Immobili
Veicoli

SVIZZERAMancanza di carta, la Posta esaurisce i francobolli

04.01.22 - 23:50
I nuovi bolli da dieci centesimi non sono disponibili nello shop online.
Keystone
SVIZZERA
04.01.22 - 23:50
Mancanza di carta, la Posta esaurisce i francobolli
I nuovi bolli da dieci centesimi non sono disponibili nello shop online.

BERNA - Inviare lettere in Svizzera è, dal primo gennaio, diventato più costoso. Per una busta posta A formato standard si paga ora 1 franco e 10 centesimi, 10 centesimi in più, e per un invio posta B, 90 centesimi, 5 in più. Onde evitare che i vecchi francobolli già acquistati vadano inutilizzati, e i soldi della clientela sprecati, il gigante giallo ha però pensato a un escamotage: vendere francobolli da 10 e 5 centesimi da incollare sulla busta insieme a quelli vecchi. Peccato che attualmente quelli da 10 centesimi non siano disponibili, e che quelli da 5 lo siano ridiventati solo oggi. 

Interpellata dai colleghi di 20Minuten, la Posta Svizzera conferma che il bollo da 10 centesimi è momentaneamente non disponibile. Il motivo? La mancanza di carta in tipografia. La Posta ha infatti ordinato 56 milioni di francobolli, ma ne ha ricevuti solo 18, spiega la portavoce Léa Wertheimer. Un nuovo rifornimento è comunque previsto per i prossimi giorni, assicura.

Il rincaro dei prezzi, annunciato da Posta ad agosto, è l'unico avvenuto negli ultimi 18 anni. 

Screenshot shop.post.ch
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA