Cerca e trova immobili

SVIZZERA«Se avessimo invitato la Russia l'Ucraina non sarebbe venuta»

10.06.24 - 09:53
I dettagli del summit di pace del Bürgenstock svelati in conferenza stampa da Berna da Ignazio Cassis e Viola Amherd.
keystone-sda.ch (PETER SCHNEIDER)
«Se avessimo invitato la Russia l'Ucraina non sarebbe venuta»
I dettagli del summit di pace del Bürgenstock svelati in conferenza stampa da Berna da Ignazio Cassis e Viola Amherd.

BERNA - Novanta partecipanti fra paesi e organizzazioni non governative, 4'000 militi schierati e un gran numero di mezzi di aria, terra e acqua.

Questi sono i dettagli relativi all'imponente dispositivo di sicurezza che la Confederazione metterà in atto per la conferenza di pace per l'Ucraina che si terrà il prossimo fine settimana (15-16 giugno) presso il resort di lusso del Bürgenstock, nel canton Nidvaldo.

A presentare oggi in conferenza stampa da Berna le misure e i dettagli dell'evento, che è storico per la sua portata, ma è anche stato molto discusso, la presidente della Confederazione Viola Amherd e il capo del Dfae, Ignazio Cassis.

Con loro anche la consigliera di Stato del Cantone di Nidvaldo Karin Kayser-Frutschi, il capo intervento e comandante della Polizia cantonale di Nidvaldo Stephan Grieder, e al divisionario Daniel Keller, comandante Divisione territoriale 2.

keystone-sda.ch (PETER SCHNEIDER)

Un primo passo verso la pace - «Vogliamo che l'incontro sia il primo step di un percorso più ad ampio raggio per costruire una pace sostenibile e duratura in Ucraina», ha commentato Amherd. Il riferimento è a un ipotetico summit futuro al quale possa prendere parte anche la Russia, grande assente dell'incontro (oltre alla Cina) sul Lago dei quattro cantoni.

«La Svizzera ha una lunga tradizione umanitaria, semplicemente non possiamo restare a guardare», spiega invece Ignazio Cassis, «l'incontro sarà un'occasione per parlare non solo di pace in Ucraina, ma di temi di importanza fondamentale anche a livello mondiale».

Questi sono riportati dalla Confederazione nel suo programma e verranno trattati domenica 16 giugno. All'ordine del giorno ci saranno la sicurezza nucleare, la libertà di navigazione e la sicurezza alimentare. Previsto anche un punto generico su altri «aspetti umanitari».

La grande assente - Per quanto riguarda la Russia, il ticinese conferma: «L'idea è quella di avere un ventaglio di punti di vista differenti e di avviare un processo di pace. È vero però che al momento Mosca non è stata invitata. In ogni caso auspichiamo a una partecipazione russa nei prossimi eventi. Per una pace sostenibile è fondamentale il coinvolgimento di tutte le parti».

Incalzato da un giornalista sull'argomento Cassis ha ribadito: «Se avessimo invitato Mosca, Kiev non sarebbe venuta e non potevamo rischiare questo scenario», ha spiegato il consigliere federale, «la Cina, invece, avrebbe partecipato solo in caso ci fosse stata anche la Russia».

keystone-sda.ch (PETER SCHNEIDER)

Un enorme dispositivo di sicurezza - Parlando invece, più pragmaticamente, delle misure di sicurezza, a occuparsene sarà il Cantone di Nidvaldo e la sua polizia ma - ovviamente - non solo. Interverrà anche l'esercito e la fedpol.

«Non potevamo di certo gestire da soli un evento di questo calibro», commenta il comandante della Cantonale nidvaldese Stephan Grieder, «ci saranno sicuramente delle limitazioni per quanto riguarda la vita quotidiana degli abitanti della regione, ma faremo il possibile per ridurli al minimo».

Snocciolando qualche numero, oltre ai 4'000 militari l'esercito utilizzerà di circa 14 chilometri di materiale per le recinzioni di sicurezza, 2 chilometri di strada srotolabile e 100 veicoli. La sicurezza sulla finestra aerea sopra al Bürgenstock verrà rafforzata, così come quella sul lago.

Per l'occasione, inoltre, verrà allestito un eliporto temporaneo a Obbürgen (NW) che potrà gestire contemporaneamente 5 elicotteri.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Il_Moralizzatore 1 gior fa su tio
Tirate su un ring al Bürgen, ci buttate dentro il Putin e il Zelensky e la finiamo lì.

tbq 2 gior fa su tio
Summit di pace in cui una delle due parti in conflitto pone come condizione alla sua partecipazione... che non ci sia l'altra. Ah, beh, proprio logico! Certo bisogna aspettare, ma alla fine la verità sul cosa stanno combinando davvero in quella riunione strapagata salta fuori. E non è certo il parlare di pace.

Cocaus 2 gior fa su tio
Ma quanti soldi e quanti sbagli deve ancora fare 'sto Cassis prima di capire che ci porterà alla terza guerra mondiale? Fermatelo, altrimenti nei futuri libri di storia, ricorderanno il Burgenstock come elemento scatenante della fine del mondo.

sirio 2 gior fa su tio
Gravissimo errore! Bisognava invitare tutte le parti se si voleva veramente parlare di PACE e non di interessi finanziari o altro! Decisione pessima che creerà disastrose conseguenze!

vulpus 2 gior fa su tio
Ognuno è libero di pensarla come meglio "giuduca". tacciare di pagliacci tutti, par di risentire i commenti di qualcuno domenica pomeriggio dopo certe trombate. In questo caso è evidente a tutti che la Russia, anche se invitata non avrebbe mai partecipato. Ma chi è cosi c.. che dopo aver scatenato una aggressione ad una nazione vicina, ed è stato condannato da tutti (tranne quelli che pensano solo agli affaracci), edopo aver massacrato gente inerme, si presenterebbe ad una conferenza di pace , prima di aver cessato le ostilità? La Russia non è credibile più in nulla. Nè le sue intenzioni e proposte di pace. Putin ha fatto massacrare migliaia e migliaia di soldati in questa aggressione. Poi a casa sua ha imposto il silenzio al suo popolo che chiede dove sono finiti i soldati partiti al fronte e non più rintracciabili. Manda nei gulag i padri e le madri che rivendicano di poter almeno riavere i corpi dei figli. Putin non acceterà mai nulla se non una rivolta interna che lo metterà fuori uso .

RV50 2 gior fa su tio
Risposta a vulpus
Libero di pensarla come vuoi e non ti contesto che la Russia a invaso l'Ucraina .... ma i veri promotori chi sono stati e chi sono coloro che per anni girato la faccia dall'altra parte quando i mercenari , ora ,eroi che agivano per l'Ucraina e massacravano la popolazione filo russa nel Don bass ? allora tutto andava bene perché il governo fantoccio installato grazie ai giuochi messi in atto dagli Usa per nominare un presidente "pagliaccio" per poterlo manovrare al loro interesse ora che anche Ue é entrata nel baratro creato da Nato e Usa non si vede l'ora di annientare la Russia , pura e semplice illusione, anche perché sul campo i risultati malgrado i miliardi regalati in armi e soldi al "salvatore" del mondo non hanno portato a nulla se non a intensificare i combattimenti. In quanto all'invito alla Russia a partecipare da parte dei nostri ormai sottomessi "conigli" federali avrebbero avuto più se i Russi stessi non avrebbero accettato di parteciparvi ? e ricordati che i milioni che si spendono per questa farsa escono dalle nostre tasche di cittadini svizzeri e non da quelli invitati per un "pin nick" sulle nostre montagne. e tanto per ricordare durante la seconda guerra mondiale il popolo Ucraino appoggiava le iniziative naziste . ma ora si elevano a salvatori dell'UE dopo averla messa in ginocchio

cle72 2 gior fa su tio
Risposta a RV50
Appoggio in toto quanto scritto. Ma aggiungo tutti gioppini degli USA ergo NATO, UE zimbello e schiavo della politica guerrafondaia USA. L'Europa nel frattempo sta affondando, la Germania da super potenza economica, raschia il fondo dei barili. Ed è solo l'inizio. Nel frattempo gongola l America.

vulpus 1 gior fa su tio
Risposta a RV50
Siamo nel 2024. Non possiamo andare a rivoltare la storia ogni qualvolta si vuole giustificare qualcosa. Errori nel passato se ne sono commessi tanti, troppi, e non solo quì. Oggi la tenzone è finalizzata a contenere l'atteggaimento aggressivo di un governante irresponsabile.Chi vuole giustificare questa aggrssione è inviatato caldamente a recarsi nelle zone di guerra, e forse mocerà un pò le ali.

F/A-19 1 gior fa su tio
Risposta a vulpus
Infatti ma qualcuno per giustificare l’aggressione di Putin parte da dove gli conviene e pensa anche di essere nel giusto, disgustoso ed inaccettabile.

RV50 1 gior fa su tio
Risposta a vulpus
Condivido con te il tuo ragionamento siamo nel 2024 e come sempre sostenuto non ho mai approvato l'invasione da parte dei Russi, ma dove guardavano quando il governo Ucraino usava mercenari "documentati da reportage" filo nazisti ad andare ad aggredire la popolazione filo russa del Donbass ,poi divenuti soldati eroi nazionali e ammessi nell'esercito Ucraino ,questo é successo una 10na di anni fa e non nel medio evo come tu dici per l'occidente tutto filava liscio? mi sai dire come mai fino al fatico anno 2022 l'UE commerciava con la Russia con vantaggi economici non indifferenti per noi : vedi gas, materie prime e via dicendo la Russia non aveva mai minacciato l'UE o i suoi stati. chi invece a iniziato a gettare benzina sul fuoco per il proprio interesse commerciale e a provocare la Russia volendo consolidare la Nato in UE pur conoscendo la personalità di Putin che non avrebbe mai accettato che sui confini si installassero soldati Nato ... ricordiamoci che l'Ucraina non era e non é ancora uno stato dell'UE .... il mio problema e che riesco ancora a ragionare con la mia testa e non con i media "di Interesse" e la medaglia ha due facce e per tua conoscenza non sono ne filo Putiano ne un tifoso della Russia ma guardo e ragiono con la mia testa

F/A-19 2 gior fa su tio
Risposta a cle72
Però i soldoni che elargisce l’americano al tuo FCL ti vanno bene? Li obiezioni non ne fai? Beh, coerenza poca da parte tua come già ribadito più volte a te piace tenere il piede in 1000 scarpe a seconda di come tira il vento, un po’ come una banderuola.

RV50 2 gior fa su tio
Risposta a F/A-19
Risposta a cle72 senza nessun significato per quello che riguarda l'articolo ... oramai sappiamo da che parte tira il tuo vento !!! ma se non ai meglio e più intelligente da scrivere lascia perdere , per tua conoscenza non sono un fanatico del calcio ma quì centra come i cavoli a merenda

F/A-19 2 gior fa su tio
Risposta a RV50
Uella, ha parlato il professore, mi scusi se sono uscito fuori tema, non volevo sminuire la grandiosità del suo articolo, peraltro molto criticabile e poco veritiero. Ognuno ha un’opinione, la sua è contro la Svizzera, contro l’Occidente e contro i quasi cento paesi che parteciperanno al vertice in CH oltre che contro all’America, sicuro di vivere nel paese giusto? Perché non emigra in Russia? Attenzione che li non gli lascerebbero dire e scrivere proprio tutto, se ne è dimenticato?

RV50 2 gior fa su tio
Risposta a F/A-19
grazie per il "professore" per prima risposta non sono contro la Svizzera che ho servito facendo il servizio militare.... e ci vivo e pago le tasse con le quali i nostri Onorevoli li gettano per farsi apprezzare dagli altri stati !!!! in quanto i mie commenti poco veritieri dovrebbe solo rileggersi un po di storia ,ma forse glie ne manca il tempo!!! perché deve occuparsi a scrivere commenti come si sono visti ? in quanto ad emigrare in Russia parta pure lei per la sua amata e guerrafondaia America , in quanto a libertà di stampa non credo che i America si possa dire tutto " vedi caso Salange" e a parte questo per me la può pensare come vuole ma non cerchi di distorcere la realtà storica ; da buon intenditore poche parole e si ripassi qualche testo di storia .

F/A-19 2 gior fa su tio
Risposta a RV50
Quindi giustifica l’agire di Putin in quanto in fin dei conti è l ‘America che ecc ecc...., bene. Va contro corrente, ha la verità in tasca e consiglia a me ed a mezzo mondo di studiare meglio la storia anche se sia io che mezzo mondo sappiamo benissimo. Le dico che io vivo adesso con le leggi di adesso, non torno nel medio evo altrimenti i confini degli stati andrebbero rifatti totalmente a partire dagli Stati Uniti d’America che sono il risultato di un genocidio perpetrato da noi europei e via discorrendo.

Voilà 2 gior fa su tio
Un altro summit e bisognerà aumentare ulteriormente il finanziamento all'esercito... E anche l'IVA...

M70 2 gior fa su tio
se si vuole la pace l'invito dovrebbe essere inviato a entrambe le parti... e poi costi di costi...e chi paga?

Didimon 2 gior fa su tio
grazie mille Cassis per questa minestra avariata... burattino ucraino da palcoscenico , sé non si presentavano per il summit . allora si che c'era da ridere ... poi la guerra la fate voi a casa vostra manica di ....

medioman 3 gior fa su tio
Questo summit non lo fanno per la pace. Qui si discuterà su quanti soldi e armi avrà ancora bisogno Ucraina e le nuove sanzioni contro la Russia.

Sciguetto 3 gior fa su tio
Ah, “zelensky, se avesse partecipato la Russia non sarebbe intervenuto” quindi a che serve questo bataclan, a parte spendere un sacco di soldi nostri e perdere solo tempo? Tra l’altro questo la dice lunga su quanto questo tizio non voglia la guerra… Putin è da condannare, ma anche l’altro…

Diablo 3 gior fa su tio
La domanda principale é solo una....Ucraina e Russia vogliono davvero la pace tra di loro ? mah.....

Riko0971 3 gior fa su tio
Risposta a Diablo
Purtroppo è il cosiddetto occidente che non la vuole, in primis gli USA, devono rimpinguare le casse delle fabbriche d’armi, gestite dall’alta finanza

Voilà 2 gior fa su tio
Risposta a Diablo
Sono in guerra da 10 anni...

Diablo 2 gior fa su tio
Risposta a Voilà
per l'appunto.....

beeep 3 gior fa su tio
siete solo dei Venduti a basso prezzo inoltre!

Aaahhh 3 gior fa su tio
Il compito, non facile, è proprio quello di invitare entrambi a sedersi e discutere. Finché uno dei due fa i capricci o si sentirà offeso la conferenza sarà solo spreco di tempo e soldi

RemusRogue 2 gior fa su tio
Risposta a Aaahhh
Però non si capisce perché quello che fa i capricci può partecipare... anzi si capisce molto bene, perché sono dei pagliacci, ecco perché.

RD 3 gior fa su tio
Tutto questo cinema per nulla. Si mobilita mezzo mondo per un “semplice” pic nic tra burattini che ci costa milioni!!! Ma come si fa a parlare di trattative per la pace quando uno dei diretti interessati non si presenta. O peggio ancora dire se viene lui non vengo io 👏🏻👏🏻👏🏻… povero modo, poveri noi

Idronte 3 gior fa su tio
Che bello, si può commentare un argomento importante. Non è evidente essere direttore di un dipartimento affari esteri. Non ho le competenze per giudicare il suo operato. Personalmente sono convinto che la Russia avrebbe dovuto esser stata invitata. Solo grazie ad una trasmissione (ticinonews, detto tra noi credo), dunque solo dopo mesi ho capito perché no: alla Russia è stato chiesto se sarebbe venuta, dato il "niet" allora non avrebbe avuto senso invitarla formalmente, cioé non è stata spinta a dir di no davanti a tutti. Così è più comodo per lei, diplomaticamente. Ciò nonostante la Russia doveva essere invitata formalmente. Il suo no (o sì? Magari un diplomatico x...) avrebbe avuto un peso ben diverso, avrebbe dato molta più importanza al Summit anzi, sarebbe stato un elemento in più su cui ragionare. Peccato, occasione persa per essere davvero neutralmente proattivi. Palestina: male, molto male. La Svizzera ha fatto malissimo a non accettare lo stato palestinese. Ecco, questo è stato un grave errore. Me ne vergogno. "Adesso non è il momento" è una scusa. P.es.: picchiano una persona. Bisognerebbe difenderla. "Si stanno ancora picchiando, non è il momento". Male

Voilà 2 gior fa su tio
Risposta a Idronte
Proprio perché nei contatti preliminari la Russia ha declinato l'invito questo summit non andava nemmeno organizzato.

IoMeMoi 3 gior fa su tio
che esempio di neutralità! Per non parlare dello spreco economico ed ecologico

sirio 2 gior fa su tio
Risposta a IoMeMoi
Hai ragione IoMeMoi

sirio 2 gior fa su tio
Risposta a IoMeMoi
Leggendo i commenti dei ticinesi si capisce che in generale non siamo d’accordo con Cassis quindi come la mettiamo?

Antotrac 3 gior fa su tio
É un’inutile pagliacciata

robinson 3 gior fa su tio
ancora una volta il “differentemente svizzero” (e la sua compare) non perde l’occasione per pavoneggiarsi a capo di un’altra impresa fallimentare sperperando MILIARDI di soldi che mancheranno ai contribuenti Svizzeri 😡🤬

Fox1981 3 gior fa su tio
Perché non si mette a voto del popolo questa iniziativa dei nostri fenomeni così vediamo quale messaggio si manderebbe al consiglio federale su questi sprechi di risorse inutili! Io sono sicuro che la maggior parte della popolazione CH é contraria…

Fox1981 3 gior fa su tio
Milioni di franchi NOSTRI buttati per far mangiare e bere questi succhia sangue, e l’unica cosa sicura al 100% è che questa orgia non serve e non servirà a NULLA!!

LucaPace 3 gior fa su tio
La guerra non é Ucraina-Russia, ma Nato-Russia. Era importante invitare la Russia e se il pagliaccio non veniva, non cambiava niente, lui non ha più nessun potere di firma, il suo mandato é scaduto e anche il blocco marziale é scaduto a fine maggio. Soldi buttati via a scapito di noi contribuenti.

medioman 3 gior fa su tio
Risposta a LucaPace
Concordo con te

Fox1981 3 gior fa su tio
Cassis e compagni siete ridicoli!!!!

daniele77 3 gior fa su tio
Ridicoli, se l'Ucraina non vuole la Russia problemi loro. Era più importante la presenza della Russia e Cina, se poi UKR fanno i capricci peggio per loro. Qui non si tratta di difendere uno o l'altro, ma di trovare un punto d'incontro comune. Se UKR si ostina a non voler parlare con la Russia si potrà finire solo con una guerra mo ndiale o con la distruzione totale dell'ukr.

Vincenzo 1960 2 gior fa su tio
Risposta a daniele77
Sono d’accordo, occasione persa!

sWiSs_PiRaTe 3 gior fa su tio
all'asilo si comportano meglio i bambini...

RemusRogue 3 gior fa su tio
La Neutralità nella sua massima espressione 😂🤣 pensano già a dei summit futuri... e giù soldi, tanto come al solito paga pantalone.

Mabilo 3 gior fa su tio
Il Circo Knie cerca nuovi Pagliacci per la prossima stagione...!

dipi 3 gior fa su tio
Che ragionamento... Se l'Ucraina non partecipava erano affari e colpa loro. Non invitare la Russia è invece colpa nostra... E questo cambia lievemente la nostra immagine internazionale...

RemusRogue 3 gior fa su tio
Risposta a dipi
👍👍👍

Rigel 2 gior fa su tio
Risposta a dipi
Ecco... di tutti i commenti che ho letto, questo è quello che rispecchia di più il mio pensiero. Prima di tutto è piacevole sentire un'opinione che non comprenda insulti e denigrazioni varie. Non rendono più interessanti i vostri pensieri, sapete? Inoltre credo che sia corretto, nonostante a nostra neutralità, sostenere l'aggredito e non l'aggressore... ma non per partito preso, solo quando ha ragione. E mi spiace l'Ucraina ad un certo punto dovrà sedersi col nemico se vuole risolvere. Quindi noi abbiamo sbagliato a cedere al ricatto dell'Ucraina.

Gentlemen 3 gior fa su tio
La conferenza sarà un grande successo "culinario" in quanto tutti mangeranno a sbafo a nostre spese. Per quanto concerne i consiglieri federali Cassis e Amherd non trovo più aggettivi per definire la loro inettitudine e malafede.

SSG 3 gior fa su tio
Risposta a Gentlemen
quindi proponiti al loro posto invece di nasconderti dietro a una tastiera.

Gentlemen 3 gior fa su tio
Risposta a SSG
Non mi nascondo! non bevo, non fumo, non sono mai stato inchiestato per taccheggio ed esprimo la mia opinione proprio come te).

tbq 2 gior fa su tio
Risposta a Gentlemen
Ogni riferimento è puramente voluto, immagino. :D

Filippone22 3 gior fa su tio
Il pagliaccio presidente illegittimo, visto che il suo mandato è scaduto il 22 maggio, ha fatto una legge che impedisce qualsiasi trattativa con la Russia! Quindi di cosa stiamo parlando? Questa pagliacciata non servirà a niente se non a buttare nel gabinetto milioni di soldi dei contribuenti! Grazie Sig. Cassis!!

Mabilo 3 gior fa su tio
Risposta a Filippone22
Forse lui (IC) potrà beneficiare di vacanze gratuite con la famiglia al Bürgenstock!!

nuska 3 gior fa su tio
cosa serve questo summit? a nulla. inviti una nazione e non viene l'altra.... e viceversa. Ridicoli!

Robi57 3 gior fa su tio
Ma, a difesa del Burattino, avranno dispiegato anche i sottomarini Svizzeri? …. Non bisogna trascurare nulla. !! 🍷🤣🤣

Ticines 3 gior fa su tio
“Caro” Ministro degli Esteri, La invito a riflettere seriamente sull'uso delle risorse dei contribuenti. È inaccettabile che questi fondi vengano spesi per soddisfare capricci personali senza produrre soluzioni reali, anzi, aggravando ulteriormente il problema. La sua esperienza a Berna ha compromesso seriamente la rappresentanza del Ticino, e temo che passeranno almeno 30 anni prima che la nostra regione possa contare nuovamente su un Consigliere Federale. È necessario un cambiamento di rotta, con azioni concrete e responsabili per il bene comune, ma purtroppo lei non è in grado di farlo.

Mabilo 3 gior fa su tio
Risposta a Ticines
Grandeee Ticines! Approvo le tue argomentazioni! Cassis = il peggior Consigliere federale di sempre. Non svolge il suo compito a favore della popolazione.

SSG 3 gior fa su tio
Risposta a Ticines
passeranno 30 anni come dall'ultima volta ... è una rotazione tra cantoni in base anche alla loro grandezza. Secondo il tuo ragionamento anche Flavio Cotti non ha lavorato bene. Non mi sembra proprio! Comunque potrai magari essere tu il prossimo consigliere ticines

Ticines 3 gior fa su tio
Risposta a SSG
Non ho espresso nessun giudizio sui Consiglieri Federali Ticinesi precedenti, ho solo commentato l'attuale Consigliere Federale Ticinese, per me il peggiore della storia. Poi un po di civica non ti farebbe male: da Giuseppe Motta a Enrico Celio 1 mese; da Enrico Celio a Giuseppe Lepori 4 anni; da Giuseppe Lepori a Nello Celio 7 anni; da Nello Celio a Flavio Cotti 13 anni; da Flavio Cotti a Ignazio Cassis 18 anni. come vedi il tuo commento "passeranno 30 anni come dall'ultima volta...." fa acqua da tutte le parti, buona giornata.

Sciguetto 3 gior fa su tio
Risposta a SSG
Se anche fossero passati 30 anni (cosa che non è…), non sarebbe comunque un buon motivo per eleggere il primo che passa.

Rosso Blu 3 gior fa su tio
Allora questo significa che DI PACE ne l'Ucraina e tanto meno la Russia non ne vogliano sentir parlare. Dunque doveva essere annullato tutto. Svizzera così non sei neutrale ma discriminatoria e poca credibilità. Un bel FLOP e deludente più milioni buttati al vento dai Contribuenti che prendete in giro.

Nicola1987 3 gior fa su tio
Se non organizzavate nulla era meglio per la CH. Ma lasciamo in mano a Cassis che andiamo finiremo nel baratro

ZORBAS 3 gior fa su tio
Per la palestina si protesta, ma per questo summit scempio no? Perchè non si protesta per la guerra in Ucraina? Dove sono i molinari & Co.?

AmstaffBoys 3 gior fa su tio
Questo fa capire quanto a nessuno interessi realmente la pace!! Non ci sono entrambe le parti coinvolte e niente... fa già ridere così. Casssssis trovati altro da fare

Eritos 3 gior fa su tio
Che gestione vergognosa a nostre spese pure.

AlfaAlfa 3 gior fa su tio
Insegna la dottrina base dei conflitti e delle risoluzioni tramite intermediazioni: le parti devono sedersi ad un tavolo insieme. Fine.

Blobloblo 3 gior fa su tio
Risposta a AlfaAlfa
Quindi allora mi sembra di capire che l’Ucraina non vuole la pace! Cioè, organizzo un incontro per la pace senza quello con cui dovrei fare la pace? Boh, senza senso! Tanto per sbattere via altri soldi nostri

Cula 3 gior fa su tio
Ci stiamo schiacciando i piedi da soli a favorire uno o l’altro,dopo due anni sono ca22i loro visto che di discutere non ne vogliono sapere

Sem mi 3 gior fa su tio
Come i bambini d‘asilo🫣🥹

Rosso Blu 3 gior fa su tio
Risposta a Sem mi
Ma almeno i bambini sono più veri e sinceri mentre questi personaggi politici sono dei pagliacci
NOTIZIE PIÙ LETTE