Immobili
Veicoli

ZURIGOL’ospedale di Wetzikon premia i suoi infermieri

24.01.22 - 10:31
Il dieci per cento in meno di lavoro e salario invariato: questa la soluzione per far fronte alla carenza di sanitari.
Keystone - foto d'archivio
ZURIGO
24.01.22 - 10:31
L’ospedale di Wetzikon premia i suoi infermieri
Il dieci per cento in meno di lavoro e salario invariato: questa la soluzione per far fronte alla carenza di sanitari.

ZURIGO - Ore di lavoro settimanali ridotte del 10% e salario invariato: è la soluzione messa in atto dall'ospedale regionale di Wetzikon, nel canton Zurigo, per far fronte alla carenza di personale infermieristico.

Dal prossimo mese di giugno, l'orario di lavoro a tempo pieno del personale sanitario sarà ridotto a 37,8 ore settimanali, ha reso noto oggi il nosocomio.

L'iniziativa "per cure infermieristiche forti", approvata in votazione lo scorso novembre, ha reso evidente quanto sia grande il carico di lavoro per il personale che lavora a turni. Molte infermiere e infermieri - si legge nella nota - vorrebbero lavorare solo a tempo parziale e non più a turni. E la pandemia di Covid-19 ha esacerbato ancora di più il problema.

La riduzione delle ore di lavoro all'ospedale di Wetzikon è per il momento limitata fino alla fine del 2023. Questo in vista dell'attuazione dell'iniziativa sulle cure infermieristiche, che avverrà in due tappe. Il Consiglio federale ha annunciato che l'attuazione delle misure relative alle condizioni di lavoro e alla remunerazione necessiteranno ancora del tempo.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA