Depositphotos (immagine illustrativa)
SAN GALLO
20.05.2021 - 12:410

Quando i ladri rubano... le api

Ignoti hanno messo a segno un colpo nel Canton San Gallo: si sono impossessati di venti colonie

RUFI - C'è chi ruba auto o biciclette, e chi invece preferisce oggetti di valore e contanti. E poi ci sono anche i ladri di api. Proprio questi ultimi durante il weekend hanno messo a segno un colpo nella località sangallese di Rufi, come fa sapere la polizia cantonale.

Ignoti hanno infatti fatto man bassa all'interno di diverse arnie, impossessandosi di complessivamente venti colonie di api. Una colonia può contenere circa novantamila individui. Si tratta di un furto del valore di diecimila franchi.

Le api uccise nel Bellinzonese - In questo caso si è trattato di un furto. Di recente nel Bellinzonese un apicoltore ha invece dovuto fare i conti con l'uccisione di migliaia di api. Qualcuno - come aveva raccontato a tio/20minuti - avrebbe infatti ammazzato con un insetticida tutte gli individui contenuti in una delle sue arnie.

Nel frattempo oggi, 20 maggio, ricorre la Giornata mondiale delle api. Un'occasione, istituita dall'Onu nel 2017, che ha l'obiettivo d'informare e sensibilizzare sul ruolo di questi preziosi insetti impollinatori, che oggi sono a rischio di estinzione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 01:02:57 | 91.208.130.87