GoogleMaps
GRIGIONI
01.06.2020 - 18:240
Aggiornamento : 02.06.2020 - 18:18

Bimba schiacciata e uccisa mentre giocava con una scultura di legno

È successo a Flims nei pressi della stazione della funivia, ferita gravemente è stata inutile la corsa in ospedale

COIRA - Una bambina di 7 anni è morta oggi nei Grigioni, colpita da una scultura di legno su cui stava giocando e che si è rovesciata. Gravemente ferita è stata ricoverata in ospedale, ma non c'è stato nulla da fare.

L'incidente - riferisce la polizia cantonale retica - è avvenuto poco prima delle 11.00 a Flims, nell'area della stazione di valle della funivia. La piccola si trovava insieme ai genitori. Giocava intorno a un sagomato in legno alto circa un metro e mezzo: questo è caduto, provocandole una grave lesione al capo.

Soccorsa prima dai genitori e da terze persone, nonché in seguito dai servizi di rianimazione, è stata elitrasportata all'ospedale di Coira. Malgrado gli sforzi del personale sanitario la bambina è deceduta. I genitori sono stati affidati all'unità di sostegno psicologico Care Team Grischun.

Le circostanze esatte del sinistro non sono ancora chiare. Le persone che vi hanno assistito sono invitate a contattare il commissariato di polizia di Flims. La polizia cantonale ha avviato un'inchiesta in collaborazione con il ministero pubblico.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-03 16:24:03 | 91.208.130.89