Archivio Keystone/Depositphotos
+6
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
8 ore
«Basta mascherine nei negozi e nei centri commerciali»
L'appello arriva dalla Swiss Retail Federation, che comprende numerosi commerci tra cui Ikea e Lidl
SOLETTA
9 ore
È stato ritrovato il corpo del 33enne scomparso nell'Aare
Il cadavere del giovane è stato ripescato venerdì vicino a Olten.
BERNA
9 ore
Rubano un'auto militare e ingaggiano un inseguimento con la polizia
La folle corsa di tre giovani è terminata al posto di blocco di Worb, dove il trio è stato fermato e arrestato.
FOTO
TURGOVIA
10 ore
Frontale tra due furgoni (violentissimo), due feriti
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio a Frauenfeld: un 21enne è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale.
JURA/FRIBURGO
10 ore
Maltempo, danni per 11 milioni
Le precipitazioni nell'Ajoie e nella Gruyère sono costate care agli assicuratori
GLARONA
10 ore
Rinvenuto il corpo di un 22enne, era disperso da novembre
Il giovane era stato travolto da un blocco di neve mentre camminava verso la cima del Vrenelisgärtli.
VALLESE
12 ore
Ritrovato morto sotto la valanga
Dopo una settimana di ricerche, i soccorritori hanno rinvenuto il corpo senza vita del 36enne scomparso a Bagnes.
SVIZZERA
13 ore
Altri 367 contagi e quattro decessi nel weekend
Sono undici le persone ospedalizzate nelle ultime 72 ore. Il bollettino dell'UFSP.
ZURIGO
14 ore
Schwarzenbach ha pagato i sei milioni di multa all'AFD
Il collezionista d'arte aveva importato 83 opere in Svizzera senza procedere allo sdoganamento.
BASILEA
15 ore
Granconsigliere sotto accusa per razzismo
Sotto la lente del Ministero pubblico contenuti video e cartacei ritenuti discriminatori e offensivi.
BERNA
16 ore
A processo il turco che investì un corteo di curdi
I fatti avvennero nel 2015 a Berna: l'automobile dell'uomo fu accerchiata da diversi manifestanti. Sette rimasero feriti
NEUCHÂTEL
16 ore
Cede il terreno nel cortile della scuola, colpa dei lavori ferroviari
L'ingrandimento della galleria di Giblet ha causato un buco di circa 1,5 m di diametro.
GRIGIONI
17 ore
Auguri virtuali per i neodiplomati grigionesi
Le autorità retiche ci mettono la faccia attraverso dei video-messaggi di saluto.
SAN GALLO
17 ore
Abusi sessuali su minori, accusato un ex allenatore di ginnastica
Il Ministero pubblico sangallese ha chiuso le indagini e firmato l'atto di accusa contro un 42enne ungherese.
LUCERNA
18 ore
Segheria distrutta dalle fiamme, un fulmine potrebbe essere la causa
L'incendio è scoppiato ieri dopo le 20 ed ha necessitato l'intervento di 120 pompieri.
SVIZZERA
1 gior
Ecco quanto guadagnano i CEO delle aziende statali
Sul podio dei più remunerati i dirigenti di FFS, Postfinance e Posta.
VAUD
1 gior
Ritrovato a Losanna il corpo senza vita di un uomo
Si tratta di un 27enne, è stata aperta un'inchiesta
GRIGIONI
1 gior
Auto precipita per 100 metri in un burrone
Il conducente, un 76enne, è rimasto ferito
ZURIGO
1 gior
Due risse e due ferimenti gravi a Zurigo
I fatti, distinti, sono accaduti nei quartieri zurighesi di Oerlikon e Wollishofen.
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
1 gior
Violenti temporali, palline di ghiaccio e forte vento
Particolarmente colpita dal maltempo la regione della Gruyère, dove sono caduti fino a 20 litri per m2 in mezzora.
SVIZZERA
1 gior
Nel part-time la discriminazione è maschile
Stando a un'indagine del KOF, gli uomini sono maggiormente penalizzati quando vogliono ridurre la percentuale lavorativa
SVIZZERA
1 gior
Gli svizzeri hanno voglia di mare
La domanda di viaggi nelle località balneari è più alta rispetto al periodo pre pandemia.
LUCERNA
1 gior
Pantaloni lunghi 70 metri alla ricerca del record
La cerniera è lunga 16 metri e potrebbero essere indossati da una persona alta 180 metri
SAN GALLO
1 gior
Patente in prova, perde il controllo dell'auto e finisce nel fiume
Il Ministero pubblico ha ordinato un prelievo di sangue e urine per il conducente 23enne.
ZURIGO
1 gior
Cittadinanza per chiunque abbia vissuto quattro anni in Svizzera
È quanto propone l'associazione senza scopo di lucro Aktion Vierviertel.
STANS
1 gior
Morto il fotografo svizzero Arnold Odermatt
Diventato popolare negli anni '90 per le sue fotografie di incidenti, si è spento a 96 anni.
SVIZZERA
1 gior
Abusi nella Chiesa, al via uno studio su scala nazionale
«Spesso ci vogliono 30 o 40 anni prima che una vittima si faccia avanti», così il vescovo di Coira Joseph Bonnemain.
SVIZZERA
1 gior
Variante Delta: «In Svizzera non dobbiamo essere preoccupati»
Per il presidente della Commissione federale per le vaccinazioni, i preparati di Moderna e Pfizer sono efficaci al 90%.
SVIZZERA
1 gior
Cassis non esclude un nuovo accordo quadro con l'UE
I presupposti dovrebbero essere molto più espliciti di quanto siano stati nei negoziati precedenti.
GIURA
1 gior
Ritrovato il ciclista scomparso
Il 68enne, scomparso ieri durante una gita in bici, è stato recuperato dalla Rega
ZURIGO
1 gior
Arrestata una "truffatrice romantica"
La 33enne potrebbe aver sottratto con l'inganno ben 160mila franchi a un uomo di 78 anni.
SVIZZERA
2 gior
Asilo nido d'oro e congedi scarsi, Svizzera fra gli ultimi per la cura dei bimbi
Stando all'Unicef la Confederazione è terzultima su 41 paesi al mondo: «Ci meritiamo di più»
FOTO
SAN GALLO
2 gior
Scontro auto-moto, centauro all'ospedale
Un 64enne è stato portato via dalla scena dell'incidente con un elicottero della Rega
SVIZZERA
2 gior
GISO: «Nessuno deve possedere più di 100 milioni di franchi»
Il progetto dell'iniziativa si chiama "Make the rich pay for climate change".
FRIBURGO
2 gior
Ricevono sull'email della scuola l'invito ad una manifestazione per il clima, avviata un'indagine
Si indaga per determinare se siano stati commessi reati quali la violazione del segreto d'ufficio o il furto di dati.
BERNA
2 gior
Diversi gommoni si rovesciano nell'Aare, interviene la polizia
A causa dell'alto livello delle acque, è attualmente pericoloso nuotare o discendere il fiume
SVIZZERA
15.01.2020 - 07:590
Aggiornamento : 22:07

Ecco gli undici svizzeri più ricchi del pianeta

Sono i miliardari con passaporto rossocrociato che si piazzano tra i primi cinquecento della classifica Bloomberg

di Redazione

NEW YORK - A svelare come ogni anno chi è il più ricco del reame è la classifica di Bloomberg che – spulciando tra le risorse dei paperoni del mondo – conferma per il 2019 Jeff Bezos come l’uomo più ricco della terra. Nonostante il recente divorzio gli abbia sottratto non poche risorse, il patron di Amazon ha un patrimonio di 118 miliardi di dollari e precede il magnate di Microsoft Bill Gates (113 miliardi), il re del lusso Bernard Arnault (terzo con 106 miliardi), l’economista Usa Warren Buffet (89 miliardi) e il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, (81 miliardi). Nei primi cinquecento della classifica di Bloomberg ci sono però anche undici svizzeri. Vediamo di chi si tratta.


Archivio Keystone
Ernesto Bertarelli (69esimo con 18,1 miliardi di dollari)

Ernesto Bertarelli: Primo degli svizzeri in graduatoria, al 69esimo posto, c’è Ernesto Bertarelli (nato a Roma ma naturalizzato svizzero) con un patrimonio stimato in 18,1 miliardi di dollari, in crescita rispetto all’anno scorso. Un nome legato alla vela per la popolarità (con la sua imbarcazione Alinghi ha vinto anche nel 2003 l’America’s Cup) e all’imprenditoria per le fortune economiche. È stato ad della Serono e oggi è presidente di Bertarelli Biotech SA, Kedge Capital Partners Ltd, Alinghi Holdings Ltd e del Team Alinghi SA. Co-presidente della Fondazione Bertarelli. Sposato con Kirsty Roper (ereditiera della casa di ceramiche Churchill China e considerata la donna più ricca della Gran Bretagna), vive tra Gstaad e Ginevra. La coppia ha tre figli: Chiara, Falco, Alceo.


Archivio Keystone
Gianluigi Aponte (167esimo posto con 9,57 miliardi di dollari)

Gianluigi Aponte: Al 167esimo posto c’è Gianluigi Aponte (di origini sorrentine), con un patrimonio di 9,57 miliardi, in lievissimo calo rispetto all’anno scorso. Secondo armatore su scala mondiale, leader del colosso elvetico di crociere MSC, è stato iscritto a novembre nel registro degli indagati dell’inchiesta della Procura di Napoli che ipotizza reati di corruzione e turbativa d’asta intorno ai servizi di ospitalità delle Universiadi 2019 quando circa 2'000 tra atleti e membri di delegazione furono alloggiati sulla MSC Lirica ormeggiata nel porto di Napoli.


Archivio Keystone
Hansjörg Wyss (226esimo posto con 7,79 miliardi di dollari)

Hansjörg Wyss: Terzo svizzero in lista (numero 226 al mondo) è il bernese Hansjörg Wyss con un patrimonio di 7,79 miliardi (+40 milioni di dollari circa rispetto all’anno scorso). Imprenditore, uomo d’affari e mecenate, famoso per comprare terreni e risorse idriche per la salvaguardia degli Stati Uniti e per le tante iniziative e donazioni della sua fondazione per tutelare l’ambiente e per la ricerca. È il fondatore ed è stato presidente di Synthes USA, fino alla sua vendita nel 2012. Vive nel Wyoming e ha una figlia di nome Amy.


Archivio Keystone
Magdalena Martullo-Blocher (325esimo posto con 6,04 miliardi di dollari)

Magdalena Martullo-Blocher: Prima donna, classificata al 325esimo posto, è Magdalena Martullo-Blocher, con 6,04 miliardi (+36 milioni). Donna d'affari ma fortemente impegnata in politica con l'UDC, è CEO del gruppo Ems-Chemie, figlia erede dell'ex consigliere federale svizzero Christoph Blocher. È sposata con Roberto Martullo, originario dall'Italia meridionale, che due anni fa assurse alle cronache anche per aver dovuto versare al fisco 6,4 milioni di franchi. La coppia vive con i tre figli a Meilen, nel Canton Zurigo.


Archivio Keystone
Rahel Blocher (334esimo posto con 5,56 miliardi di dollari)

Rahel Blocher: Staccata di poco, in 334esima posizione, c’è la sorella di Magdalena, Rahel Blocher con 5,86 miliardi (+35 milioni). Quarantatré anni compiuti lo scorso 18 ottobre, è azionista di maggioranza in Ems-Chemie e da un anno e mezzo presidente del consiglio di amministrazione di Zeitungshaus, organo di sorveglianza in cui siedono sia il padre Christoph Blocher che Rolf Bollmann. La sua presenza nella classifica di Bloomberg è costante da anni.


Archivio Keystone
Margarita Louis-Dreyfus (383esimo posto con 5,43 miliardi di dollari)

Margarita Louis-Dreyfus: Al 383esimo posto c’è Margarita Louis-Dreyfus con un patrimonio di 5,43 miliardi (in calo di 12 milioni). Cinquantasette anni, nativa di San Pietroburgo, la moglie di Robert Louis-Dreyfus (si sposarono nel 1992 e vennero poi a vivere in Svizzera), da cui ha avuto tre figli (Maurice, Kyril ed Eric) è presidente della compagnia Louis-Dreyfus dal 2009 quando il marito è morto di leucemia.


Archivio Keystone
André Hoffmann (390esimo posto con 5,38 miliardi di dollari)

André Hoffmann: Al 390esimo posto c’è André Hoffmann con un patrimonio stimato in 5,38 miliardi (+4 milioni). Sessantuno anni, uomo d'affari, vicepresidente di Hoffmann-La Roche è anche il pronipote di Fritz Hoffmann-La Roche, fondatore della società farmaceutica Roche Holding nel 1896. È sposato con Rosalie Coombe-Tennant ed è noto per gesti filantropici effettuati con le Fondazioni Mava e Tour du Valat.


Archivio Keystone
Vera Michalski-Hoffmann (405esimo posto con 5,27 miliardi di dollari)

Vera Michalski-Hoffmann: In posizione numero 405 c’è la sessantacinquenne Vera Michalski-Hoffmann con un patrimonio di 5,27 miliardi (in calo di poco più di 2 milioni). La filantropa miliardaria svizzera, importante azionista di Roche Holding ed editore, è presidente di diverse case editrici in Svizzera, Francia e Polonia, raggruppate in una holding, Libella SA, con sede a Losanna. Ha fondato la Jan Michalski Foundation a Montricher.


Archivio Depositphotos
Maja Hoffmann (406esimo posto con 5,27 miliardi di dollari)

Maja Hoffmann: In 406esima posizione un altro elemento della famiglia, Maja Hoffmann, con 5,27 miliardi (-2,52 milioni). Sessantaquattro anni, sorella di Vera, è una collezionista d'arte svizzera, mecenate d'arte, produttrice di documentari, impresaria e imprenditrice. È fondatrice e presidente della Fondazione LUMA. Amante dell’arte contemporanea finanzia diverse iniziative per beneficenza.


Archivio Keystone
Thomas Schmidheiny (426esimo posto con 5,06 miliardi di dollari)

Thomas Schmidheiny: Al 426esimo posto c’è Thomas Schmidheiny (75 anni), con un patrimonio di 5,06 miliardi (in crescita di 11,8 milioni). Ha ereditato dalla famiglia l’impresa nel mondo del cemento e fino al 2003 è stato il presidente di Holcim. È stato membro del cda di Swissair. Sposato con quattro figli, è stato protagonista in Italia durante il primo grande processo Eternit, come testimone in relazione alle vittime dell’amianto disperso negli ambienti di vita e di lavoro dalle sue fabbriche.

Traudl Engelhorn-Vechiatto: Entra nei primi cinquecento anche Traudl Engelhorn-Vechiatto, in posizione 490 con lo stesso patrimonio dello scorso anno, pari a 4,45 miliardi. Deve la sua fortuna a un gruppo industriale tedesco: il patriarca Friedrich Engelhorn fondò la società chimica BASF nel 1865. È la vedova di Peter Engelhorn, il cui defunto fratello Curt ha gestito l'azienda di famiglia Boehringer Mannheim per più di trent'anni. Lei ha ampliato le attività biochimiche e farmaceutiche trasformando il gruppo in uno dei principali produttori mondiali di test diagnostici medici.

Archivio Keystone
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Danny50 1 anno fa su tio
Pochi svizzeri veri (Hoffmann e Blocher). Il resto rigommati per matrimonio o immigrati fiscali. Comunque buona fortuna a loro, soprattutto per la salute, che vale più dei loro miliardi.
moma 1 anno fa su tio
Ma, io penso che magari se li sono guadagnati. A qualcuno, leggo, da fastidio che esiste gente che con sacrificio guadagna e si fa ricco. A si, dimenitcavo, sfruttano gli operai. O sono gli operai che possono guadagnarsi da vivere grazie a questi ricchi? Il dilemma c'è. Ma criticare senza sapere la storia è troppo facile.
limortaccituoi 1 anno fa su tio
Vedere che c'è gente con miliardi (quindi MIGLIAIA DI MILIONI) nel conto in banca mi fa salire il bolscevismo.
Gery 1 anno fa su tio
Se sarei miliardario cercherei di insegnare agli uomini di non uccidere tutti e tutto ma invece di creare armamenti creare lavoro per tutti. Insegnare che il mondo è casa nostra e che abbiamo solo questo quindi, insegnare l’amore l’amicizia credetemi l’unica cosa che ci porteremo dietro quando saremo morti. Sono i segni del amore che lasciamo. Tutto il resto sono pezzi di carta che lasceremo qui. Lumicino
Libero pensatore 1 anno fa su tio
E c’è ancora gente convinta che l’UDC difenda gli interessi degli svizzeri con difficoltà economiche. Figlie di Blocher miliardarie, una delle quali sposate con un meridionale. Meditate, meditate
TI.CH 1 anno fa su tio
Li hanno guadagnati buon per loro, ma avranno di sicuro problemi per difendere quello che hanno guadagnato. IL DENARO NON RENDE FELICI MA CALMA MOLTO I NERVI.
Giovanii 1 anno fa su tio
Sposatemi.
miba 1 anno fa su tio
Mah...semplicemente persone con i loro pregi ed i loro difetti, punti positivi e punti negativi come tutte. Se sono ricche buon per loro :)
Tato50 1 anno fa su tio
Nella foto d'assieme , manco io perché sono solo 10 ;-))
marco17 1 anno fa su tio
E ci sono ancora molti babbei che credono che gente come Blocher e la figlia "martullizzata" facciano gli interessi del popolo.
Tato50 1 anno fa su tio
@marco17 A quante centinaia di persone dai lavoro tu; ganasa ;-((
Mattiatr 1 anno fa su tio
@marco17 Giusto, sono le persone come me e te, che non hanno combinato nulla di rilevante, ad esser gli unici con la soluzione produttiva per migliaia di persone, non loro che gli danno lavoro.
KilBill65 1 anno fa su tio
Infatti i piu' poveri del mondo non fanno notizia!!…..
Tato50 1 anno fa su tio
@KilBill65 Hanno apena fatto un Blog; eri all'estero ? ;-)
Mattiatr 1 anno fa su tio
@KilBill65 Tutti sono capaci di esser poveri, non è la stessa cosa per i ricchi.
El Jardinero 1 anno fa su tio
Gente che ruota attorno allo sport vedo...
ioenontu82 1 anno fa su tio
la lozza ce l'hai te in testa, frustrato che non sei altro
Tato50 1 anno fa su tio
@ioenontu82 L'ha presa dal gatto ;-)))
clay 1 anno fa su tio
ebbene....oggi mi sento meglio !!....v a d v al c ü
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 02:55:06 | 91.208.130.86