Depositphotos - foto d'archivio
SVIZZERA
13.08.2020 - 12:020
Aggiornamento : 14:05

«Non mettete la mascherina ai vostri animali domestici»

L’appello da una fondazione di Zurigo. «Causano stress, problemi respiratori e panico. Sono dannose».

Il consiglio è di ascoltare solo le raccomandazioni degli esperti e non prendere iniziative

Fonte 20 Minuten / Bettina Zanni
elaborata da Jenny Covelli
Giornalista

ZURIGO - Anche gli animali da compagnia possono essere contagiati dal nuovo coronavirus, ma è un evento rarissimo, che dal punto di vista del rischio per l'uomo non ha alcuna rilevanza. Proprio ieri un (altro) cane è morto di Covid-19 nella Carolina del Nord. Ma il giudizio degli esperti è unanime: gli animali domestici non rappresentano un pericolo per gli esseri umani. 

C’è però chi teme che i suoi amici a quattro zampe vengano infettati dal virus e possano ammalarsi o diffonderlo. Per questo decide di proteggerli come fa con sé stesso: con la mascherina. Un gesto che non piace agli animalisti, tra cui la fondazione Katzenheim Schnurrli di Zurigo. «Niente mascherina - scrive sul suo sito web -. È crudeltà sugli animali».

L’appello, diffuso anche sui social, è al buonsenso. «La paura e l’incertezza dilagano - ha spiegato a 20 Minuten Claudia Hitz -. Le foto di animali “mascherati” sono diventate virali sui social. Di conseguenza riceviamo moltissime chiamate da parte di proprietari di animali che vogliono sapere se devono acquistarle anche loro».

Domande indirizzate anche alla fondazione Tier im Recht. «Chi ha un cane o un gatto deve pensare anche al loro benessere - aggiunge la vicedirettrice Christine Künzli -. E la mascherina può essere davvero dannosa per loro. Li si mette in pericolo». Tanto che, aggiunge, «costringere un animale a indossare la mascherina è un atto crudele».

Il problema, comunque, riguarda tutto il mondo. In Francia c’è chi è arrivato addirittura ad avvelenare il cane per aver tentato di disinfettargli la lingua e le zampe dopo un passeggiata all’aperto.

Il consiglio è di ascoltare solo le raccomandazioni degli esperti e non prendere iniziative che possono rivelarsi dannose se non addirittura fatali per gli animali.

Coronavirus COVID-19 Bericht für Haustierhalter Update 2.8.2020: KEINE MASKEN FÜR TIERE! DIES IST TIERQUÄLEREI! Da wir...

Pubblicato da Stiftung Katzenheim Schnurrli su Venerdì 7 agosto 2020

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 07:24:50 | 91.208.130.87