Immobili
Veicoli
Quando fuori dal rifugio ti lascio il serpente, l’iguana o il ragno

CANTONEQuando fuori dal rifugio ti lascio il serpente, l’iguana o il ragno

01.10.18 - 12:17
Ma quali cani abbandonati, spesso si arrivano a lasciare davanti al rifugio della SPAB animali esotici e pericolosi. L'appello di Besomi sui 18 cani di Pregassona
SPAB
CANTONE
01.10.18 - 12:17
Quando fuori dal rifugio ti lascio il serpente, l’iguana o il ragno
Ma quali cani abbandonati, spesso si arrivano a lasciare davanti al rifugio della SPAB animali esotici e pericolosi. L'appello di Besomi sui 18 cani di Pregassona

BELLINZONA - «Il vero problema sono gli animali esotici. Gli abbandoni di cani sono infatti quasi nulli». È un bilancio positivo e per certi versi sorprendente quello tracciato da Emanuele Besomi sugli abbandoni. Ma se quelli dei cani hanno «raggiunto ormai percentuali infinitesimali», ce ne sono altri che preoccupano il presidente della SPAB. «Il problema sorge quando fuori dal rifugio i volontari trovano ceste con animali esotici».

Stiamo parlando di bestie che non hanno nulla a che fare con il territorio ticinese come iguane, serpenti esotici o ragni. «L’anno scorso abbiamo trovato fuori dalla porta del rifugio pure una tarantola», precisa Besomi. Un problema non da poco visto che il centro non sa come accogliere questo genere di animali. «Non siamo attrezzati per una loro detenzione. E non sappiamo neppure come curarli». Nel 2017 sono infatti diversi i ritrovamenti anomali: dal boa rinvenuto a giugno in un bosco di Arogno, all'iguana "ospite" di un albergo di Losone ad agosto.  

SPABL'iguana rinvenuta in un albergo di Losone.

Besomi torna poi a parlare del miglior amico dell'uomo. «Gli abbandoni sono quasi nulli. Se guardiamo il numero di cani presenti in Ticino direi addirittura infinitesimali». Questo perché c'è stato un cambiamento di paradigma nel ruolo che l'animale ha nella società. «Non è più visto come un giocattolo. O come un oggetto usa e getta. È diventato parte integrante della famiglia».

Poi, Besomi lancia un appello per i 18 cuccioli ritrovati nell'appartamento di Pregassona: «Questo caso ci ha fatto sbattere la faccia contro un gravissimo disagio sociale. Ma a differenza del caso di Cagiallo in cui molti animali erano morti di stenti, qui almeno non sono stati trovati in fin di vita. Sono infatti stati nutriti. Al momento sono sotto cure e speriamo che presto qualcuno si faccia avanti per adottarli».

SPABI cuccioli erano stati nutriti. Ora cercano una casa.
COMMENTI
 
BRA_Zio 3 anni fa su tio
Il mio commento è x Skorpio
BRA_Zio 3 anni fa su tio
Che commento.. sei uno di loro? Abbi rispetto per chi lavora x gli altri. Aggiungo che sono degli stolti coloro che prendono questi animali e che poi se ne pentono e li ridanno in maniera maleducata e sconsiderata.
siska 3 anni fa su tio
Bé che dire di esseri umani a cui ho posto la mia fiducia, a parte i miei fratelli che amo tantissimo, siamo legati indissolubilmente già da un lontano passato e malgrado loro abbiano le loro compagne che amo molto, sono pochissimi e poi li conosco e come loro conosco me oltre la"ramina". Gli animali li amo tanto ma alcuni di loro sono troppo pericolosi per averli o tenerli accanto e andrebbero lasciati dove sono nati e mai e poi mai portarli qui da noi, gli si fa solo del male un gran male.
BRA_Zio 3 anni fa su tio
Verissimo!
occhiaperti 3 anni fa su tio
L'animale il piu pericoloso, il più velenoso, il piu bestiale e omicida, pure contro la stessa razza, è l'animale che si chiama L'ESSERE UMANO. Di che cosa volete discutere?
spank77 3 anni fa su tio
Vendere animali dovrebbe essere vietato per legge, fatta eccezione per animali produttori o da lavoro. ... Comunque almeno per animali esotici non appartenenti a queste regioni....una simile legge andrebbe applicata (vedi tartarughe d'acqua)...come minimo la registrazione per ogni singolo animale ! La fauna per colpa di liberatori"non informati" rischia di essere alterata in modo irreversibile.
dan007 3 anni fa su tio
Serpenti velenosi lasciati nella natura ho ragni come le tarantole che possono comodamente riprodursi da noi sono gesti irresponsabili che vanno puniti
occhiaperti 3 anni fa su tio
L'animale il piu pericoloso, il più velenoso, il piu bestiale e omicida, pure contro la stessa razza, è l'animale che si chiama L'ESSERE UMANO. Di che cosa volete discutere?
skorpio 3 anni fa su tio
invece di lamentarvi, fate il vostro lavoro, e siate contenti che questi animali non vengano invece lasciati liberi altrove...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO