keystone
ZURIGO
19.10.2020 - 10:320
Aggiornamento : 12:59

A Zurigo fanno il tampone in farmacia

Un progetto pilota è stato presentato oggi al parlamento cantonale. Intanto sulla Limmat i contagi galoppano

ZURIGO - In quattro farmacie del canton Zurigo sarà possibile eseguire il test del Covid-19. Tuttavia, solo chi presenta sintomi lievi oppure è asintomatico dovrebbe presentarsi per sottoporsi al tampone. È quanto ha spiegato oggi la responsabile cantonale della sanità Natalie Rickli, illustrando questo progetto pilota davanti al Parlamento.

Rickli ha inoltre approfittato dell'occasione per fare il punto sulle nuove infezioni registrate a Zurigo durante il fine settimana. Nel week-end è stata superata quota 1000, con 540 contagi sabato e 526 domenica.

A titolo di paragone, il Cantone ne aveva segnalate 715 venerdì e 342 giovedì. Le persone ricoverate in ospedale con sintomi da coronavirus sono 71, di cui sei hanno bisogno della ventilazione artificiale.

Rickli si è poi espressa contro l'abolizione della quarantena per chi entra in Svizzera mostrando un test negativo, proposta dal PLR. Un tampone proveniente da un altro Paese e risalente anche a due giorni prima non fornisce sufficiente sicurezza, ha fatto notare l'ex consigliera nazionale UDC. La maggioranza del legislativo si è detta d'accordo e ha respinto - per 137 a 31 - l'iniziativa dei liberali-radicali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 04:10:56 | 91.208.130.85