keystone-sda.ch (ALEXANDRA WEY)
SVIZZERA
19.03.2020 - 08:430

Dopo un 2019 tutto sommato positivo, Swiss si prepara a un 2020 da incubo

A causa del virus, la compagnia aerea prevede "perdite ingenti", e non è in grado di formulare alcuna previsione

ZURIGO - Dopo aver registrato un utile da record nel 2018, Swiss può ritenersi piuttosto soddisfatta anche del 2019. L'anno scorso infatti la compagnia aerea ha guadagnato meno e ciò malgrado ha fatto registrato un aumento del fatturato. Per il 2020 però si possono già prevedere, principalmente a causa del coronavirus, "perdite ingenti" per le vendite.

L'anno scorso il fatturato del vettore di bandiera controllato da Lufthansa è leggermente aumentato a 5,33 miliardi di franchi, contro i 5,30 miliardi del 2018. Nel periodo in rassegna l'utile operativo è sceso a 578 milioni di franchi, contro i 636 milioni dell'anno precedente, lo ha annunciato stamane Swiss in una nota.

Per quanto concerne il 2020, la compagnia aerea indica che si registrano enormi perdite a livello delle vendite, a causa dell'impatto del coronavirus sull'intero settore del trasporto aereo. Swiss non è quindi in grado di formulare alcuna previsione per quest'anno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-15 03:32:38 | 91.208.130.89