Immobili
Veicoli

SVIZZERAAl presidente Parmelin hanno regalato una latta... made in India

14.12.20 - 08:08
Mini-gaffe (subito risolta) per il gesto patriottico del gruppo parlamentare UDC: «Non lo sapevamo, non l'avremmo presa»
Keystone
Fonte 20 Minuten/Daniel Waldmeier
Al presidente Parmelin hanno regalato una latta... made in India
Mini-gaffe (subito risolta) per il gesto patriottico del gruppo parlamentare UDC: «Non lo sapevamo, non l'avremmo presa»

BERNA - Un regalo patriottico ma dal retrogusto un filo... esotico quello ricevuto dai democentristi Guy Parmelin, Andreas Aebi e Alex Kuprecht.

Stando a quanto riportato da 20 Minuten, il futuro presidente della Confederazione e i due presidenti delle Camere, hanno infatti ottenuto in dono dal gruppo parlamentare UDC una latta di latte (sic) trasformata in suggestiva lanterna natalizia.

Peccato che si tratterebbe di un prodotto... made in India. Già perché sebbene a venderle sia una startup basilese, i prodotti in questione sono stati realizzati in India.

Di questo è un po' delusa l'artigiana di Kaltbrunn (SG), Susan von Aarburg, che abitualmente ne realizza di simili in Svizzera e con prodotti svizzeri: «Ora presidente svizzero, prima ministro (anche) dell'agricoltura... possibile che gli abbiano dato una latta realizzata in India?», si è domandata via social.

L'UDC, dal canto suo, conferma di non esserne stata a conoscenza: «Al giorno d'oggi è molto difficile avere tutte le informazioni sulle catene di approvvigionamento delle aziende», spiega il partito via portavoce, «se lo avessimo saputo di certo non le avremo prese».

È quindi corso ai ripari il presidente Marco Chiesa, che - come conferma un post Facebook proprio di von Aarburg - si è subito recato a Kaltbrunn per rimediare... e portare a Parmelin una lanterna al 100% svizzera.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA