Keystone
ZURIGO
18.11.2019 - 07:450
Aggiornamento : 11:06

Guasto all'Eurocity: passeggeri evacuati e oltre 3 ore di ritardo

Il treno proveniente da Milano si è fermato poco prima delle 19.00 nei pressi di Sihlbrugg paralizzando la tratta ferroviaria tra Zugo e Thalwil

ZURIGO - Un guasto alla linea di contatto ha bloccato per diverse ore un Eurocity - proveniente da Milano e diretto a Zurigo - nei pressi di Sihlbrugg (ZH). Il risultato? I 600 passeggeri a bordo del treno hanno dovuto essere evacuati, mentre la tratta che collega Zugo e Thalwil è stata inagibile per diverse ore.

L'Eurocity si è bloccato poco prima delle 19.00. Secondo un portavoce delle FFS - contattato dall'Ats - il guasto è stato provocato da due pantografi - ovvero i dispositivi di captazione dell'energia elettrica posti sui tetti dei vagoni - che per motivi sconosciuti si sono impigliati nella linea di contatto.

Riparazione e attesa - Prima di poter di nuovo muovere il treno ed evacuare i 600 passeggeri a bordo, la linea di contatto ha dovuto essere messa in sicurezza da alcuni specialisti delle FFS. I viaggiatori hanno dovuto quindi attendere parecchio tempo prima di poter abbandonare il convoglio e salire su un treno sostitutivo che dalla stazione di Sihlbrugg li ha condotti a Zurigo. Con tre ore e mezza di ritardo. 

La riparazione della linea di contatto è durata tutta la notte, mentre il treno è stato trasportato momentaneamente a Rotkreuz (ZG). Successivamente verrà riconsegnato al suo proprietario Trenitalia.

Il traffico sulla tratta interessata dal guasto è ripreso alle 8.20, anche se potrebbero ancora verificarsi ritardi e annullamenti occasionali.

Commenti
 
Mag 3 sett fa su tio
Quando l'obiettivo è il profitto anziché l'orgoglio della qualità o la soddisfazione della perfezione, si va verso una lenta ma inesorabile deriva; non si può mischiare il vino con l'acqua pensando che il vino rimanga buono. Presto avremo un mondo dove anche i ricconi "mangeranno mer..".
Maxy70 3 sett fa su tio
Hai ragione tip75, quando esisitevano ancora le Ferrovie Federali Svizzere, non si restava a piedi...
tip75 3 sett fa su tio
ormai siamo ben integrati in europa, non funziona più niente a dovere...
Maxy70 3 sett fa su tio
Viaggio in treno viaggio sereno... Si diceva così?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-12 20:10:00 | 91.208.130.86