Immobili
Veicoli
BRK-News
+1
ZURIGO
30.01.2021 - 18:400
Aggiornamento : 23:05

Centinaia di corona-scettici per le vie di Zurigo (senza la mascherina)

I manifestanti protestano per le misure restrittive imposte dal Consiglio federale al grido di «Stato dittatore».

La polizia comunale, presente in forze, ha comminato diverse dozzine di notifiche per violazione delle ordinanze Covid-19. Quattro i fermi.

ZURIGO - Diverse centinaia di corona-scettici si sono dati appuntamento oggi pomeriggio, attorno alle 13.00 a Niederdorf, la Città Vecchia di Zurigo, per protestare contro le misure restrittive imposte dal Consiglio federale per contenere la diffusione del virus in Svizzera.

Al grido di «Stato dittatore» molte persone - oltre 500 secondo alcuni testimoni oculari sentiti da 20 Minuten - hanno marciato tra le viuzze del centro storico nonostante la pioggia battente. «Erano quasi tutti senza mascherina», precisa chi c'era. Ma ad attendere i manifestanti, che avevano rivelato le proprie intenzioni negli scorsi giorni tramite un volantino intitolato «Mettiamo fine al lockdown, passeggiamo per Zurigo», vi erano anche diversi agenti della polizia cittadina in tuta anti-sommossa. 

Le forze dell'ordine hanno tentato inizialmente con le buone di disperdere i manifestanti che stavano violando l'ordinanza contro il Covid-19. Diversi annunci ad andarsene sono stati effettuati dagli altoparlanti. Dopodiché la polizia ha iniziato a controllare i manifestanti rimasti, comminando diverse dozzine di notifiche per aver violato i regolamenti Covid-19. Altre quattro persone sono state fermate e portate presso la stazione di polizia per ulteriori indagini. La situazione si è normalizzata attorno alle 16.00.

20min-comunity
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 06:46:40 | 91.208.130.89