. Da quello più semplice, ossia se non «bastava lasciare un foglio di contravvenzione sul parabrezza del veicolo», a quello più generale: «Se è prassi quando si tratta di un forestiero, andare a scovarlo - con due agenti in divisa - nei bar/ristoranti/alberghi o dove diavolo si trova per sanzionarlo sul posto?».

«Danno al turismo» - Dopodiché Mazzoleni fa il suo mestiere e tirando l’acqua al proprio mulino allarga il discorso: «È prassi? Così fosse, staremmo freschi confrontati come siamo con un turismo costantemente al ribasso sommato al declino endemico del settore della ristorazione e alberghiero. Un tale agire danneggerebbe non solo il locale interessato ma pure l’immagine del Ticino».

Alla fine ha pagato l'oste - Resta l’arrabbiatura del gerente che, seguendo l’esempio recente di un commerciante zurighese abituato a pagare di tasca propria le multe ai suoi clienti, ha messo mano al portamonete: «Per salvare il salvabile - dice -, anche se non eravamo responsabili, ho rimborsato ai nostri ospiti l’importo della multa, non perché ingiustificata ma per il modo inconcepibile in cui è stata comminata».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pittore 1 anno fa su tio
Grottino senza posti macchina ?
don lurio 1 anno fa su tio
Se a tre minuti non entra in un posteggio pubblico la multa gli sta a pennello , Valore al merito al poliziotto.. Se ha mezzi di andare al ristorante e all'estero a fare il turista deve saper comportarsi. Il proprietario doveva collaborare con la polizia L'ubicazione dell'osteria si trova in un nucleo il proprietario conosce la problematica se ha mezzi per pagare la multa ha anche mezzi di ingaggiare un addetto al posteggio auto dei clienti capito….. Io ho ricevuto raramente delle multe e le ho pagate .
beta 1 anno fa su tio
Un poliziotto, di quelli veri, assieme alla divisa normalmente ha inserito un cervello e pure, a dipendenza del caso, quello che chiamavano ... BUON SENSO ! Certi, purtroppo, hanno solo la divisa .
Mony Jak 1 anno fa su fb
E poi si meravigliano che diminuiscono i turisti, ma che figure!
roma 1 anno fa su tio
...tranquilli, adesso alla direzione di ticino turismo ci arriva un ceo della gucci pagato dai contribuenti e sistema tutto lui....
Adra Benmoussa 1 anno fa su fb
Assurdo
seo56 1 anno fa su tio
Come in ogni lavoro ci vuole il buonsenso... in questo caso gli agenti hanno sicuramente peccato dì eccesso di zelo..
Lore62 1 anno fa su tio
@seo56 Eccesso di zelo??? Questi sono fuori di testa! Come si fa ad entrare in un ristorante in divisa, presentarsi al tavolo dei turisti francesi mentre mangiano, e sotto gli occhi di tutti chiedergli 40 Fr per un auto che NON dà nemmeno fastidio?? Qui stanno impazzendo tutti quanti!! Ma la gente accetta questi comportamenti??? Mah....
seo56 1 anno fa su tio
@Lore62 Ehi!! Non li difendo.. anzi.. eccesso di zelo = “Atto, comportamento privo di senso della misura”. Gli agenti o l’agente va sanzionato. E qui mi piacerebbe vedere raffiche di interpellanze o reclami invece che inveire e scandalizzarsi contro certe trasmissioni televisive vedi il recente can-can per la puntata di “politicamente scorretto “
don lurio 1 anno fa su tio
Ficcatevelo in mente non é la polizia che fa cassetta , ma chi prende le multe da la possibilità di far cassetta. Davanti alle farmacie e ritrovi pubblici non c'é scritto dovete entrare chi fa cassetta…...
Luciano Leo 1 anno fa su fb
Per me siamo alla frutta, mi aspetto altre assunzioni di poliziotti pronti a pedinare e a sorvegliare il comportamento di ogni singolo cittadino, tipo vita nei lager !!!
Tency Pinterest 1 anno fa su fb
Nella repubblica delle banane hanno toccato il fondo ..
TI.CH 1 anno fa su tio
Ciao, quello che affermi non è esatto, ho potuto toccare con mano un caso simile dato che mi trovavo li gli agenti che hanno contestato allo straniero(Germanico) gli hanno fatto notare di spostare la vettura in quanto fuori zona, gli hanno indicato dove andare gli hanno fatto un ammonimento ma non l'hanno multato lo straniero ha spostato subito la vettura e tutto è finito bene. Poi non è vero che tutti gli Svizzeri non pagano le multe prese all'estero come pure Italiani e altri stranieri, la prassi è che se a uno straniero gli viene contestata una contravvenzione gli agenti devono incassarla subito per non perdere tempo e materiale nei meandri della burocrazia. Documenti alla mano ti posso presentare l'odissea che ho vissuto ricevendo per posta una multa dall'Italia per la quale non centravo dato che quando me l'anno comminata non ero su suolo Italiano e targa ne vettura corrispondevano. Dopo raccomandate eccetera e mandati di comparizione davanti al giudice di Parma ho pagato la multa sperando di porre fine all'incresciosa situazione; la presa per i fondelli è stata che mi hanno mandato un'altro mandato di comparizione per il mese prossimo e la raccomandata con cui attestano che è stato un loro errore e la multa annullata con le loro scuse per l'errore, mai soldi richiesti indietro perché ingiustamente pagati non torneranno.
Alessandro Ale Marra 1 anno fa su fb
ci vorrebbe come minimo il mandato, sarebbe una specie di violazione della privacy, almeno io credo eh! senza contare la figura di me..a del povero malcapitato, altrimenti ammanettatelo e portatelo col blindato, poco cambia, se era sul marciapiede lo avrebbero arrestato :-)
Lucia Mazzoni 1 anno fa su fb
Fate schifo 🤮
vulpus 1 anno fa su tio
Pooori nüm, si continua con le misure ...preventive. Devono fare cassetta, questo è il mantra. Come per le famose postazioni radar. Secondo i mega direttori non sono mai azioni repressive ma sempre misure preventive. Una volta c'erano quelli fissi, e poi facevano qualche postazione supplementare. Ora quelli fissi sono stati tolti e le postazioni sono decuplicate.
Alex Moscatelli 1 anno fa su fb
E la gastro?
Veneranda Loffredo 1 anno fa su fb
Addirittura seguiti al ristorante , e se erano al motel ? 😂😂 si vede , quando i comuni hanno bisogno di soldi.... , ti mandano gli strozzini fino a casa . O ovunque tu sia . 😕
Lel Belot 1 anno fa su fb
Gli dico che ho posteggiato di M e gli faccio vedere una multa e mi ripago la cena...sembra un po di premiare chi la fa fuori dal vaso
Sandro Penzo 1 anno fa su fb
Non commento per decenza ma chiedo: Poteva rifiutarsi e pagare in altri modi?
Jean Olaniszyn 1 anno fa su fb
multa à la carte
Ila Pol 1 anno fa su fb
ha sbagliato punto. 😂
Spirito1 1 anno fa su tio
Sarebbe ora di finirla con questo bullismo vestito di blu...
Cristina Balliana 1 anno fa su fb
Ogni tanto ci vorrebbe anche un po' di elasticità e comprensione soprattutto se l auto non intralciava. Ma si sa che multe e radar rendono tanti bei soldini! Invece evitare che saltino bancomat di continuo è troppo impegnativo!!! Povera Svizzera sta cadendo veramente in basso!
Santina Fogu 1 anno fa su fb
Piuttosto che dar la caccia ai signori dell'est che brulicano....????
Angelina Giorgetta 1 anno fa su fb
Eric de Biasi
Cristiano Canonica 1 anno fa su fb
Il " fascino della divisa"
Lorena Quadri 1 anno fa su fb
Ma, a me sembra che da qualche giorno ci sia una campagna anti poliziotto ed anti Gobbi da far paura.... ma sicuramente sarà passato qualche ticinese ed avrà pensato: sti stranieri possono fare tutto ciò che vogliono ma la polizia non c’é mai! L’importante é dare adoro alla pola... poi il ticinese é felice
yvan 1 anno fa su tio
mi piacerebbe vedere l'articolo di legge che dice di andar a cercare il contravventore così da consegnare la multa a mano ...
curzio 1 anno fa su tio
@yvan ...e anche quello di applicare un tasso di cambio 1:1 tra franchi ed euro!
Angelo Michele Maiorano 1 anno fa su fb
Ma non potevano fare al contrario? Richiamarli e fare spostare l'auto? La polizia ticinese ha sempre dato questa impressione di agire come avvoltoi, ma per chi vogliono, lasciano corrrere. Nei primi anni Settanta, i camionisti italiani avevano paura di fare il Monte Ceneri....e salvo pochi agenti con vedute elastiche: il resto sono dei robot al servizio della Macchina Statale.
Sonia Foraboschi-Locatelli 1 anno fa su fb
Non vedo tutto questo dramma, c'e' stata un'infrazione ed e' stata data una multa, che sia consegnata a mano, per posta o con il piccione poco conta secondo me, poi e' stato giustificato il gesto, visto che quei 40 fr forse non li avrebbero piu' visti, come gli oltre 1 milione mai riscossi. Che dramma, hai sbagliato e paghi.
Rosanna Valli 1 anno fa su fb
giusto
Walter Ghidini 1 anno fa su fb
E no! O si rispetta la legge fino o si accondiscende! Dove sta scritto che: - l’agente ha diritto di venirti a cercare « ovunque », per assurdo anche in camera d’hotel mentre sei in pigiama - non ti lascia andare se non incassa (e se sei senza contanti che fa? Galera?) Magari qualcuno può illuminare...
Solar Figli 1 anno fa su fb
Sonia Foraboschi-Locatelli questo si chiama terrorismo!
Sonia Foraboschi-Locatelli 1 anno fa su fb
Solar Figli ossignor, per me il terrorismo e' altro🙄comunque rispetto la sua idea
Sonia Foraboschi-Locatelli 1 anno fa su fb
Solar Figli quando la fermano per una multa, lo reputa terrorismo? Successo qualche mese fa, ed ero in torto ed ho pagato. Chiuso il circo
sedelin 1 anno fa su tio
@SILVANA CAMOZZI cosa te ne frega? é affare del locatore! o pensi di essere padrona del parcheggio altrui?
Maxy70 1 anno fa su tio
Magari non tutti sanno che, risalire al detentore di una vettura francese, avendo unicamente il numero di targa, implica il ricorso al Centro di Cooperazione Polizia-Dogana di Ginevra per i dati necessari, quindi inviare e incassare la contravvenzione dall'estero. Se va tutto bene, i costi superano l'importo della multa! Complimenti a quegli agenti che hanno trovato una soluzione pragmatica, applicando la legge, nell'interesse del contribuente.
sedelin 1 anno fa su tio
@Maxy70 un po' di BUON SENSO suggeriva di lasciar perdere per occuparsi di fatti importanti!
curzio 1 anno fa su tio
@sedelin Appioppare una multa e rimpolpare la cassa è un fatto importante!
sedelin 1 anno fa su tio
non paragonerei il caso di zurigo (il titolare del negozio lo fa per abitudine e induce gli automobilisti a trasgredire per il suo tornaconto). qui, invece, mi sembra un accanimento da parte degli agenti iperzelanti che usano il loro potere per intascare soldi e far scappare i pochi turisti: complimenti ai "signori" in divisa! :-(((
sedelin 1 anno fa su tio
@sedelin non hanno null'altro da fare che entrare in divisa per scovare i (ai loro occhi) "delinquenti"? che vadano a presidiare i bankomatt della raiffeisen nel mendrisiotto!
Silvana Camozzi 1 anno fa su fb
Sotto i parcheggi di casa mia ogni giorno ce una macchina che non appartiene al locatore del garage ,diverse volte che telefonato sia comune sia in polizia nessuno fa nulla è da 4 anni che se fa cosi
Mirko Zxy 1 anno fa su fb
40€ al cambio sono CHF 45 , lo chimiamo pizzo o cresta ?🤔😄🤫
Arciere 1 anno fa su tio
In fatto di turismo, ogni volta che ci danno da credere che abbiamo toccato il fondo ce ne riservano una inedita. Vergogna, veramente da vomitare. E al diavolo i ristoranti e negozi ticinesi, andiamo a mangiare e spendere in Italia!
Mara Athena 1 anno fa su fb
A me possono cercarmi ... poi però non pago il conto al ristorante 😂😂😂😂 per la rabbia e delusione cito il ristorante 🤣🤣 Comunque assurdo mi lasci la multa . Se non erano rintracciabili che facevano ? Comunque scherzi a parte complimenti al gerente di tale Grotto 😊
Ravi Von Verwandt 1 anno fa su fb
La prossima volta provo anche io, magari me la rimborsano
Jimmy Zehni 1 anno fa su fb
La legge uguale per tutti svizzeri domiciliati o turisti non diamo sempre la colpa ai poliziotti. Loro fanno solo loro lavoro applicando La legge
Marti Marti 1 anno fa su fb
Tu quando prendi una multa te la portano direttamente in mano? se é uguale per tutti lasciano la multa sulla macchina mica te la portano al ristorante.!
Sonia Foraboschi-Locatelli 1 anno fa su fb
Marti Marti hanno giustificato con oltre un milione di fr di multe non pagate.
Igor Guanziroli 1 anno fa su fb
Si fanno uccellare più volte con le rapine al bancomat... ma a dar multe son presenti a tutte le ore come falchi!! 🦅🤡
Spirito1 1 anno fa su tio
Quando c'é da intervenire allo stadio con gente veramente pericolosa, scappano, si nascondono e non multano... Quando c'é da arraffare soldi ad un turista fanno i bulli...
Vesna Setek 1 anno fa su fb
Be turista o domiciliato non cambia nulla. Multa valida viene pagata. Quello del parcheggio e proprio una raccolta dei soldi
moma 1 anno fa su tio
Leggo commenti di saggezza infinita. Ma qualcuno di questi immensi cervelli ha già avuto a che fare per una multa in Italia o in Francia, paesi dell''UE?. Provate, poi vedrete cosa vi succede anche pe una multina.
SosPettOso 1 anno fa su tio
@moma @moma: e fuori europa non parliamone nemmeno! ...che dici, ci allineiamo alla Cina?
gigipippa 1 anno fa su tio
@moma Si io ho preso una multa in tangenziale a Milano per eccesso di velocità. dopo circa un anno mi è arrivata una lettera a casa, ho dovuto eseguire un login in un sito per il pagamento tramite carta di credito, in cambio ho ricevuto un file pdf. con la ricevuta e una la fotografia del mio veicolo. Ho chiamato il call center per info e dopo tre squilli la signorina è stata professionale e gentile. Tutto sommato una giornata spesa a Milano compresa la multa mi è costata molto meno che a Lucerna.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Ribadisco il concetto che bisogna dimezzate il numero dei pilotti per aumentare la quantità della vita...
moma 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato Con che tastiera tasti?
Pamy Bernardi 1 anno fa su fb
In sto caso ha perfettamente ragione la Polizia!! Bisogna rispettare il codice stradale!! I posteggi sono ben marcati dalle striscie bianche, gialle, blu!! Se la zona non è un parcheggio non puoi posteggiare!! Senza "se" e senza "ma"!! Posso capire ed accettare di posteggiare fuori zona per un'urgenza (ospedale, medico!) ma assolutamente non per andare a mangiare!! 😗
Lorena Quadri 1 anno fa su fb
Pamy Bernardi per l’appunto
SosPettOso 1 anno fa su tio
Mitici agenti: per tirar su 4o.-fr ci sarà sicuramente voluta ameno una mezz'oretta (per due agenti) tra rintracciare, spiegare, pagare. Quanto prendono e quanto costano all'ora?
SosPettOso 1 anno fa su tio
@SosPettOso ...comunque la figuraccia, per gli agenti, il loro corpo ed il cantone tutto, è GRATIS.
curzio 1 anno fa su tio
Quaranta franchi...ma anche quaranta euro vanno bene. Viene il dubbio che la multa non sia stata registrata e che i quaranta franchi sono finiti nella tasca dell'agente...
Marilena Decarli 1 anno fa su fb
Tra questa è quella del disco orario non a misura siamo messi bene con la polizia. Mah.
Gus 1 anno fa su tio
Chi sbaglia paga. Punto e basta!
ioenontu82 1 anno fa su tio
@Gus il fatto é che non é questo il punto... leggere l'articolo no?
Sara Mayor Porro 1 anno fa su fb
Sono stata diverse volte in questo grotto che mi piace molto e si mangia bene. Ho sempre posteggiato nell’autosilo vicino al nucleo (sempre trovato posto). Ci arrivo io, non può arrivarci anche il turista?
don lurio 1 anno fa su tio
Domanda é corretto il comportamento del ristoratore… Grotto dell'ortiga al posteggio nella valle 3 minuti a piedi. Il gerente all'arrivo del cliente doveva anche chiedere dove ha parcheggiato (questo in un posto come ubicata l'osteria in questione). Un turista che rispetta dove va deve rispettare anche la segnaletica. Evidentemente gli agenti hanno diverse reclamazioni anche dai domiciliati sono professionali. Prendere la ric. della multa metterla contro un muro e picchiare la testa contro.
F/A-18 1 anno fa su tio
Siamo un popolo tartassato e frustrato, io pago tante multe per furgoni che sostano nell'area di cantiere, purtroppo i nostri polotti dettano legge anche all'interno delle aree delimitate se concesse dai comuni, solo carico e scarico, i posteggi sono ad un chilometro con i due franchi da mettere ogni due ore, non gliene frega niente, praticamente devo avere un'operaio che ogni ora va a farsi una passeggiata di un'ora.....!
Boris Melloni 1 anno fa su fb
Ma adesso stiamo dando i numeri ! Da quando il turista parcheggio fuori zona non deve pagare la multa? Provateci voi come ticinesi e vadiamo se il ristoratore vi risarcisce o vi risponde che sono cavoli vostri ?
Carla Notari 1 anno fa su fb
Boris Melloni deve pagarla ma e da inviare al suo domicilio
Boris Melloni 1 anno fa su fb
Ma se sono francesi è possibile che rimanga inevase se non c’è l’ accordo come con l’ Italia 🇮🇹
Serena Di Bonito 1 anno fa su fb
Il problema è che si lecca troppo il fondo schiena del cliente. Si vedono cose assurde in giro, è la cosa grave è che c’è anche presunzione
Ecthelion 1 anno fa su tio
Vorrei far notare che pagare la multa per un'altra persona può costituire favoreggiamento, quindi un delitto punito dal codice penale..
neuropoli 1 anno fa su tio
a prescindere dalla nazionalità, gli agenti dovevano lasciare la multa sul parabrezza. Cosa interessa se verrà pagata o meno, tanto non spetta a loro verificarlo.
Ecthelion 1 anno fa su tio
@neuropoli "cosa interessa"? No ma dico, lo pensi seriamente?
Fran 1 anno fa su tio
@Ecthelion Beh. Anche io la penso allo stesso modo. Non esiste che arriva l'agente in divisa al ristorante... come all'inseguimento di un delinquente. Ma per piacere.
neuropoli 1 anno fa su tio
@Ecthelion guarda che le multe vengono registrate in centrale. il loro lavoro l'hanno fatto lasciando la multa sul parabrezza, dunque se la multa verrà incassata o meno non spetta a loro verificarlo, ci sono uffici in merito.
max0920 1 anno fa su tio
sarebbe utile che il consiglio federale faccia degli accordi con i paesi esteri per impedire che le multe fatte in svizzera da cittadini che risedono all'estero vengano comunque riscosse in modo semplice e tempi brevi, questo risolverebbe il problema dell incasso della multa del turista.
Ecthelion 1 anno fa su tio
@max0920 Ovviamente poi però dovremmo pagare anche quelle che ci comminano in Italia, Francia ecc.
max0920 1 anno fa su tio
@Ecthelion si esatto
Leila Bianchi 1 anno fa su fb
🤔i primi 7 secondi ero sconcertata anche io, poi ho letto e riflettuto. La cosa che mi fa arrabbiare è che siamo arrivati al punto di dover pagare le multe dei clienti per tenerli buoni e per non avere cattiva pubblicità come esercizio. Che chi ha preso la multa fosse in torto, passa in secondo piano anzi, come concetto evapora totalmente. Sul fatto della multa servita assieme al dessert ci si può lavorare, perché per un paio di multe prese da mio marito, sono arrivate a casa senza nessuna segnalazione preventiva. Ci hanno detto che non sono obbligati a mettere il foglietto sul parabrezza🤷‍♀️. Il problema sta un po’ più a monte. Esercizi pubblici che arrivano a pagare le multe dei clienti... beh... fa riflettere sullo stato in cui si trova il turismo oggi. Prezzi che lievitano in maniera spropositata per entrare nelle spese, carenza di personale adeguato per contenere i costi, ora si pagano le multe per evitare cattiva pubblicità... La costernazione è immensa e crescente.
Moira Morard 1 anno fa su fb
Brava, ho pensato la stessa cosa: perché mai il gerente deve pagare la multa al cliente?!
lilla71 1 anno fa su tio
Hanno fatto bene a dare la multa. Io se mi reco in un parse straniero rispetto le regole! Perché in Ticino dobbiamo calare le braghe??
ioenontu82 1 anno fa su tio
@lilla71 forse prima di commentare é meglio leggere l'articolo... infatti il punto non é dare o non dare la multa...
gigipippa 1 anno fa su tio
Di solito lascio 50 fr. sul parabrezza e poi me ne vado tranquillamente e cenare.
Lella Losa 1 anno fa su fb
Vergognosoooo...bella pubblicita' ...😠😠😠😠😠😠😠😠😠🖓🖓🖓
freevoice 1 anno fa su tio
Io abitavo a Manno, nel nucleo, vicino al Grotto in questione. Una volta ho posteggiato l'auto per 5 minuti di numero fuori da casa mia davanti al mio garage per recarmi d'urgenza in bagno. Sono veramente stati solo 5 minuti. Sulla porta del garage (ripeto, dove io posteggiavo l'auto), c'era un cartello di divieto di sosta. Quando sono uscito trovato gli agenti che mi stavano dando la multa. Inutile la discussione intavolata, sia per la durata, ma soprattutto perchè di fatto non intralciavo nessuno, se non me stesso perchè non sarei potuto entrare in garage. La motivazione: il cartello vale per tutti, anche per il proprietario. Penso di essere l'unico che è riuscito a prendere una multa perchè intralciava se stesso. A volte occorrerebbe e basterebbe usare il buon senso.
centauro 1 anno fa su tio
@freevoice Dimmi che è una bufala, non ci posso credere!!!!
Lorena Quadri 1 anno fa su fb
Pensate che in Francia siano più gentili solo perché siete svizzeri?? Giustamente una contravvenzione va pagata... nel lontano 2001 ho posteggiato la macchina fuori dalle strisce a Canöbia... 40fr di multa... mica mi hanno risarcito, la colpa era mia... ma era pieno pieno il posteggio
curzio 1 anno fa su tio
Ieri l'articolo della multa a Zurigo per parchimetri scaduti da cinque minuti. Poi, altra notizia di una multa perchè il disco orario (impostato correttamente) era di un centimetro troppo piccolo. Oggi questa notizia di agenti che setacciano gli alberghi e ristoranti per incassare una multa. Povera Svizzera!
Lore62 1 anno fa su tio
Questo è il biglietto da visita per il turismo da noi... In Costa Azzurra trovo diversi villaggi che ti accolgono con grandi cartelli BEN VISIBILI tipo " BENVENUTI!... Qui trovate 250 posti GRATUITI per voi"... E vi garantisco che sono asfaltati e alcuni addirittura coperti! non come da noi che ti fanno pagare anche gli sterrati... Pensa che l'unico pensiero (e fatica) era di trovare posto per mangiare e fare shopping districandosi nei negozi affollati! È questa la mentalità che deve prevalere, ben sapendo che i "parcheggi gratuiti" sono comunque pagati tramite l'indotto indiretto dei turisti, inoltre si elimina il pensiero del parcheggio scaduto e non ci sono spese supplementari per il comune nei controlli di barriere e parchimetri!
matteo2006 1 anno fa su tio
@Lore62 I 250 parcheggi gratuiti per tutti da noi li fanno in verticale su per le montagne o in alternativa diventiamo un parcheggio unico e quel poco di verde che rimane in pianura lo asfaltiamo.
Lore62 1 anno fa su tio
@matteo2006 Anche da "loro" in alcuni posti NON avevano molto spazio, ma senza deturpare l'ambiente sono riusciti a creare spazi "gratuiti" AGEVOLANDO i visitatori!! Se prevale la mentalità e l'atteggiamento di fare cassa scassando i maroni ai residenti e turisti, da NOI non si troveranno mai le soluzioni, continuiamo così...
Mattiatr 1 anno fa su tio
@matteo2006 Abbiamo dietro l'angolo 57 km di galleria ferroviaria, riusciremo bé a fare qualche autosilo. :-D ¶ Oppure la mancanza di strade adeguate/parcheggi è un imposizione da parte dello stato di pensare che forse le FFS statali non sono poi così affollate e senza posti e ritardi come sembra?
Hardy 1 anno fa su tio
Già che mi multano mentre sto cenando al ristorante, io agli agenti avrei dato la metà della multa, e se avessero chiesto "E il resto, scusi?" avrei semplicemente risposto "Mancia!"
curzio 1 anno fa su tio
Esempio di persone frustrate che per sentirsi realizzati devono esibire il potere della loro divisa.
matteo2006 1 anno fa su tio
@curzio Esempio di persone che fanno il loro lavoro, non le fanno loro le leggi ma lo stato e noi cittadini pretendiamo che lo stato le faccia rispettare.
Luca Giulini 1 anno fa su fb
C’è da sperare che i prossimi che vogliono far esplodere un bancomat, parcheggino in una zona vietata, così da essere subito braccati dalla feroce legge della strada!
TI.CH 1 anno fa su tio
Non voglio difendere nessuno; gli agenti hanno fatto il loro lavoro. Se io non rispetto le norme so che potrei essere multato. ciò non toglie che con un pochino di SAVOIR FAIRE si sarebbe potuto rendere meno amara la giusta contravvenzione, che potrebbe essere stata tramutata (per favore spostate la vettura o dobbiamo comminarvi la multa) visto che i signori erano a tavola e sarebbe bastato quello per dare una bella lezione a rispettare le regole. Ma è conosciuto che gli agenti di luganesi sono molto intransigenti e adorano esserlo, ma molti di loro dovrebbero anche imparare l'educazione e non essere arroganti.
matteo2006 1 anno fa su tio
@TI.CH E no qui allora sostengo Maxy70 perchè se la vettura era di targhe TI non avrebbero fatto una piega nel piazzare il foglietto sul parabrezza e tornare al loro bel giro di perlustrazione, però essendo "forestiero" hanno deciso di incassare subito conoscendo il malandazzo comune a tutti Svizzeri Italiani e Francesi di non pagare le multe all'estero.
Giancarlo Schraner 1 anno fa su fb
Al solito due agenti per una multa da 40 franchi, ma per una rapina al distributore, nemmeno l'ombra....
Sany Pok 1 anno fa su fb
Giancarlo Schraner perché chi fa la rapina comunica ore e luogo prima di farla ? 🤦‍♂️
Daniele Risi 1 anno fa su fb
Giancarlo Schraner ahhaaahha🤣🤣🤣🤣 al distributore si arrischia una pallottola.. al grotto...... un quinto di rosso😜😜😜
Adelino Zampieri 1 anno fa su fb
Trovassero con la stessa solerzia rapinatori e demolitori di bancomat saremmo tutti tranquilli......
matteo2006 1 anno fa su tio
In fin dei conti hanno pure fatto un favore al turista che la multa non l'ha nemmeno pagata accollandosela il ristoratore.
Nmemo 1 anno fa su tio
Vige anche una responsabilità di ordine pubblico dell’esercente ai sensi LEAR. Esistono esercenti che “se ne fregano” e inducono i loro clienti, anche conducenti di bus con patenti professionali, a infrangere le norme della legge sulla circolazione. Ci sono esercenti che badano tanto ai loro profitti e poco ai diritti del resto dei cittadini. Ci sono polcom che applicano le ordinanze federali e polcom che omettono la loro applicazione, mettendosi in posizioni scomode, al limite dell’abuso di autorità e quant’altro.
Maurizio Roggero 1 anno fa su fb
Abbiamo i migliori segugi del mondo... per quanto riguarda le multe di parcheggio... per tutto il resto stendiamo un velo pietoso!!! 🤦🏼‍♂️
Cristina Botta 1 anno fa su fb
Ma cos’è sta moda di risarcire le multe? Se uno non sa posteggiare non è mica colpa del gerente.
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Cristina Botta mah.... vorrei vedere te perdere clienti per questo motivo.....forse saresti disposta a farlo anche tu
Pamy Bernardi 1 anno fa su fb
Cristina Botta cosa non fa la gente per denaro!! Pur di non perdere clienti sono anche disposti a pagare le multe!! Lo fanno per soldi non certo per solidarietà!! È tutto solo per tirare l'acqua al proprio mulino!! 😑
Cristina Botta 1 anno fa su fb
Ma non mi passerebbe nemmeno per la testa di pagare multe di altri, ma scherziamo? Cosi in pratica ti metti contro la legge e a favore di chi non la rispetta.
Fran 1 anno fa su tio
Anche io ho preso la multa in città vecchia Locarno la sera di un concerto che seguivo. Circolavo ovunque in ricerca di posteggio, autosilo esuarito! Avevo con me una persona con prpblemi alle gambe Ho lasciato auto dove nessuno era impedito a passare, vicino a Casa Borgo. Per cui, per quanto ci riguarda, andremo solo a concerti gratis a Bellinzona e Lugano. Locarno a mai rivederci.
matteo2006 1 anno fa su tio
@Fran e quando prenderai una multa anche a Lugano e Bellinzona ti sposterai nel Mendrisiotto?
Fran 1 anno fa su tio
@matteo2006 Siamo cinici tesoro? Ehhhh ;-) A Lugano stranamente posteggi ufficiali li ho sempre trovati. A Bellinzona idem. E sopratt a B.zona se proprio non si trova, di multe non ho mai prese se posteggiavo in modo "cristiano" e senza intralcio. Locarno ed Ascona i polotti sono "famosi" per blocchetti alla mano in ogni dove ;-). Anche nei posti meno pensabili, LORO si, che sanno dove si può fare cassa facile. A l'è ciàr ul concètt'? Buona giornatina tesor' :-)
matteo2006 1 anno fa su tio
@Fran In questo caso realista carissimo. ;-)
Manuela Decarli 1 anno fa su fb
che figür
comp61 1 anno fa su tio
Quando invece li chiami sono sempre super impegnati in importanti missioni.....
Nicklugano 1 anno fa su tio
@comp61 Evidentemente quella era l'unica sera senza missioni di vitale importanza….
Andrea De Maria 1 anno fa su fb
Luca questo è
Equalizer 1 anno fa su tio
Il Buonsenso, questa qualità sconosciuta.....
Rosanna Valli 1 anno fa su fb
a noi la portano a casa ai turisti nel piatto, ad ogniuno il suo
Maxy70 1 anno fa su tio
Allora, se capisco bene, per non danneggiare il mercato turistico, le multe vanno date solo più ai Ticinesi, giusto?
Mat78 1 anno fa su tio
@Maxy70 Ma non hai capito o fai finta di non capire? Il problema non è che hanno comminato una multa, ma come l'hanno comminata... Credi che il radar che c'è in autostrada a Balerna faccia 8 milioni l'anno con gli svizzeri? Gli stranieri sono multati quanto i ticinesi se non di più, basta con questo vittimismo da piangina. Se sbagli vieni mutato, anche se vieni da Marte. Punto.
Maxy70 1 anno fa su tio
@Mat78 Direi che se tu quello che non capisce o non sa... Una multa ad un residente all'estero, disponendo unicamente dalla targa del veicolo, implica una trafila burocratica tramite il Centro di Cooperazione Polizia Dogana (in questo caso di Ginevra sulla Francia), che alla fine costa di più in tempo di lavoro dell'incasso della multa. Capisco che quegli agenti volessere liquidare sul posto. Comunque tranquillo, in Francia ti bloccano la vettura con le ganasce, sono abituati a peggio.
Mat78 1 anno fa su tio
Chi porta la divisa dovrebbe usare il cervello prima del taccuino delle multe...Per distribuire acriticamente contravvenzioni potremmo metterci dei droni altrimenti...
Dioneus 1 anno fa su tio
Ottimo spot per il turismo, del resto va così bene...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 16:06:45 | 91.208.130.89