Deposit
BASILEA
24.05.2021 - 12:010

Molestata e derubata, in fuga il responsabile

L'uomo ha trascinato la signora nei bagni pubblici minacciandola con un coltello.

L'aggressione, denunciata soltanto ieri, è avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì. La Polizia cerca eventuali testimoni.

BASILEA - A Basilea una donna è stata vittima di abusi sessuali e derubata. L'autore dei reati è poi riuscito a svignarsela inosservato. I fatti sono avvenuti nella notte tra mercoledì e giovedì, ha indicato oggi il Ministero pubblico renano.

Stando ai primi accertamenti, la donna aveva incontrato uno sconosciuto sulla Wiesenplatz. In seguito, l'uomo l'ha minacciata con un'arma da taglio, l'ha portata ai servizi igienici pubblici situati nella Freiburgerstrasse e lì l'ha aggredita sessualmente. 

Prima di fuggire in una direzione sconosciuta, l'uomo ha anche rubato i soldi che la donna aveva con sé. Quest'ultima è poi tornata a casa e soltanto ieri ha presentato una denuncia alla polizia. Gli inquirenti sono alla ricerca di eventuali testimoni, che potrebbero fornire indizi sull'autore dei reati.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 16:55:23 | 91.208.130.86