TiPress
LOCARNO
27.12.2017 - 07:340

Quattro “no” in piazza Castello, la multa arriva a 10’000 franchi

Non sarà più possibile bere alcolici nella zona. Il Municipio ha deciso di introdurre la risoluzione per mettere la parola "fine" alla situazione di degrado

LOCARNO - L’area di piazza Castello a Locarno deve essere tutelata. E per farlo è necessario educare la popolazione ai giusti comportamenti. È con questo scopo che il Municipio - come riportano alcuni media ticinesi - ha installato nella zona dei cartelli che menzionano i divieti applicati sul suolo pubblico: “no” al consumo di alcolici, “no” ai cani senza guinzaglio, “no” all’utilizzo di apparecchi sonori e - ovviamente - “no” ai rifiuti gettati per terra.

Il cartello della Città di Locarno menziona anche la sanzione che verrà applicata ai recidivi, con multe fino ai 10’000 franchi.

Davanti al Castello Visconteo, soprattutto d’estate, si era creata una situazione che il Municipio non ha più intenzione di tollerare e che ha deciso di gestire con questa nuova risoluzione.

1 anno fa Droga, alcol e degrado in zona Castello: «Si introduca il divieto di bivaccare»
Commenti
 
Equalizer 11 mesi fa su tio
Che città di buffoni, mettono multe per colpire gente che non ha i soldi per pagarle. Ma fate qualcosa di serio per questi tossici, chiaro costerà più di un paio di biglietti da mille che costano i cartelli, ma almeno si vedrebbe che la città vuole un rimedio vero per la società.
JMC 11 mesi fa su tio
@Equalizer Mi può capitare di puntare il dito contro le autorità, ma ritengo che la decisione adottata non sia cosi negativa. È vero che i ragazzi che frequentano le rovine non sono dei criminali come anche è vero che non sono tutti dei tossici e, anche se lo fossero devono capire che non hanno vinto il diritto di sporcare, o mettere la musica a volumi esorbitanti fino a quando vogliono. Non cadiamo nel loro gioco: non perché bevono o si fumano un qualche spinello hanno perso il senso del giusto. Sgarrano e pagano, non hanno di che pagare si gli fanno fare lavori di utilità pubblica
Equalizer 11 mesi fa su tio
@JMC Sono d'accordo con quanto scrivi, ma ciò non toglie che l'azione del municipio di Locarno equivale a svuotare il lago con un secchio. In quanto ai lavori di pubblica utilità per pagare le pene sono benvenuti e penso sarebbero un'eccezionale soluzione, ma dobbiamo metterlo nell'ordinamento giudiziario altrimenti rimane un'idea tra comuni cittadini come noi, non dimenticare che oggi lo stato preferisce il cash... sempre, e come dice la pubblicità dei macellai, il resto è contorno.
Asdo 11 mesi fa su tio
E durante il loro beneamato festival? Coprono i cartelli perché lì genera introito? Speriamo non squilli il telefono a nessuno mentre è in rotonda!
geiger 11 mesi fa su tio
@Asdo Mah...anche x il festival i brozzoni che riducono un merdaio la zona sotto il castello sono sempre gli stessi che ci sono tutto l'anno...quindi....
Potrebbe interessarti anche
Tags
castello
locarno
municipio
piazza
piazza castello
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-19 09:14:43 | 91.208.130.86