Keystone/20minuten
+11
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
14.01.2021 - 12:360
Aggiornamento : 15:36

Neve in abbondanza e pericolo valanghe, oltralpe è il caos

MeteoSvizzera ha alzato il livello d'allerta da 3 a 4 in molte regioni.

Il limite delle nevicate si sta infatti abbassando e oltre alle precipitazioni bisogna fare i conti con il vento.

ZURIGO - Stanno proseguendo le forti nevicate che dalla scorsa notte stanno interessando tutte le regioni a nord delle Alpi. Ad essere colpite sono però in particolare la Svizzera centrale e quella orientale, dove poco fa MeteoSvizzera ha deciso di innalzare da 3 a 4 il livello d'allerta (su un massimo di 5). Nelle ultime 48 ore fra l'Oberland bernese e le Prealpi centro-orientali sono caduti da 20 a 40 cm di neve fresca, nelle Alpi fra l'Alto Vallese e la Prettigovia da 50 a 80 cm, sul pendio nordalpino occidentale e nel Giura da 20 a 40 cm.

Abbondanti precipitazioni che, combinate a raffiche di vento che in montagna possono raggiungere i 120 km/h, stanno causando notevoli disagi al traffico stradale, ferroviario, ma non solo.

A causa dell'elevato rischio di valanghe, stamattina la Matterhorn Gotthard Bahn ha sospeso il servizio di trasporto auto dell'Oberalp tra Andermatt (UR) e Sedrun (GR). I convogli della compagnia ferroviaria non circolano neppure tra Niederwald (VS) e Hospental (UR).

Nel canton di Uri sempre stanotte a causa delle intense nevicate una valanga ha invaso la strada che collega Seedorf a Isleten, sulla riva occidentale del lago dei Quattro cantoni: nessuno è rimasto ferito e non si segnalano danni, ma il collegamento è chiuso al traffico. Una valanga blocca pure il traffico ferroviario tra Brienz BE e Interlaken-Ost BE.

Le precipitazioni provocano disagi anche ad altri collegamenti ferroviari: la linea tra Andermatt (UR) e Tschamut-Selva (GR) è interrotta da stamane a causa del pericolo di valanghe, mentre per il forte vento stamane i treni tra Weissbad (AI) e Wasserauen (AI) sono stati sospesi dalle Ferrovie federali svizzere (FFS).

Oltre alle linee ferroviarie, anche strade e autostrade sono intasate dalla neve. Sono molti i veicoli, soprattutto mezzi pesanti, che non riescono a proseguire il loro tragitto a causa del manto stradale innevato.

Anche all'aeroporto di Zurigo si registrano problemi. A causa della forte nevicata, ad esempio, la Nazionale svizzera di pallamano in partenza verso i Mondiali che si disputano in Egitto è bloccata.

MeteoSvizzera informa che fino a venerdì sera lungo il pendio nordalpino, nel Giura e in Vallese sono attesi ulteriori 50 - 110 cm di neve fresca, su parte dell'Altopiano orientale da 20 a 40 cm. 

 

keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-17 08:31:01 | 91.208.130.86