KAPO SG
SAN GALLO
15.10.2020 - 11:380

Cade in una cisterna e muore

È successo in una fabbrica di Ebnat-Kappel. La vittima è un 56enne.

SAN GALLO - Un operaio 56enne è morto ieri dopo essere caduto in un serbatoio, contenente sapone, alto circa tre metri. L'incidente è avvenuto attorno alle 11.20 in una fabbrica di Ebnat-Kappel, nel canton San Gallo. A trovarlo, privo di vita, sono stati i colleghi.

Il 56enne, svizzero e residente nella regione, si trovava nei pressi del serbatoio per prelevare un campione, indica in una nota odierna la polizia cantonale sangallese. Per motivi ancora da chiarire, l'uomo è caduto all'interno della cisterna.

I colleghi, accortisi della sua assenza, sono andati a cercarlo. Una volta trovato hanno allertato i soccorsi, ma per l'uomo non c'era già più nulla da fare.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 22:58:18 | 91.208.130.89