Immobili
Veicoli
Festeggiamenti sì, ma senza eccessi nel Capodanno degli svizzeri

SVIZZERAFesteggiamenti sì, ma senza eccessi nel Capodanno degli svizzeri

01.01.22 - 08:30
La polizia non ha dovuto fare gli straordinari nella notte appena trascorsa
keystone-sda.ch (MICHAEL BUHOLZER)
Festeggiamenti sì, ma senza eccessi nel Capodanno degli svizzeri
La polizia non ha dovuto fare gli straordinari nella notte appena trascorsa

BERNA - Nonostante la pandemia, gli svizzeri la scorsa notte hanno festeggiato l'arrivo del nuovo anno. La polizia, nei vari cantoni, non ha tuttavia dovuto fare troppi straordinari e il passaggio al 2022 è filato relativamente liscio.

Complici le restrizioni, nonché quarantene e isolamenti, non sono stati segnalati grossi disordini: durante la notte di Capodanno, gli agenti non sono intervenuti più di quanto avrebbero fatto in una normale serata di fine settimana, ha indicato all'agenzia Keystone-ATS un dipendente della polizia municipale di Zurigo. Lo stesso vale per Soletta e San Gallo, dove gli interventi della polizia non hanno superato il carico abituale.

Al momento, i vari organi della polizia cantonale nella Svizzera tedesca e in Romandia non hanno segnalato alcun incidente particolare su Twitter o nei comunicati stampa. Il passaggio al nuovo anno, solitamente, è contraddistinto da disordini e atti di violenza, soprattutto nelle città.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA