REGA
GRIGIONI
19.01.2021 - 08:390

Travolto da una valanga fuori pista

Il 33enne è stato localizzato dall'amico, con l'aiuto del personale della Rega, ed è stato trasportato in ospedale

ST. MORITZ - Una valanga ha travolto ieri pomeriggio uno sciatore fuori pista sul Piz Nair. L'uomo stava praticando, insieme a un amico, freeride, l'attività fuoripista sulla neve fresca. Ma hanno provocato una slavina.

Se il 32enne è riuscito a sfuggirle, il suo collega è stato travolto dalla valanga. Fortunatamente, è riuscito a localizzarlo e, con l'aiuto del personale della Rega, lo hanno liberato dalla neve.

Il 33enne è stato trasportato all'ospedale di Samedan con ferite leggere.

La polizia cantonale dei Grigioni coglie l'occasione per ricordare l'alto rischio di valanghe attualmente in corso. E invita gli appassionati della neve a consultare il bollettino delle valanghe del WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe. Attualmente nella zona di St. Moritz il pericolo è di grado 3 ("marcato"): "Con vento in parte forte proveniente da nord negli ultimi giorni si sono formati accumuli di neve ventata instabili. Un singolo appassionato di sport invernali può provocare il distacco di valanghe. A livello isolato queste ultime possono coinvolgere la neve vecchia debole e raggiungere grandi dimensioni. I rumori di "whum" e la formazione di fessure quando si calpesta la coltre di neve sono possibili segnali di pericolo".

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 07:21:59 | 91.208.130.86