Swiss International Air Lines
SVIZZERA
25.02.2021 - 13:210

Il (ri)decollo dell'aviazione si fa attendere

Per l'estate Swiss prevede di servire 85 destinazioni da Zurigo e 43 da Ginevra

ZURIGO - Con le numerose restrizioni in vigore in tutti i paesi del mondo, viaggiare è ancora difficile. Ecco quindi che anche il graduale ritorno alla normalità del traffico aereo si fa attendere. Per il secondo semestre di quest'anno, la compagnia elvetica Swiss annuncia infatti un programma di volo più ristretto del previsto, come si legge in una nota odierna. Mentre a partire da luglio si dovrebbe tornare al 65% della capacità che era disponibile nel 2019.

Fatto sta che Swiss si sta preparando per il periodo estivo, in cui porrà l'accento sui collegamenti necessari per il tempo libero e le visite ai parenti. Da Zurigo sarà possibile raggiungere 85 destinazioni, da Ginevra 43. E sono previste anche alcune novità: allo scalo zurighese saranno infatti introdotti voli verso Tallinn (Estonia) e Billund (Danimarca), mentre da Ginevra si potrà volare verso Santorini (Grecia), Spalato (Croazia) e Funchal/Madeira (Portogallo).

Durante il periodo estivo è inoltre prevista la riattivazione di rotte che nella situazione attuale non sono servite. Si parla per esempio di Miami, Boston e Los Angeles, come pure di Londra (aeroporto London City) e Sarajevo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 14:30:30 | 91.208.130.85