ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
2 min
AET e AEM siglano un accordo di collaborazione
CANTONE
1 ora
Annata record di funghi e di... multe: trentatré finora
CANTONE
9 ore
Ticino Film Commission, «indotti milionari a favore di chi?»
CANTONE
11 ore
La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino
LUGANO
13 ore
Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»
LUGANO
15 ore
A Lugano una notte tropicale da record
SONOGNO
15 ore
Un Pentathlon del boscaiolo baciato dal sole
CANTONE
16 ore
Tom Ford Distribution, «che dazi si applicano sui tessuti in Ticino?»
LOCARNO
17 ore
Un'auto ed un quad si scontrano nella rotonda dell'aeroporto, un ferito
CANTONE
19 ore
Edifici industriali dismessi: «I sussidi non bastano»
LUGANO
20 ore
La manifestazione dei molinari si è svolta «in maniera prevalentemente pacifica»
LUGANO
22 ore
Porte aperte all'aeroporto, tutti col naso all'insù
MASSAGNO
1 gior
È partito "Percorsi consigliati casa-scuola"
VEZIA
1 gior
I Giochi tradizionali svizzeri alla Tenuta Bally
LUGANO
1 gior
Fumogeni e insulti sotto lo stabile della Lega e contro la Polizia
MENDRISIO
06.08.2018 - 14:330
Aggiornamento : 17:49

Un ragazzo scappato dall’Africa e annegato a Maroggia

Bocche cucite alla Clinica psichiatrica cantonale dove il 27enne era paziente. L'uscita faceva parte delle attività di presa a carico previste

MENDRISIO - Era ospite della Clinica psichiatrica cantonale (Cpc) di Mendrisio il 27enne del Benin che ieri pomeriggio, attorno alle 17, è affogato nelle acque del lago, poco distante dall’ex collegio Don Bosco. Il giovane, come riferito dalla Rsi, era un ex richiedente l’asilo con una decisione di “non entrata in materia”. In riva al Ceresio si trovava in compagnia di altri pazienti ed è stato proprio un operatore che accompagnava il gruppo a lanciare l’allarme quando il 27enne, secondo le ricostruzioni, è scivolato e poi scomparso in acqua .

All’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale di Mendrisio c’è poco o niente voglia di commentare l’accaduto. Il rispetto del segreto medico a garanzia di qualsiasi persona impedisce di entrare nel merito. Tutte le attività previste dalla direzione medica dell’Osc, tra cui anche le uscite come quella di domenica, rientrano in ogni caso in un percorso di presa a carico corretta per gli obiettivi di cura. Una forma un po’ burocratica per dire che quella di domenica non è stata un’uscita improvvisata o peggio, nonostante il tragico finale, sottovalutata.

1 anno fa Annegamento nel Ceresio: il giovane è scivolato nel lago
1 anno fa Giovane annega nelle acque del Ceresio
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 07:02:42 | 91.208.130.87