ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
1 min
L'allerta canicola estesa anche a Nordovest
Farà molto caldo anche a Basilea e Argovia, e almeno fino a martedì
SVIZZERA
36 min
Centauri in protesta sul passo del Gottardo
Oltre 200 motociclisti si sono riuniti per manifestare contro due iniziative socialiste anti-rumore
BERNA
1 ora
Preoccupazione a Lenk per il livello del lago del ghiacciaio
Che si è abbassato ancora, con un rinnovato rischio di alluvione a valle
GRIGIONI
1 ora
Perde controllo del camper e lo distrugge, ma lui non si fa niente
È successo venerdì sera sull'autostrada, vicino a Coira, alla guida c'era un 26enne
GERMANIA
2 ore
Quei segni (forse) indelebili che il Covid-19 lascia sul cuore
Li hanno riscontrati dei ricercatori tedeschi, anche su pazienti giovani e che erano stati malati in modo lieve
SAN GALLO
2 ore
Tuffo serale fatale per un 15enne
Il giovane si trovava con degli amici in un laghetto artificiale nei pressi di Kriessern
SVIZZERA
2 ore
Martullo-Blocher: «Con la crisi del Covid-19, mai come ora, prima i nostri»
La consigliera UDC sul piede di guerra, in vista della chiamata alle urne per l'Iniziativa sulla limitazione
BERNA
4 ore
Telecamere nascoste per stanare il ladro di monete
Le ha installate Migros in una filiale bernese. Ma ora la giustizia ha scagionato il collaboratore accusato di furto
SVIZZERA
12 ore
Giovani, chiedetevi: «Devo veramente andare a quella festa?»
È l’appello del capo delle emergenze dell’Oms, Mike Ryan
SVIZZERA
16 ore
«Automobile al sole: una trappola mortale». Parola del TCS
Qualche consiglio utile per evitare brutte sorprese in questi giorni di canicola
OBVALDO
17 ore
Titlis: boom di turisti elvetici, ma non è sufficiente
Gli impianti di risalita sono presi d'assalto, ma manca comunque circa il 70% dei visitatori
SVIZZERA / LIBANO
18 ore
Nessun aiuto svizzero al Governo libanese
Gli aiuti andranno direttamente alla popolazione, tramite la Croce Rossa
SVIZZERA
18 ore
Quella fragola è pericolosa
La Confederazione mette in guardia su una formina refrigerante venduta da Depot
SVIZZERA
19 ore
Sviluppata una membrana che distrugge batteri e virus
Il procedimento potrebbe essere utile anche in chiave anti Covid-19
FRIBORGO
19 ore
Si cercano i testimoni dell'aggressione sul treno
L'aggressore aveva assalito una 27enne con una bottiglia su un InterCity.
SVIZZERA
20 ore
Panne per Postfinance: ritardi nell'elaborazione dei pagamenti
Numerosi pensionati si sono lamentati: la loro pensione non sarebbe arrivata
SVIZZERA
20 ore
Anche Berna, Argovia e Turgovia chiedono le liste degli arrivi a Kloten
Il canton Zurigo ha iniziato mercoledì a raccogliere questi dati per verificare il rispetto dell'obbligo di quarantena.
SVIZZERA
20 ore
Nel canton Zugo 20 procedimenti per truffe con i prestiti Covid
L'importo complessivo dei raggiri raggiunge i 3,8 milioni di franchi
SVIZZERA
20 ore
Mascherine a scuola? Le diverse soluzioni dei Cantoni
Tra obbligo di mascherina e distanze di sicurezza, i Cantoni si preparano per il rientro a scuola
SVIZZERA
21 ore
Finanziamento di due progetti per il Covid
Il primo riguarda l'analisi sierologica, il secondo è un apparecchio portatile per una rapida identificazione del virus
SVIZZERA
22 ore
Mascherine monouso o di stoffa: quali utilizzare?
L'Ufficio federale della sanità le raccomanda entrambe, a meno che si abbiano dei sintomi
SVIZZERA
22 ore
Più di 11'000 firme per accogliere i rifugiati eritrei
La petizione chiede di mettere fine alla politica restrittiva nei loro confronti.
SVIZZERA
23 ore
Altri 161 casi, otto ricoveri e tre decessi
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 36'269. I decessi sono 1'712.
SVIZZERA
1 gior
Il Covid-19 non giustifica decisioni prese in videoconferenza
Secondo il Tribunale federale la procedura non può essere imposta se una parte si oppone.
SVIZZERA
1 gior
L'infrastruttura digitale «è carente» nel settore pubblico
Il problema è emerso soprattutto nel periodo di lockdown.
SVIZZERA
1 gior
Swissport vuole abbassare i salari di circa 2500 dipendenti
La società sta attualmente cercando di rinegoziare le condizioni di lavoro dei suoi collaboratori con le parti sociali
LUCERNA
11.05.2018 - 11:350
Aggiornamento : 13:29

Non paga la carne, Migros lo scopre grazie alla Cumulus

Il supermercato ha conservato alcune registrazioni video e dati del cliente per settimane. Come prova

LUCERNA - Promozioni e sconti personalizzati: la carta Cumulus della Migros promette benefici ai clienti. Ma può anche causare sorprese sgradite. Almeno a chi "dimentica" di pagare alcuni acquisti. Questo avviene perché Migros confronta le registrazioni delle telecamere di sorveglianza e i dati della carta Cumulus per scoprire e smascherare i clienti sbadati. 

Come è accaduto recentemente in una filiale a Lucerna. Qui, un cliente intento a fare acquisti con l'auto-scanner, è stato fermato da un dipendente della Migros che gli ha chiesto di pagare i 50 franchi della carne che aveva acquistato due settimane prima. 

Stando al magazine online "Zentralplus", il bancone della carne viene monitorato con le telecamere. Migros, poi, confronta gli alimenti a peso quali pesce, frutta e carne, con le spese dei clienti che pagano tramite la scansione automatica. 

La dimenticanza del lucernese, insomma, è venuta a galla grazie alla sua carta Cumulus. Perché solo con questa carta è possibile utilizzare lo scanner per fare la spesa, e su questa carta vengono registrati tutti gli acquisti fatti. Tra questi mancava, appunto, la carne. 

Il caso del cliente non dovrebbe essere isolato. Nella filiale Migros di Lucerna esiste una lunga lista di articoli non pagati. Da questa si può concludere che avvenga un controllo sistematico dei clienti. Un modus operandi, questo che viene criticato dalle associazioni dei consumatori. «Le registrazioni video devono essere cancellate in un tempo molto breve», spiega Cécile Thomi della Fondazione per la Protezione dei Consumatori. Di norma, devono essere cancellate dopo 24 ore. «Due settimane sono decisamente troppe».

«Soddisfa i requisiti legali» - Migros conferma che la carta Cumulus e le registrazioni video servano come prova. Ma ciò non viola la legge. «Le nostre regole di videosorveglianza sono coordinate con il responsabile della protezione dei dati e soddisfano i requisiti di legge», assicura un portavoce. I dati verrebbero eliminati automaticamente entro una settimana. Ciò non avviene in caso di irregolarità rilevate. 

Inoltre, le anomalie sarebbero raramente trattate come un furto. «La maggior parte delle volte è una svista della clientela e la trattiamo con grande tolleranza. Per noi ciò che conta è il pagamento in sospeso».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Cleofe 2 anni fa su tio
e c'e ancora chi crede che le varie carte Cumulus le hanno fatte perche cosi ti arrivano a casa i 5 franchi di regalo.... polli
elvicity 2 anni fa su tio
Diese Seite wurde nicht gefunden !
samarcanda 2 anni fa su tio
Troppa povertà! Rubano sui nostri salari, ma lì fa niente. Cioè: rubare non si può, ma truffare sì.
Emma Fagetti 2 anni fa su fb
Che vergogna
Andresito David Robinson Castañeda 2 anni fa su fb
Naori
Romeo RS 2 anni fa su fb
Migros Analytica ?
Marcela Vergara 2 anni fa su fb
? Ciò che ci piace della Svizzera è la sua onestà, attenzione, ci sono pochissime nazioni in cui le persone sono ancora così, non rovinarle.
nordico 2 anni fa su tio
Se fosse stato vegetariano o vegano non avrebbe avuto questo problema. Al massimo avrebbe potuto rubare un paio di banane ....
skorpio 2 anni fa su tio
@nordico Appunto..costa meno la carne....??
Lorella Castellini 2 anni fa su fb
Emi ???
Simona Bottinelli 2 anni fa su fb
Con quello che costa !!
Anna Anna 2 anni fa su fb
Kazim Özbey 2 anni fa su fb
L’occasione fa l’uomo ladro.
skorpio 2 anni fa su tio
premesso che l'onestà deve stare davanti a tutto, se non avessero inventato tutto questo a scapito del personale, certe cose non succederebbero....
bledsoe 2 anni fa su tio
@skorpio Vero, ma basterebbe usare sempre e solo le casse con il personale. Alcune volte faccio coda, ma non sono certo quei 10 minuti (se mai!) a cambiarmi il senso della vita. Alla fine mi sento più coerente col mio pensiero e questo basta a "ripagarmi" dei 10 minuti.
skorpio 2 anni fa su tio
@bledsoe Bravo, anche questo è vero, concordo??
miba 2 anni fa su tio
Oltre alla Cumulus occhio anche a Supercard, Manor ecc ecc.... Troppi dati personali, abitudini, acquisti vanno a finire nelle mani di chi non ne ha assolutamente bisogno
matteo2006 2 anni fa su tio
Mi autodenuncio lo ammetto e stasera vado a pagare il sacchetto di carta che non ho tippato l'ultima volta per dimenticanza. Comunque non mi sembra corretta l'affermazione che serve per forza la cumulus per pagare alle casse automatiche.
rojo22 2 anni fa su tio
@matteo2006 Self-scan, non cassa automatica. È un altra cosa. Sinché esiste, ma non l’ho mai usata.
matteo2006 2 anni fa su tio
@rojo22 ah ho capito gli scanner che ti porti in giro e registri al momento di mettere nel carrello. ok ok capito. Usato una volta, la metà degli articoli arrivato in cassa non li ho registrati perché parla con la compagna parla con l'altro il carrello era pieno ma sullo scanner c'erano 4 cose e non mi quadrava.... sai che divertimento svuotare il carrello e far ripassare tutto. :-) Io preferisco la cassa automatica svuoto il cestello e infilo nella borsa non mi posso sbagliare mi devo solo ricordare il sacchetto di carta quando lo prendo.
Nicklugano 2 anni fa su tio
Chi non ha nulla da nascondere non teme di certo la videosorveglianza... ovviamente non poteva mancare il solito, sinistro pensiero delle associazioni consumatori...
Damiano Iannino Schipilliti 2 anni fa su fb
Basterebbero mantenere le cassiere .. acquisti tutti pagati e posti di lavoro in più ... E i taccheggiatori sono sempre esistiti
Giancarlo Schraner 2 anni fa su fb
Appunto.
Damiano Iannino Schipilliti 2 anni fa su fb
Giancarlo Schraner io non uso casse automatiche e pagamenti on line .. pago alla posta ...
Giancarlo Schraner 2 anni fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti mai piaciuto pagare con la plastichetta.
Damiano Iannino Schipilliti 2 anni fa su fb
Intendo anche le casse automatiche dei negozi
Sabrina Balest Tamburini 2 anni fa su fb
Ecco ?... quello che dico anch'io. Preferisco far colonna, ma ritrovarmi a pagare davanti ad un/a cassiere/a.
Patty Pedrazzi 2 anni fa su fb
Ognuno ha le sue abitudini... Io preferisco saltare la fila alla cassa e far da sola. Quei 10 minuti risparmiati li spendo facendo quello che mi piace... Idem pagamento con e-banking....posso farli a qualsiasi ora senza nessuna fila e soprattutto senza avere troppi contanti con me.
Damiano Iannino Schipilliti 2 anni fa su fb
Patty Pedrazzi ... E una comodità. . Ma quanto posti di lavoro in meno?
Jade Grebenauger 2 anni fa su fb
Chi vuole rubare però ruba anche se paga alla cassa normale ??
La Ivi 2 anni fa su fb
Patty Pedrazzi ma in questo modo dove andremo a finire?!?
Rosy Bariffi 2 anni fa su fb
Finche' mi e' possibile mi rifiuto di usare casse automatiche.Se non ci andiamo "vinciamo" noi.
Pierpaolo Lai 2 anni fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti molto pochi posti in meno... perche se ci sn 4 automatiche almeno due persone fisiche vicino ci sono sempre... quindi non abbiate paura della tecnologia
Damiano Iannino Schipilliti 2 anni fa su fb
4 automatiche almeno 8 posti in meno se considerii i turni...
Gladys Jelmini 2 anni fa su fb
Pierpaolo Lai in verità con quattro casse automatiche, è presente una persona sola...
sedelin 2 anni fa su tio
siamo sotto l'occhio delle telecamere SEMPRE e OVUNQUE (grande fratello, george orwell "1984"). idealmente tutti dovrebbero essere onesti senza la presenza di controlli...come il bel tempo che fu. il guaio é che oggi l'onestà é virtù di pochi!
pontsort 2 anni fa su tio
@sedelin https://www.srf.ch/play/tv/rundschau/video/ueberwachung-total-in-china?id=eb1d7690-9f66-4bb6-9faf-74 ef539e5e91
Mattiatr 2 anni fa su tio
@sedelin Vieni a vivere in valle, il crimine peggiore l'ho fatto io due anni fa circolando senza targa mentre imparavo a usare le marce della moto. Riguardo alle videocamere è già bello che sappiamo che esistono. Mentre parlando di negozi c'è da stupirsi, ti salutano e magari conosci pure il cassiere. Incredibile!!!!!!! :-D Buona giornata sedelin.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 12:04:21 | 91.208.130.85