Cerca e trova immobili

GOLDAU (SVITTO)Orsa soppressa dopo... uno scontro generazionale

22.04.22 - 11:59
Incidente nel Tierpark dove Takis, un maschio di 14 anni, ha attaccato la più vecchia Laila
Keystone
L'orso Takis, a destra, in una foto del 2015 nel Tierpark di Goldau
L'orso Takis, a destra, in una foto del 2015 nel Tierpark di Goldau
Fonte ATS
Orsa soppressa dopo... uno scontro generazionale
Incidente nel Tierpark dove Takis, un maschio di 14 anni, ha attaccato la più vecchia Laila
Allo stato brado, spiegano i responsabili del parco faunistico, le orse ormai anziane e non più utili per la riproduzione vengono aggredite per fare spazio ai più giovani.

GOLDAU - Al parco animali di Goldau (SZ) un'anziana orsa è stata attaccata da un maschio della stessa specie. Le ferite riportate sono risultate così gravi che si è resa necessaria la soppressione. Per l'aggressore non ci saranno conseguenze.

Gli orsi, spiega il parco animali nel comunicato odierno, in natura sono solitari e vengono quindi tenuti in zone separate. Durante la distribuzione del cibo, Takis, un maschio di 14 anni, è però entrato in contatto con la 31enne Laila e l'ha aggredita. Ogni tentativo di separare i due animali è fallito. La scena si è verificata lontano dagli occhi dei visitatori.

Takis non subirà alcuna conseguenza, perché il suo atteggiamento è stato del tutto naturale, hanno sottolineato i responsabili del parco faunistico. Allo stato brado, le orse ormai anziane e non più utili per la riproduzione vengono aggredite per fare spazio ai più giovani.

Laila, con i suoi 31 anni, era già in età molto avanzata e lo scorso autunno era stata operata per un tumore. Si trovava a Goldau dal 2019, in provenienza da Münster (Germania). Takis è invece nato nel canton Svitto nel 2008.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE