Immobili
Veicoli

GRIGIONILe braccia schiacciate dalla seggiovia

13.01.21 - 15:07
Operaio ferito a Rueras, si è liberato da solo dalla macchina. Il tutto a tre metri dal suolo
deposit
Fonte ATS
Le braccia schiacciate dalla seggiovia
Operaio ferito a Rueras, si è liberato da solo dalla macchina. Il tutto a tre metri dal suolo

RUERAS - Ieri un impiegato degli impianti di risalita di Rueras (Val Surselva, GR) ha riportato ferite ad entrambe le braccia. Poiché l'elicottero di soccorso non ha potuto volare a causa del maltempo, il ferito è stato soccorso in motoslitta.

L'incidente è accaduto mentre il 59enne, ritto su una scala appoggiato all'impianto, stava lubrificando le catenarie della seggiovia Mulinatsch della stazione a valle in località Dieni (Rueras, GR). Nel suo comunicato odierno la Polizia cantonale dei Grigioni precisa che la scala è scivolata improvvisamente e il braccio destro dell'operaio è stato trascinato dall'ingranaggio a catena. L'operaio è caduto da un'altezza di tre metri e ha riportato ferite ad entrambe le braccia.

L'uomo è riuscito a fermare la macchina da solo e ad allertare i servizi di soccorso. Siccome l'elicottero della Rega non ha potuto alzarsi in volo a causa delle condizioni meteorologiche, l'operaio è stato dapprima trasportato in motoslitta al villaggio di Dieni e successivamente in ambulanza all'Ospedale di Ilanz.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA