Deposit
SVIZZERA
20.06.2021 - 14:260
Aggiornamento : 19:56

Gli svizzeri hanno voglia di mare

La domanda di viaggi nelle località balneari è più alta rispetto al periodo pre pandemia.

Le compagnie aeree hanno subito colto l'occasione.

BERNA - L'anno scorso molti svizzeri hanno trascorso le vacanze in patria. Ma quest'anno la voglia di mare è tornata più forte di prima. «L'attività delle vacanze balneari attualmente sta registrando il doppio delle riservazioni rispetto al giugno 2019» ha dichiarato a 20 minutes DER Touristik Suisse, che rappresenta agenzie quali Kuoni e Helvetic Tours. «Quasi il 50% dei clienti in più rispetto al 2019 ha scelto di trascorrere le vacanze nel bacino del Mediterraneo» ha aggiunto Hotelplan. 

La Grecia è la destinazione preferita dagli svizzeri, seguita da Cipro e Spagna, con Maiorca e le Canarie, precisa sempre Hotelplan. 

E le compagnie aeree non si sono fatte trovare impreparate. Swiss ha annunciato di aver ristabilito «un gran numero di destinazioni che non erano più disponibili da tempo». Da Ginevra è possibile raggiungere Alicante, Brindisi, Catania, Faro, Heraklion, Ibiza, Corfu, Mykonos e Salonicco. Tra le nuove proposte figurano Funchal, Santorini e Spalato. 

Per le destinazioni più lontane bisognerà ancora attendere un po'. Fuori dall'Europa sono pochi i paesi che hanno riaperto le frontiere ai turisti. Ma le agenzie viaggio pensano già all'autunno: «Hotelplan si aspetta una forte attività per la prossima stagione. Sono già arrivate delle prenotazioni per trascorrere le vacanze nell'oceano Indiano (Maldive, Mauritius, Seychelles) o negli Emirati Arabi Uniti». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 08:50:55 | 91.208.130.85