Keystone
STATI UNITI
15.07.2019 - 08:330

Oltre 1'000 scout svizzeri negli Usa per il raduno mondiale

Una settantina i ragazzi ticinesi attesti al 24esimo World Scout Jamboree. Il ritrovo si terrà nei pressi di Oak Hill, nella Virginia Occidentale

BERNA - Una delegazione svizzera composta da 1150 membri parteciperà dal 22 luglio al 2 agosto al 24esimo World Scout Jamboree, il raduno mondiale degli scout. La maggior parte di essi proviene dalla Svizzera tedesca, ma ci saranno anche 250 romandi e 70 ticinesi, indica un comunicato odierno.

Il ritrovo si terrà nei pressi di Oak Hill, nella Virginia Occidentale, e riunirà circa 45'000 scout in arrivo da 132 nazioni. Il tema di quest'anno è "Unlock a New World" (traducibile con "apriti a un nuovo mondo").

I giovani vivranno insieme nelle tende, imparando a conoscersi e condividendo una serie di attività nei 12 giorni trascorsi all'interno della riserva Summit Bechtel, si legge nella nota del contingente elvetico.

I campi scout mondiali hanno luogo tutti i quattro anni: l'ultimo si era tenuto in Giappone, il successivo sarà in Corea del Sud. Contrariamente alle edizioni precedenti, quella che inizierà lunedì prossimo è stata organizzata congiuntamente dalle associazioni statunitense, canadese e messicana.

Il termine jamboree, usato in gergo scout per i raduni, viene da una lingua africana e significa "incontro pacifico di tutte le tribù" o "incontro tra amici".
 
 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 09:22:33 | 91.208.130.86